annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sulcata da Spagna con aereo

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sulcata da Spagna con aereo

    Salve,

    tralasciando per il momento cenni sul mantenimento ( ma allevo animali da sempre e mi sto gia informando su questa specie ), mia madre e' in spagna ed ha acquistato una sulcata...

    non sapeva di restrizioni e casini per portare animali in aereo, ma ormai la frittata e' fatta!

    sto sentendo parecchie campane, avrei bisogno di qualche notizia entro domani...

    oltre al tentativo di nascondere l'animale ( che cmq e' corredato di cites ), c'e' qualche modo per riportarlo in aereo in maniera "legale" ?

    Un veterinario in Spagna ha detto che con il cites e un certificato di un trattamento parassitario effettuato entro 48 dalla partenza dovrebbe essere sufficiente a consentire l'accettazione sull' aereo...


    Cosa puo' fare?

    sono frettoloso non perche stia sottovalutando l'animale, ma perche mia madre torna sabato e si dovrebbe muovere domani mattina per fare eventuali denunce o antiparassitari...


    Per tranquillizzarvi ho gia riferito della dieta secca a base di fieno e verdure...

    Grazie mille, mi raccomando fatemi sapere presto!

  • #2
    per esserne assolutamente certi tua madre deve chiedere alla compagnia aerea con la quale ha intezione di effettuare il volo.
    Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

    Commenta


    • #3
      Non sempre cos.
      Le clausole per trasportare un'animale cambiano da compagnia a compagnia, in genere per cani e gatti (universalmente riconosciuti come animali da compagnia) non ci sono problemi, ma quando iniziano a sentire tartarughe o rettili in genere, iniziano i problemi. Anche perch non sono attrezzati per questo tipo di animali. Ti consiglio di contattare la compagnia (non l'aeroporto) con la quale tua madre deve viaggiare, ma un paio di volte mi son sentito rispondere che la decisione finale spetta al capovolo: possono decidere al momento dell'imbarco di non farti salire l'animale. Informati molto bene.
      Ciao

      Commenta


      • #4
        ...

        purtroppo ho letto che la ryanair non accetta alcun tipo d animale.. manco i cani!

        quindi penso dovra' nasconderla, nonotante da oggi abbia anche i permessi del veterinario!

        Commenta


        • #5
          poverina la sulcata.. per fortuna il viaggio "veloce"..

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Alessandro Falco Visualizza il messaggio
            purtroppo ho letto che la ryanair non accetta alcun tipo d animale.. manco i cani!

            quindi penso dovra' nasconderla, nonotante da oggi abbia anche i permessi del veterinario!

            Aspetto con ansia, le notizie di domani...
            Se fai cos, farai solo cattiva pubblicit e metterai sotto cattiva luce, noi terrariofili.

            Questo comportamento scorretto!
            Rischi di venire sequestrato l'animale e multare tua madre!

            Prendere treno, no?

            Commenta


            • #7
              In effetti, se dovesse accorgersene qualcuno, potrebbe passare per il solito "souvenir" esotico che molti turisti si portano a casa...poi statti a spiegare che sei in regola ad una persona che non sa riconoscere un elefante da un rinoceronte.
              Inoltre rischi una bella multa perch gli animali non possono viaggiare impacchettati, tra l'altro in aereo dove valigie e borse passano attraverso gli scanner che vedono tutto quello che c' all'interno.
              Occhio!

              Commenta


              • #8
                Oltre ad essere illegale, e le sanzioni sono pesanti, e' pure contrario all'etica di qualsiasi appassionato....
                Inoltre nascosta dove?
                In valigia in stiva significa ucciderla, per le basse temperature e per la mancanza di pressurizzazione.
                Nascosta in cabina passeggeri un po'meglio, ma ti scannerizzano.
                Se vuoi fare una cosa corretta e da persona responsabile, falla riportare al negozio,la piccolala sulcata la puoi benissimo comprare in Italia!
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  l'aereo partito o parte oggi, alla fine cos'ha fatto tua madre?

