annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Filtro per teca invernale per una TSE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Filtro per teca invernale per una TSE

    Salve ragazzi, visto che il mio laghetto non adatto per l'inverno di una TSE, l'ho messa in un acquario allestito per farla svernare in garage.
    Il mio problema ...che filtro esterno gli metto?? Avete qualcosa da consigliarmi??

  • #2
    Che volume ha l'acquario? Ha gi un vano predisposto per il filtro o un parallelepipedo di cristallo?

    Altro dubbio: riesci a garantirgli una temperatura corretta in garage? Sia dell'acqua che della parte emersa? Il mio garage piuttosto freddino di questi tempi, ma io sto a Mortara...

    Simone

    Commenta


    • #3
      E' un parallelepipedo di cristallo e basta.
      Come temperatura in garage viaggio dai 16 ai 18, non di meno.
      Io pensavo di prendere il classico filtro esterno da acquario, magari sovradimensionato giusto per stare sul sicuro. Di quelli a barilotto, tanto per capirci.

      Commenta


      • #4
        Io sono trovato benissimo con i Pratiko della Askoll.
        Ricorda una cosa,con quella temperatura la tua TSE non andra' in letargo, ma non avra' nemmeno "energia" sufficiente per mantenersi attiva,
        Sarebbe bene avere un termoriscaldatore per portare l'acqua a 20-22 gradi, e riscaldare la zona emersa con uno spot.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
          Io sono trovato benissimo con i Pratiko della Askoll.
          Ricorda una cosa,con quella temperatura la tua TSE non andra' in letargo, ma non avra' nemmeno "energia" sufficiente per mantenersi attiva,
          Sarebbe bene avere un termoriscaldatore per portare l'acqua a 20-22 gradi, e riscaldare la zona emersa con uno spot.
          A che temp dovrebbe stare?? Sia di acqua che di zona emersa per andare in legargo?

          Commenta


          • #6
            Per il letargo (dopo adeguata preparazione) tra i 4 e gli 8 gradi.
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
              Per il letargo (dopo adeguata preparazione) tra i 4 e gli 8 gradi.
              La mia saranno 5 o 6 anni che vive fuori...

              Commenta


              • #8
                io ho avuto brutte esperienze facendo svernare in garage. Quoto Luca-Ve

                Commenta


                • #9
                  Quindi esterno?? Ma come faccio con le temp??

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da pagano Visualizza il messaggio
                    La mia saranno 5 o 6 anni che vive fuori...
                    Scusa ma allora perche quest'anno la vuoi ritirare in garage?
                    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Luca-VE Visualizza il messaggio
                      Scusa ma allora perche quest'anno la vuoi ritirare in garage?
                      Solo per farla star meglio, non era mia, io ce l'ho da agosto circa.

                      Commenta


                      • #12
                        Meglio che all'aperto, in laghetto, non puo' stare.
                        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                        Commenta


                        • #13
                          Quoto. A meno che il laghetto non sia cos poco profondo da gelare completamente, ma a Ferrara non penso sia un evento cos frequente, meglio lasciarla svernare in laghetto. Se non c' gi, aggiungi un p di substrato in fondo al laghetto (foglie morte, torba..) in cui possa infossarsi, e, se proprio vuoi strafare, coprine met con delle assi di legno, in modo da limitare le variazioni di temperatura della massa d'acqua.

                          Simone

                          Commenta


                          • #14
                            Il mio laghetto profondo 60 cm.
                            Se dite che pu stare li, la lascio li tranquillamente.
                            Posso al massimo mettere un termoriscaldatore per tenere l'acqua ad un data temperatura, se pu servirle.

                            Commenta


                            • #15
                              No no, assolutamente non devi riscaldare l'acqua all'esterno, rischi di rovinare tutto e di far prendere un accidente alla tartaruga.
                              Il tuo laghetto con 60 cm va piu' che bene, fai come ha detto Getulus, butta qualche foglia e magari un po di sabbia in cui infossarsi, e sei a posto.
                              NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X