annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PICCOLINA CON ASCESSO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PICCOLINA CON ASCESSO

    Scusate se rompo ancora le scatole ma una delle mie piccoline mi fa che ho un ascesso all'orecchio (vi allego la foto) ho parlato con un veterinario e mi ha detto che si dovrebbe togliere o rischia di avere dei seri problemi....solo che quando ho detto al veterinario che la tartarughina č ancora molto piccola, ha detto di aspettare o č pericoloso (l'anestesia potrebbe ucciderla ).
    mi sono accorto che aveva questa piccola bozzettina, ma lei non da segni di "dolore" ed č attiva, mangia, non sembra darle fastidio.....
    il veterinario im ha detto di tenerla sott'occhio e di vedere come procede, e se inizia a diventare inappetente e se inizia a chiudersi nel carapace č il caso di operare.
    Secondo voi, che devo fare: la faccio operare anche se č cosė piccola (ce l'ho da un mese e mi sa che č veramente piccolina, č pių piccola del palmo di una mano) o aspetto che cresca ancora un po? il "bozzo" non sembra crescere, č uguale da qualche giorno, che faccio? da chi mi rivolgo a Bologna? e quanto potrebbe costare l'operazione?
    grazie mille
    File allegati

  • #2
    Segui il consiglio del veterinario...

    Commenta


    • #3
      Il consiglio del veterinario č sensato, difficilmente l'ascesso si risolverā da solo, ma č possibile che resti localizzato, non disturbandola crescita della piccolina. Intervenire subito, rischiando un incidente da anestesia in una piccola che mostra di alimentarsi e crescere senza problemi, sarebbe un rischio eccessivo. Il bilancio rischi-benefici, deve essere sempre tenuto in considerazione.
      Fare poi terapie farmacologiche in un ascesso giā bello e che organizzato, č inutile, perchč l'eventuale antibiotico non raggiungerebbe il bersaglio (un ascesso viene fisiologicamente escluso dalla reazione tissutale.). Sui costi eventuali, non ti so proprio dire, non avendo avuto (fortuna...) mai bisogno di rivolgermi a veterinari bolognesi per problemi simili.
      Ciao.

      Commenta


      • #4
        Tienila al caldo, con acqua pulitissima, e vedi come procede! Se sei fortunato la cosa si risolve da sola (ma ci vuole tempo), se invece vedi che l'ascesso si ingrandisce o vedi gli altri sintomi descritti dal Vet., allora falla operare!
        A Bologna (a Ozzano Emilia, per la precisione) c'č la Facolta di Veterinaria! Dovrebbe esserci ancora il D. De Logu, altrimenti puoi chiedere consiglio su chi rivolgerti al Prof. Trentini.

        Ciao
        Robfrons

        Commenta


        • #5
          Grazie mille ragazzi,
          seguirō i vostri consigli......la tengo d'occhio e se vedo che lei inizia a peggiorare la porto di corsa dal veterinario.
          se avete altre news fatemi sapere.

          grazie ancora.

          ciao.

          gg

          Commenta


          • #6
            Ah, se metti nel profilo la zona di provenienza, oltre a rispettare lanetiquette, fai cosa gradita a chi ti abita vicino....

            Commenta


            • #7
              Scusa Sabų, hai ragione......ho inserito la zona (Bologna).....
              grazie mille.
              ciao.

              Willie

              Commenta


              Sto operando...
              X