annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nuova avventura

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nuova avventura

    ciao a tutti ragazzi e ragazze,
    mi chiamo Michele e da circa una settimana sono entrato nel fantastico mondo delle tarta d'acqua dolce...
    mi sono state regalate 2 tarta piccoline e tanto carucce, e navigando in rete ho trovato questa forum molto interessante....
    al momento sono abbastanza inesperto, perciò qualsiasi consiglio mi vogliate dare sarà per me oro...
    le mie tarta le ho messe in una vasca di vetro, con filtro e termoregolatore fisso sui 26-27 gradi (a quanto letto è la temperatura giusta per l'acqua)....le alimento con gamberetti e derivati del pesce, insalata e verdure e un mangime specifica ricco di calcio e vitamine consigliatomi dal negaziante come ottima alternativa ai gamberetti...il tutto ovviamente a giorni alterni (lun gamberi, martedi insalata, mercoledi glistick...ecc) variare la dieta giusto? in più sciolgo in acqua un po di gocce di vitamine.
    per ora sembrano stare bene, ma se volete consigliarmi altre cose sono entrato qui apposta!
    ciao e grazie
    Michele

  • #2
    Ciao Michele, inanzitutto levagli i gamberetti che non nutrono e sono inutili..
    Che specie sono le tue tarta? l'alimentazione varia a seconda della specie...comunque se hai preso quelle comuni che trovi nei negozi dovrebbero essere due trachemys.
    Comunque in generale ti consiglio di nutrirle di alimenti vari:
    frutta (mele, pere, melone, mango, fico d'india, pesca,
    verdura (pomodori, insalata lattuga e simili, carote, peperoni gialli, zucchine,)
    pesciolini d'acqua dolce come le acquadelle, latterini (interi), gamberi (sempre d'acqua dolce), trota, salmone,
    e i pellets (li trovi nei negozi di animali)
    ora non me ne vengono inmente altri anche perchè sto ancora dormendo praticamente....

    Ti consiglio il sito di Reda
    www.tartaland.it
    inoltre ti consiglio di utilizzare il "cerca" e solo digitando "alimentazione" ti vengono fuori tutti i post trattati su quell'argomento...


    Vai a vedere questo post vecchio per il neon e lo spot, necessari per assimilare le sostanze e per una buona salute (tra i quali il calcio, importantissimo per le ossa)
    http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...pic&t=4412

    Io le vitamine sciolte nell'acqua non le metterei, primo perchè nell'acqua comunque non farebbero la loro funzione, casomai nel cibo, e secondo perchè si rischia di fare peggio che altro se non sai bene che dosi somministrare. io personalmente non gliele davo (tranne che per una cura prescritta dal veterinario) però preferisco su questo argomentolasciar parlare chi ne sa più di me!

    Ora di sicuro non avrò detto tutto perchè c'è da stare qui 6 ore ma pian piano imparerai...
    Buona lettura......


    Trinity

    Commenta


    • #3
      Io direi di abbandonare le vitamine in acqua e i gamberetti... meglio una dieta piu' naturale e mi sembra sei gia' sulla buona strada !!

      Se riesci a postare delle foto riconosciamo la specie e ti possiamo consigliare meglio.

      In genere, se sono baby la dieta prevede una buona % di cibi animali: insetti, pesci ecc.. la frutta davvero molto poca e sporadicamente.

      Vedo che pero' manca il neon UVB, e' molto importante !!

      Commenta


      • #4
        hey grazie per i consigli! speravo davvero di averne...continuate a damelii!
        Confermo che si tratta di una Trachemys (si scrive così?) o meglio di due trachemys...una più grande, l'altra priprio piccolina...comunque dopo qualke giorno di stranezze sembrano andare d'accordo ora...agli inizi la piccolina non si muoveva, non mangiava e sembrava impaurita dalla grande, ora invece è tutto apposto.
        sempre navigando su molte pagine internet invece ho letto che i gamberetti sono un ottimo cibo per le tarta...voi invece mi dite il contrario.ah, preciso che il mangime è costituito ANCHE da gamberetti, non è che gli do solo gamberi! ci mancherebbe. quidi mi consigliate anche di da loro peperoni, mele,pere e frutta in genere? non potrebbero essere indigeste per esemplari cosi piccoli?
        per quanto riguarda l'uvb al momento non ce lìho perchè purtroppo le mie finanze di studente non me lo permettono, comunque sarà la prossima cosa che comprerò. ho letto anche di LAMPADINE A SPETTRO TOTALE, hanno l'aspetto di normali lampadine ma con il vetro celeste o azzurro che emettono tutti i tipi di radiazioni. è vero? queste a quanto pare sarebbero più economiche del neon...
        ciao Michele

        Commenta


        • #5
          Bhe, ovviamente le porzioni devono essere adeguate, non è che tutti i giorni gli devi dare frutta, verdura, pesce, pellets, dolce, caffè e amaro digestivo!!!
          es. un giorno pellets, l'altro pesce, l'altro verdura, ecc...insomma,poi ti regoli tu da solo...Io ti ho elencato ciò che potrebbero mangiare...
          Come diceva Reda limita di più la frutta, non spesso come gli altri cibi.

          Per i gamberetti, anche a me li avevano consigliati, anzi mi avevano consigliato addirittura una dieta a base solo di gamberetti essiccati, ma chiedi a qualsiasi veterinario o persona un pochino esperto e ti dirà il contrario....

