annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

giusto un aggiornamento (tax)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • giusto un aggiornamento (tax)

    Ecco qua, giusto per complicarci ancora la vita la comunità scientifica internazionale ha deciso che:
    la geochelone sulcata si chiamerà Centrochelys sulcata e...
    la geochelone pardalis sarà Stigmochelys pardalis

    vatti a ricordare il genere adesso...

    mimmismemoranda

  • #2
    c'è sempre qualcuno pronto a facilitarti le cose.....!!!

    Commenta


    • #3
      Re: giusto un aggiornamento (tax)

      Originariamente inviato da Miriam
      Ecco qua, giusto per complicarci ancora la vita la comunità scientifica internazionale ha deciso che:
      la geochelone sulcata si chiamerà Centrochelys sulcata e...
      la geochelone pardalis sarà Stigmochelys pardalis

      vatti a ricordare il genere adesso...

      mimmismemoranda
      "Comunità scientifica internazionale"... quale?

      La CITES la riconosce? Se si devono aggfiornare gli elenchi o le sulcata e le Pardali escono dalle liste CITEs, altrimenti... io mi attengo alla classificazione della CITES che è quella che ci sequestra gli animali, ci fa pagare le sanzioni ed in alcuni casi ci denuncia anche penalmente...

      Ciao
      Robfrons

      Commenta


      • #4
        Re: giusto un aggiornamento (tax)

        Originariamente inviato da Robfrons
        "Comunità scientifica internazionale"... quale?

        La CITES la riconosce? Se si devono aggfiornare gli elenchi o le sulcata e le Pardali escono dalle liste CITEs, altrimenti... io mi attengo alla classificazione della CITES che è quella che ci sequestra gli animali, ci fa pagare le sanzioni ed in alcuni casi ci denuncia anche penalmente...

        Ciao
        Robfrons
        ...di solito quando ci sono degli aggiornamenti tassonomici (diverso il caso se una singola specie viene suddivisa in due distinte)vengono pubblicati degli aggiornamenti con il riferimento alla vecchia nomenclatura; credo che in base a questo sia i documenti che i registri vari possano continuare a riportare il vecchio nome che viene comunque riconosciuto...
        PS: comunque i chiarimenti dall' organo competente sono sempre i piu' validi...

        Commenta


        • #5
          Robbefronstein, sei sempre un furbacchione. Tu speravi... invece devi tenere il CITES anche se cambiano nome!

          un'info... dove possiamo trovare gli aggiornamente tassonomici? esiste qualche sito ufficiale?

          Commenta


          • #6
            http://www.embl-heidelberg.de/~uetz/LivingReptiles.html

            http://www.iczn.org/

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Miriam
              un'info... dove possiamo trovare gli aggiornamente tassonomici? esiste qualche sito ufficiale?
              E' proprio questo il punto.... di Ufficiale (ossia ufficialmente riconosciuto in tutto il mondo da tutti) non esiste nulla!

              E siccome, come ho già detto, a fare le sanzioni la CITES, io continuerò sempre ad usare la tassonomia da loro applicata! Quando loro cambieranno il nome di una specie, allora lo cambierò anche io!

              Ciao
              Robfrons

              Commenta


              • #8
                http://www.cites.org/
                http://www.corpoforestale.it/cites/
                su questi due siti ci dovrebbero essere tutti gli aggiornamenti ufficiali

                Commenta


                Sto operando...
                X