annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

graeche ibere nate 12 settembre - letargo?-

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • graeche ibere nate 12 settembre - letargo?-

    per cortesia mi sono nate 5 piccole t.g.i. il 12 sett. u.s., non le ho ancora viste mangiare come si deve e sono molto combattuta per quanto riguarda metterle in giardino , le temperature esterne sono rigide ormai e loro hanno ricevuto una alimentazione quasi nulla.
    tenerle in terrario riscaldato per l'inverno non mi creerebbe problemi, vorrei solo il loro bene !!Scrivetemi i vostri consigli !! Grazie

  • #2
    io,le terrei in terrario per il primo anno ,perche' ormai le temperature sono piuttosto basse e introducendole ora all'aperto significherebbe farle prendere una botta troppo grossa e certo non mangerebbero,con pochi grammi io punterei sul crescerle un attimino piuttosto che fargli intraprendere un letargo col rischio che non vada a buon fine,io riproduco t.marginata e le piccole il primo anno le cresco in terrario,dal secondo puoi tranquillamente mandarle in letargo

    Commenta


    • #3
      tienle in letargo un pò, magari controlla i pesi, e svegliale dopo un mese circa.

      Commenta


      • #4
        teoria: le tartarughe possono fare il letargo anche subito, alcune non riescono neppure ad uscire dall'uovo o a disseppellisrsi completamente dopo la schiusa e rimangnon interrate per tutto l'inverno per poi "schiudere" a primavera l'anno successivo quindi nessun problema

        pratica: mammapprensivaMODE......ON..... poverineeeeeee tienile in casa chissà come soffrono e se non avessero abbastana scorte per superare l'inverno?

        risultato: saltare un letargo di certo non farà alcun danno e la probabilità che sopravviano aumenta parecchio dato che osno più semplici da controlalre e monitorare se sono sveglie e attive
        ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

        Commenta


        • #5
          grazie dei consigli penso che le terrò in casa per un po' per controllare se si alimentano almeno un poco e se le temperature si alzeranno di qualche grado nelle minime le porterò in giardino . Malaclem - davvero potrei farle andare in letargo solo pochi mesi, ed ad esempio svegliarle gradatamente a fine dicembre ? vorrei conoscere maggiori dettagli a proposito. grazie

          Commenta


          • #6
            ciao, si puoi farlo, e secondo me è la scelta migliore. considera che quello che ha scritto marco_offlimits è del tutto vero, in alcuni casi escono dall'uovo direttamente la stagione successiva.

            Parlando con alcuni allevatori di testudo, ho scoperto che preferiscono far fare almeno un mese o due di letargo, per poi svegliarle, e metterle in terrario con lampade ai vapori di mercurio (poichè son le uniche che offrono raggi uvb in quantità decente). Mi avevano anche spiegato il perchè di questa scelta, ma ora non lo ricordo. in caso lo posterò più avanti.

            secondo me bisogna comunque prestare attenzione agli eventuali sbalzi di temperatura quando vorrai portarle fuori per fargli fare il letargo.

            facci sapere =)

            Commenta


            • #7
              grazie di cuore

              Commenta


              Sto operando...
              X