annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PELOMEDUSA SUBRUFA Grassa!!!!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PELOMEDUSA SUBRUFA Grassa!!!!!

    ieri sono andato da un amico che teneva una PELOMEDUSA SUBRUFA in una baccinella con acqua fredda... senza termoriscaldatore e senza filtro!
    inutile dire che gliel'ho portata via!
    la "piccola" ha circa 5 anni... su come accudirla non ho problemi in quanto internet è un pozzo di informazioni.. il problema è che x ANNI è stata alimentata con prosciutto, carne e vari insaccati ma in modo esagerato... più volte al giorno e TUTTI i giorni!
    In pratica è obesa! è grassissima tanto che il lardo le trasborda dal carapace!

    Qualcuno mi potrebbe indicare una dieta corretta in modo che, poco per volta, riprenda una linea decente?

    è piuttosto urgente perché non so cosa e quanto darle da mangiare!

    PS- ho già altre tarte e quindi so come accudirle ma le mie non hanno mai avuto problemi di questo genere e su internet non trovo nulla x far dimagrire le tarte!

  • #2
    Ha bisogno solo di mangiare meno, non di una dieta dimagrante . E di cancellare dalla sua dieta insaccati, carne e schifezze. Ti preannuncio che farle accettare le acquadelle non sarà una passeggiata, ma è per il suo bene. Comincia a ridurre i pasti a un paio alla settimana.
    Simone

    Commenta


    • #3
      grazie tante! ovvio che insaccati e schifezze le escludo!
      oltre alle acquadelle, posso darle tutto il resto di pesce (d'acqua d'olce s'intende) che mangiano o mi limito solo alle acquadelle perché sono... che so... più leggere?

      Secondo te, ritornerà un figurino?

      Commenta


      • #4
        Leggi qui
        Tartarughe Beach - Pelomedusa subrufa
        Dovrai procurarti qualche insetto, e cominciare a tenerla a "stecchetto".
        Posta una foto quando puoi, almeno ci facciamo un idea.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          Puoi dargli tutti i pesci d'acqua dolce e gli invertebrati che trovi nelle schede...Tranquillo, non è della ciccia che ti devi preoccupare...io mi preoccuperei per i suoi reni, piuttosto. Quel che non si vede a volte fa più danni di quel che si vede. La crescita del carapace è normale? metti qualche foto, così diamo un'occhiata che non sia storta...

          Simone

          Commenta


          • #6
            Ops Luca! Postato assieme!

            Commenta


            • #7
              Ciao, io ho avuto una coppia di pelomeduse per 2 anni....come aprai ono tartarughe che hanno biogno di temperature piuttoto alte e tenerle enza ricaldatore è tato un vero abominio...hai fatto bene a portala via. Devo dire che le mie anche erano belle cicciotte, non obese, io le ho empre alimentate con acquadelle, grilli, camole della farina e caimani (olo integrazione).
              Gli inaccati vari,come ti hanno gia detto..sono pesimi per le tartarughe per il fatto non tanto che le fanno ingrassare ma distruggono reni e fegato dando steatosi e accumuli che compromettone la funzionalità epatica e renale.
              Devi cercare di riabituare la pelomedusa alle acquadelle o cmq pesce di lago, insetti ed invertebrati, di solito sono molto voraci e non rifiutano nulla.
              Un espediente utato per controllare un po la dieta e quello di abbassare lievemente la temperatura, ovviamente nel range compreso per questa tartaruga..ciò abbassa lievemente il metabolismo e riduce lievemente l'appedito....ma non sempre funziona. Cerca di recuperarla come ti è stato detto e facci apere come va



              Originariamente inviato da imbranato Visualizza il messaggio
              ieri sono andato da un amico che teneva una PELOMEDUSA SUBRUFA in una baccinella con acqua fredda... senza termoriscaldatore e senza filtro!
              inutile dire che gliel'ho portata via!
              la "piccola" ha circa 5 anni... su come accudirla non ho problemi in quanto internet è un pozzo di informazioni.. il problema è che x ANNI è stata alimentata con prosciutto, carne e vari insaccati ma in modo esagerato... più volte al giorno e TUTTI i giorni!
              In pratica è obesa! è grassissima tanto che il lardo le trasborda dal carapace!

              Qualcuno mi potrebbe indicare una dieta corretta in modo che, poco per volta, riprenda una linea decente?

              è piuttosto urgente perché non so cosa e quanto darle da mangiare!

              PS- ho già altre tarte e quindi so come accudirle ma le mie non hanno mai avuto problemi di questo genere e su internet non trovo nulla x far dimagrire le tarte!

              Commenta


              • #8
                foto grasso 01

                Ecco le foto della mia grassona!
                mi potete dire se è normale che abbia quella macchiolina sulla testa? sembra un po' "gramata" o sfregiata o chissà cosa!
                File allegati
                Ultima modifica di imbranato; 12-11-2008, 21:14.

                Commenta


                • #9
                  Forse e' solo una abrasione, tienila d'occhio comunque.
                  La povera e' decisamente "gonfia", speriamo basti rimetterla in regola dal punto di vista alimentare.
                  Riduci i pasti da subito, in modo che presa magari dalla fame sia piu' propensa ad accettare i cibi idonei.
                  Ovviamente tienici aggiornati sugli sviluppi, le Pelomedusa sono gia simpatiche di loro, questa ha tutte le caratteristiche per diventare una mascotte
                  NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                  Commenta


                  • #10
                    L'avevo messa con la mia graptemys ma la pelomedusa la continuava a mordere tanto ke la graptemys non ha mosso uma zampa x ore.
                    Le ho dovute separare. Pensate ke un giorno le potrò riunire?

                    Commenta


                    • #11
                      Una tarta, una vasca... come sempre!

                      Mettere insieme una africana con una nord americana è il grosso sbaglio che non si dovrebbe mai fare.

                      Come minimo, ci sarà incompatibilità, esigenze di gestione diverse e non per ultimo, scambio di agenti patogeni.

                      Commenta


                      • #12
                        A questo punto sono costretto a regalare la mia Pelomedusa!
                        qualcuno è interessato?

                        sarà grossa circa 17/18 cm
                        sono tra Novara e Milano!

                        Commenta


                        • #13
                          Imbranato, se vuoi regalarla puoi usare l'apposita sezione del mercatino per pubblicare un annuncio lì. Questa non è la sede adatta. Ti ho cancellato anche l'annuncio che hai pubblicato, per lo stesso motivo.

                          Simone

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X