annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

tartaruga

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tartaruga

    ciao a tutti

    ho un problema.mia sorella tempo fa ha acquistato una tartaruga d'acqua. adesso essendo passta la "novità" si è stufata di tenerla. essendo io un grande amante deggli animali (possiedo molti tritoni un gatto delle lumache un coniglio) la vorrei adottare...

    potete darmi quanti più consigli potete. anche sulla fase del letargo.vi ringrazio anticipatamente di cuore. un saluto domenico

  • #2
    Ciao, dovresti dirci di che specie si tratta, se è una di quelle comuni (nel senso che si trovano con più facilità in vendita) è una trachemys scripta, qui Trachemys scripta scripta trovi una scheda riassuntiva e tra le discussioni del forum una montagna di ulteriori informazioni...
    Usa la funzione cerca e in caso di dubbi chiedi!
    Ciao

    Commenta


    • #3
      questa è la tarta

      ImageShack - Hosting :: tartaon4.png

      magari se mi dite a che specie appartiene cerco qualche info su internet
      però se avete consigli li accetto volentieri....
      grazie domy

      Commenta


      • #4
        E' una trachemys, puoi trovare un sacco di info in giro sul forum.

        Commenta


        • #5
          Leggi il link che c'è sopra, e usa la funzione "cerca" del forum che troverai tante informazioni.
          Per cominciare, ha bisogno di
          -spazio (un vascone in plastica è poco estetico ma migliore di un piccolo acquarietto, se hai un laghetto meglio ancora..);
          -sole (probabilmente da te avrai ancora giornate calde, dalle la possibilità di prendere il sole, stando attento a lasciare sempre una zona d'ombra)
          -zona emersa facilmente accessibile
          -acqua decente
          -alimentazione varia: basata su pesce d'acqua dolce (latterini/acquadelle,trota) alternato a lombrichi/larve e erbe di campo (cicoria,tarassaco,radicchio,..); no gammarus!
          -mangiare poco: una volta al giorno la mattina con due giorni di digiuno a settimana (per ora che è piccola, poi anche meno)
          -essere mantenuta a temperatura dell'acqua superiore ai 20°C
          -evitare sbalzi di temperatura (attenzione durante i cambi d'acqua...)

          Se la tieni in casa sono inoltre indispensabili:
          -neon UVB
          -spot che riscaldi la zona emersa, che dovrebbe raggiungere i 28-30°C
          -riscaldatore per l'acqua che la mantenga a 24°C circa

          Per il letargo, per farlo ha bisogno di stare in un posto dove la temperatura sia compresa tra i 4 e i 10°C (ex cantina/garage), ci sia buio e silenzio; se non hai un posto adatto devi tenerla attiva, quindi con neon, uvb e riscaldatore per l'acqua, in una stanza della casa che sia riscaldata.

          Ciao

          Commenta


          Sto operando...
          X