annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Di che specie è?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Di che specie è?



    Ciao!!! questa è la mia tartaruga... ha 6 anni ma ancora non capisco di che specie è ...
    l'hanno venduta come trachemys scripta scripta ....
    Confermate?

    è una femminuccia...

  • #2
    no, è una graptemys

    Commenta


    • #3
      mmm... sospettavo che non fosse una TSS... ma sapreste dirmi anche di che sottospecie potrebbe essere ? ho fatto un po di ricerche ma sono molto simili tra di loro...
      Ultima modifica di ilp4zzo; 31-08-2008, 15:15.

      Commenta


      • #4
        scusami ho scritto sbagliato è una pseudemys (provabilmente pseudemys concinna concinna)

        Commenta


        • #5
          spero che qualcuno confermi quello che ho detto

          Commenta


          • #6


            Questo è il piastrone...

            Ma è possibile che anche esemplari della stessa sottospecie differiscano molto nei colori uno dall'altro?

            Commenta


            • #7
              non vorrei sbaglia ma è possibile che con l'età i disegni del piastrone sbiadiscono

              Commenta


              • #8
                un mio amico ha una tartaruga maschio di 5 anni della stessa razza della tua tartaruga e i disegni che ha sul piastrone sono più evidenti di quelli che presenta la tua tartaruga

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da ilp4zzo Visualizza il messaggio

                  Ma è possibile che anche esemplari della stessa sottospecie differiscano molto nei colori uno dall'altro?
                  può essere. calcola che a volte influisce molto la non purezza dell'esemplare.

                  Originariamente inviato da Gabry Visualizza il messaggio
                  un mio amico ha una tartaruga maschio di 5 anni della stessa razza della tua tartaruga e i disegni che ha sul piastrone sono più evidenti di quelli che presenta la tua tartaruga
                  specie e non razza.

                  Commenta


                  • #10
                    per curiosità dove la tieni?

                    Commenta


                    • #11
                      Per i primi anni di vita e per l'inverno l'ho lasciata insieme ad altre due TSS in un acquario da 200Lt, ora gli faccio fare il letargo controllato...

                      D'estate allestisco un piccolo laghetto fatto con dei mattoni e del celofan a cui cambio l'acqua ogni due settimane...
                      Fino a che non cambierò casa è così, spero quindi di avere un bel po di spazio in più per fare di meglio e lasciarle direttamente tutte fuori...

                      Commenta


                      • #12
                        Non sarebbe meglio cambiare l'acqua entro i 6 giorni per evitare il proliferare gratuito delle zanzare e delle alghe?

                        Io nel laghetto che ho fuori (quelli di pvc modellato, prefatti, per intenderci), cambio l'acqua prima dello scadere della settimana (perchè le zanzare appunto impiegano circa quel tempo li per passare da larva ad adulto), anche perchè, senza un sistema di filtraggio, nei mesi piu caldi soprattutto, l'acqua diventa putrida in poco. Tra pelle, escrementi, residui di cibo, foglie e quant'altro..

                        va beh che io abitando in romagna convivo con le zanzare eh..però penso ci siano dappertutto :\

                        Per il letargo comunque io le lascio fuori. Loro si mettono in fondo al laghetto . Ne copro la metà con un'asse di legno per evitare che d'inverno congeli tutto e anneghino.
                        Questo sarà il terzo letargo che fanno cosi, e sono in formissima

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X