                  Povera tarta spero che non abbia sofferto qualunque decisione abbiate preso

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
                    Oltre ad essere illegale, e le sanzioni sono pesanti, e' pure contrario all'etica di qualsiasi appassionato....
                    Inoltre nascosta dove?
                    In valigia in stiva significa ucciderla, per le basse temperature e per la mancanza di pressurizzazione.
                    Nascosta in cabina passeggeri un po'meglio, ma ti scannerizzano.
                    Se vuoi fare una cosa corretta e da persona responsabile, falla riportare al negozio,la piccolala sulcata la puoi benissimo comprare in Italia!
                    Quoto Luca-VE: nasconderla significa ucciderla e, ad un controllo essere incriminati per maltrattamento agli animali (e mi sembra il minimo)!
                    Acquistarla in Italia sarebbe stato meglio, costa un pochino di pi ma ne vale la pena. Adesso comunque la frittata fatta quindi dicci cosa avete deciso e come andata a finire

                    Commenta


                    • #11
                      scusate se mi intrometto..ma per Sulcata..intendi una geochelone sulcata???? hai qualche ettaro di giardino a disposizione? le hai mai viste da adulte??? cmq fossi al tuo posto prenderei il treno per il ritorno ... o cercherei una compagnia area dove, pagando, possa trasportare l'animale ...

                      Commenta


                      • #12
                        ormai sar gi a casa...
                        com' andata a finire? come st la sulcata?

                        Commenta


                        • #13
                          cos'e' questo accanimento?

                          Non parliamo di illegalita' a livello di salvaguardia ambientale...


                          E' stata violata solo una semplice legge interna alla compagnia aerea che vieta di trasportare animali!

                          Cmq l'animale e' passato tranquillamente in tasca, tutto regolare.

                          Mi dispiace di aver creato "scompiglio", ma cmq l'animale era in regola quindi non mi sento sicuramente un bracconiere.

                          Domani vado a comprare uno spot da 60 watt ed un neon reptistar...

                          Per il momento grazie a tutti, anche se ho riscontrato un po' troppo moralismo...

                          Ripeto, se l animale ha il cites, ha fatto una visita al veterinario eccetera non credo importi a nessuno il fatto che ryan air non voglia nessun animale a bordo...
                          perche' e' solo una legge interna, per lavarsi le mani in ogni situazione, ed e' l unica che e' stata infranta.

                          Spero di poter continuare a scrivere qua sopra, per ricevere quanti piu' consigli sull'animale...

                          Da quello che ho letto a me sembrerebbe maschio, possibile identificarlo da cosi' piccolino?
                          Ha la coda lunga e sottile...

                          Commenta


                          • #14
                            Non moralismo ed il fatto che sia passato "in tasca" non vuol dire che non si sia violata una legge ben pi importante di quella della compagnia aerea: la legge sul maltrattamento degli animali.
                            Mi fa piacere che stia bene, ma molte trasportate come la tua muoiono nel giro di pochi giorni, non reggono lo stress che hanno dovuto sopportare.
                            Il trasporto degli animali in condizioni non idonee perseguibile civilmente e penalmente quindi non credere di aver rubato le caramelle ad un bambino, hai violato una legge dello stato e non una interna.
                            Legge a parte aggiungo che chi ci tiene veramente agli animali ci pensa 500 volte prima di fare una cosa del genere e poi cambia idea e lascia perdere

                            Commenta


                            • #15
                              ...

                              attenzione...

                              mia madre mi disse che c erano delle bellissime tartarughe di terra ( lei le aveva da ragazzina ) e non sapeva la specie .. ok...

                              io mi informo soprattutto sul poterla riportare via aereo e le dico di lasciar perdere perche si rischia se non e' tutto in regola via sms...

                              ma l aveva gia comprata!

                              La tartaruga ha fatto il solo check in in una tasca ampia della tuta, appena superato e' stata messa dentro una borsa in vimini ( che nn si schiacciava ) con fazzoletti sul fondo...
                              il tutto e' durato 1 ora...

                              Di piu' non posso dirvi, e se non sto intendendo quello che volete dirmi scusatemi.

                              Sono d'accordo che conveniva comprarla in Italia, su questo non ci sono dubbi.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X