          Forse su internet intendevano i gamberi d'acqua dolce, quelli si che vanno bene, ma non quelli essiccati che compri nei negozi: i negozianti te li rifilano per vendere e purtroppo per cattiva informazione!


          Per le lampadine a spettro totale nopn ti so dire, non so neanche cosa siano.....PASSAPAROLA!!

          Commenta


          • #6
            No, no mi pare hai proprio le idee un po' confuse...

            Se hai letto che i gamberetti sono un ottimo cibo per le tartarughe o hai letto male o il sito e' assolutamente inaffidabile !! d' altronde c'e' gente che consiglia pesce e carne per le hermanni...
            I gamberetti sono nutritivamente sbilanciati!! Io manco saltuariamente li darei anche perche' costano una cifra spropositata !!! Con gli stessi soldi ti compri quelli surgelati che puoi dare ogni tanto !!

            Dai una lettura a www.tartaland.it e www.tartaclubitalia.it

            Per le lampade datti una lettura ai post vecchi per chiarirti le idee qui in particolare http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...pic&t=4430
            Lampadine a spettro totale di quel tipo non esistono... per gli UVB o usi il neon a forma di tubo (con centralina) oppure lampadine compatte tipo Arcadia.
            Affrettati a comprarlo perche' e' fondamentale soprattutto se gli individui sono baby

            Come ti ho consigliato la frutta va data poca, quasi mai direi!!!
            Lascia stare i peperoni, meglio erbe di campo come tarassaco, cicoria, piantaggine o piante acquatiche..

            Su www.tartaland.it --> alimentazione trovi tutto quello che puoi dare

            Commenta


            • #7
              Ciao Reda, perchè i peperoni no? avevo anche messo un post tempo fa, anche a me sembrava strano, ma me li hanno consigliati....
              anche il veterinario.... (certo, non è di quei cibi che do più frequentemente, ma neanche li escludo...)

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Trinity
                Comunque in generale ti consiglio di nutrirle di alimenti vari:
                frutta, verdura, pesciolini d'acqua dolce come le acquadelle, latterini (interi)....

                Trinity

                ma i latterini non sono di mare???

                Commenta


                • #9
                  Si una volta ogni tanto possono andar bene pero' quando si possono avere a disposizione cibi di cui si hanno pro e contro ben noti (erbe di campo e simili) io preferisco consigliare quelli... io me la sento di consigliare alimenti che so possono andar bene anche con somministrazioni piu' frequenti e non per sentito dire ma perche' ne ho ben presente effetti e caratteristiche

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Strike
                    Originariamente inviato da Trinity
                    Comunque in generale ti consiglio di nutrirle di alimenti vari:
                    frutta, verdura, pesciolini d'acqua dolce come le acquadelle, latterini (interi)....

                    Trinity

                    ma i latterini non sono di mare???
                    di mare??? non mi sembra....almeno io so così...però mi hai messo il dubbio....
                    ma la tua è un'affermazione o una domanda?

                    Commenta


                    • #11
                      Il latterino e' un pescetto che bazzica vicino agli estuari (acqua salata/salmastra) ma vive anche in acqua dolci... non saprei classificarlo bene (Ripepi che mi dici??)...

                      Commenta


                      • #12
                        Il latterino, come dice reda, vive anche vicino agli estuari, purchè la salinità dell'acqua non sia troppo alta, ma è un pesce di acqua dolce.
                        Scende negli estuari a deporre le uova per la temperatura dell'acqua e gli avanotti possono essere confusi con quelli del cefalo, con cui dividono le sponde del canale.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Trinity
                          Originariamente inviato da Strike
                          Originariamente inviato da Trinity
                          Comunque in generale ti consiglio di nutrirle di alimenti vari:
                          frutta, verdura, pesciolini d'acqua dolce come le acquadelle, latterini (interi)....

                          Trinity

                          ma i latterini non sono di mare???
                          di mare??? non mi sembra....almeno io so così...però mi hai messo il dubbio....
                          ma la tua è un'affermazione o una domanda?
                          sì una domanda.....

                          Commenta


                          • #14
                            bene, allora a quanto letto e quanto mi avete detto, pochissimi gamberetti secchi, poca frutta e tanta verdura e pesce. quindi insalata, rucola, radicchio e pesce.bene, seguirò i vostri consigli. per quanto riguarda il neon, sapreste consigliarmi un buon neon che non costi eccessivamente troppo?
                            ah, mi ero dimenticato una cosa: contro il cattivo odore (che poi cattivo non è, è solo un odore diverso dalla vita umana) mi hanno detto che esistono delle gocce da mettere in acqua che contengono dei batteri che decompongono i residui di cibo e gli escrementi. è vero? vanno bene per le mie tarta? o sono pericolosi? ovviamente ciò non sostituisce la normale pulizia dell'acqua.
                            beh scusate per le troppe domande, ma come ho detto sono agli inizi....
                            grazie Michele

                            Commenta


                            • #15
                              Contro i cattivi odori che spesso anche con un buon filtraggio possono esserci, puoi utilizzare il carbone attivo, un sacchettino da mettere nel filtro..
                              I neon UVB costano sui 20 euro e una marca vale l' altra. Se vicino a te hai dei brico center li trovi a 10 euro della Silvanya

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X