annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dieta tartaruga baby

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dieta tartaruga baby

    Ciao mi potreste indicare quali sono le cose più adatte da dare da mangiare ad una tartaruga baby di terra e in che quantità vanno date?Lo so che sono cose che avete detto e ridetto decine di volte ma con quella che mi hanno dato non so come fare.Mangia solo lattuga.Inoltre ha il guscio un po mollo.

  • #2
    il ''guscio un po mollo'' è normale nelle baby, ma non avevi già aperto un post uguale?

    Commenta


    • #3
      Quanto è baby?
      Al primo anno è normale che sia morbido... un po' anche al secondo, ma massimo entro il terzo deve diventare durissimo!!!

      Ciao
      Robfrons

      Commenta


      • #4
        Ha qualche mese.Allora è normale per fortuna.L'altro topic era sull'allevamento.Per il cibo?

        Commenta


        • #5
          Le tartarughe sono esclusivamente vegetariane, è sbagliatissimo dare loro alri cibi, anche se sembrano gradirli, perchè questi possono portare a gravi disfunzioni a lungo andare.
          I cibi da fornire saranno quindi tutti di origine vegetale, da preferire quelli più ricchi di calcio, come la romanella o le erbe selvatiche come il dente di leone ( o tarassaco ), erba infestante presente ovunque, la cicoria e il trifoglio. Poca frutta, circa il 10% del totale, melone, anguria, mela, fichi , pesche, fragole ecc.
          Le piccole gradiscono molto anche qualche verdura bollita, come la zucchina e i fagiolini.
          Le grandi amano anche cetrioli e pomodori ( da dare con moderazione).
          Da evitare assolutamente sono tutti gli alimenti che contengono amido, quindi carboidrati, come la pasta, il pane, le banane e il riso.
          da evitare anche le cavolacee in genere , ed il latte ed i suoi derivati, le tartarughe infatti non possiedono gli enzimi che permettono loro di metabolizzare queste sostanze.
          Vietatissimo è anche dar loro qualsiasi tipo di proteine, quindi carne, cibo per gatti o crocchette per cani, anche i fagioli ed i legumi in genere sono sconsigliati, questo tipo di alimentazione porta alla crescita anormale della corazza, con un aspetto bozzellato, una forma schiacciata. e una consistenza molliccia.

          Commenta


          • #6
            2piccole note a quanto scritto da Betta:
            1) Attenzione a non esagera con il trifoglio che contiene una tossina chiamata "saponina". Sene avete dato troppo lo notate perchè sulla bocca delle tarta si forma un po' di schiuma....
            2) Pomodori...è vero che non bisogna esagerare per via della loro acidità, ma è anche vero che un bel trito di pomodori ben maturi e aglio (tanto) è un sverminante naturale (non efficace al 100%...) per cui si consiglia di somministrare questo impasto 2 volte l'anno, la prima dopo i letargo (ma quando le tarta sono ben sveglie ed attive), la seconda prima del letargo, ma sempre quando sono ancora in peino metabolismo (quindi ora è troppo tardi).
            In questo modo si tiene sotto controllo la colonia di parassiti intestinali, ciò non toglie che sia bene fare un esame delle feci ogni tanto e se il livello è troppo alto procedere con la sverminazione farmaceutica, ma somministrando questo impasto in genere si rimane abbastanza tranquilli!

            Ciao
            Robfrons

            Commenta


            • #7
              impossibile che mangi solo lattuga,è una frase che sento in continuazione,alternata a"mangia solo pasta".
              ho più di 200 tarte terrestri e nessuna rifiuta le erbe di campo.basta metterle a dieta e inizierà a mangiare di tutto.è metterla a stecchetto non significa un giorno due, ma fino a quando inizia a mangiare quello che deve

              Commenta


              Sto operando...
              X