annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parassiti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parassiti

    vero che bisogna fare una terapia antiparassitaria( per vermi) alle tarte almeno una volta all`anno???
    ho 2 T. marginata di 3-4 anni...
    e ce n` una che oggi ho trovato di schiena nell`acqua(= sottovaso piccolo: alto 1cm) e faceva fatica a girarsi ( ma si rigirano? )
    l`ho tolta, asciugata e rimessa nel terrario...lei tornata nell`acqua a dormire
    tutto normale??

  • #2
    la cosa giusta che fai fare un esame delle feci per vedere il grado si infestazione e che parassiti ha,poi ti regoli se trattarle o meno.
    di solito le tarte si rigirano da sole,ma dipende molto dalla posizione,se non possono fare leva con le zampe o la testa rimangono ribaltate.
    quando fa caldo molte tartarughe dormono in acqua,che temperatura c' nel terrario

    Commenta


    • #3
      il terrario a temperatura ambientale a casa: 22C di giorno e qualcosina di meno la notte 17-18C.
      Ho il riscaldamento a pavimento in casa( serpentine) e quindi appoggio il terrario per terra...di giorno, poi se non fa particolarmente freddo (ieri c`erano 16C fuori) le metto in terrazza a prendere il sole dalle 12 alle 16
      sbaglio qualcosa???

      Commenta


      • #4
        diciamo che la temperatura deve essere circa 30 gradi come massima e 20 come minima (in due parti diverse del terrario)

        hai lo spot e l'illuminazione vero?

        Commenta


        • #5
          si come ti dicono la massima bassa,ma la minima va bene.
          meglio che non le porti pi fuori,potrebbero raffreddarsi.
          hai il neon uvb?
          per l'acqua, se ci dorme solo,non credo sia un problema,se beve in continuazione si.
          l'acqua meglio che la metti giusto il tempo per farla bere,perch lasciandola a disposizione si alza l'umidita del terrario,se invece un terrario aperto,puoi lasciarla

          Commenta


          • #6
            [quote] l'acqua meglio che la metti giusto il tempo per farla bere,perch lasciandola a disposizione si alza l'umidita del terrario...


            ...e non meglio? nel mio terrario la terra tutta secca, soprattutto sotto lo spot a infrarossi. anche io lascio sempre il piattino dell'acqua (che infatti evapora), ma pensavo facesse bene....anzi, vi volevo chiedere se voi lo innaffiavate il terrario....ehm...dopo la risposta di Yuri credo proprio di no...


            invece volevo chiedere a Cally: leggo che le tue hanno 3-4 anni.
            non fanno il letargo? le mie hanno 10 gg e pensavo di tenerle nel terrario solo il primo inverno!

            anche io oggi le ho portate a passeggiare fuori al sole

            Commenta


            • #7
              GRRR

              perch non mi uscito il quote?

              Commenta


              • #8
                perch non mi uscito il quote
                perch non hai chiuso il tag manca alla fine --> [/quote]
                Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

                Commenta


                • #9
                  grazie Lady Oscar Angelo custode

                  Commenta


                  • #10
                    Per Cally (dato che Yuri non l'ha detto... ):
                    La cosa pi preoccupante che hai trovato la tarta rovesiata in acqua!! E se arrivavi pi tardi rischiavi di trovarla morta!
                    Infatti per rigirarsi puntano con e zampe e con la testa a terra e se c' anche poca acqua, le narici finiscono sotto e rischiano di annegare!
                    Bisogna trovare recipienti per l'acqua fatti in modo che non ci si possano rovesiare!
                    I sottovasi, soprattutto per le piccole, non vanno bene!!!

                    Ciao
                    Robfrons

                    Commenta


                    • #11
                      non avevo letto che hanno 4 anni! il caso di fare il letargo!!

                      Commenta


                      • #12
                        Grazie a tutti per le risposte ed i consigli!!!

                        le tarte sono in un terrario aperto,hanno la lampada raggi UV che accendo di mattina,se poi una "calda" giornata le metto al sole...

                        per Marty: mi stato detto che sono ancora piccole per il letargo e dalle mie parti fa troppo freddo per loro

                        sarei ancora in tempo per il letargo???
                        devo farle fare la grande-abuffata prima??
                        il vet. mi consigliava di metterle in frigo per l`anno prossimo ...

                        per Robfrons: ...ma quindi che tipo di recipiente consigli per evitare il rovesciamento delle tarte???i tappi delle bottiglie pet 8) ????

                        esistono libri specifici per le T. marginata?? ( ho " il terrario e il terracquario" di Vincenzo Ferri ma lo trovo troppo generico, anche se fatto bene!!! )

                        Commenta


                        • #13
                          per le marginata di libri specifici mi pare che non ce ne siano, invece ci sono per le hermanni. Eventualmente dello stesso autore mi pare ci siano dei libri che parlano bene delle hermanni e se vuoi prova a dare un'occhiatina.

                          Commenta


                          • #14
                            non esistono libri in italiano specifici sulla marginata,non penso neanche in altre lingue.
                            se vuoi un libro valido ti consiglio"Il grande libro delle tartarughe. Acquatiche e terrestri"di avanzi e visigalli edito dalla de vecchi

                            Commenta


                            • #15
                              questo libro che consigli tu secondo te lo vendono anche a Cesena?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X