annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

gatti e tartarughe

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • gatti e tartarughe

    datemi un consiglio please!!! amici vari vogliono regalarmi un gattino ma io sono un po' titubante perche` c'e` il "piccolino".ho visto in commercio delle reti da stendere sul terracquario per proteggerli dagli altri animali,ma comunque mi domando se non sia traumatico per un tartino vivere in laghetto recintato non solo sui lati ma anche sulla testa (il mio fa molto caso all'arredamento!),e poi quando prende il sole non si sconvolgera` a vedere un gatto che studia come mangiarselo insomma non vorrei proprio fare una scena alla gatto silvestro e il povero titti in gabbietta!!!cosa mi dite eh??e` dura scegliere...

  • #2
    Secondo me non e' un problema.
    Il gatto credo si stufera' presto di osservare la tartaruga. Sono due mondi molto lontani fra loro: il gatto,eccitato,frenetico,alla ricerca di movimenti di altri animaletti.La tartaruga,praticamente immobile quando e' occupata nel basking (prendere il Sole) e salva quando si trova in acqua.
    Non credo che la tarta sia disturbata da una rete sulla testa.
    Magari invece di coprire potresti solo recintare con una rete alta,osservare per un periodo cosa succede e poi,solo se e' necessario,coprire.

    Inoltre per distogliere l'attenzione del gatto dalla tarta potresti prendere dei ratti e farli pascolare in giardino !
    Il gatto prendilo,ma insieme al porto d'armi.

    Marzio

    Commenta


    • #3
      io ho un gatto e un cane, il gatto la prima volta che ha visto la mia tarta terrestre Luna le ha dato una manata, me l'ha girata a pancia in su, io ero l vicino e ho dato una bella sculacciata al gatto. Ora se ne sta alla larga. Il cane, pastore tedesco, proprio non la degna nemmeno di uno sguardo.
      Provaci, non detto. Nelle case di tutta italia convivono gatti e pesciolini, gatti e uccellini. Gatto Silvestro e Titti secondo me sono l'esasperazione dei due caratteri.

      Commenta


      • #4
        ti ringrazio per tutte queste dritte,pero` siccome adesso il giardino non ce l'ho mi sentirei poco sicura comunque (i gatti sono geniali,non vorrei trovarlo che si mangia il tartino,un tizio mi ha detto che gli e` successo perche` per loro sono come i pesci!!!)-penso che cerchero` di tenere duro fino a quando non gli potro` garantire 2 habitat differenti...altrimenti mi spavento io per il tartino... a meno che qualcuno non abbia notizie di unioni felici,ma dubito...

        Commenta


        • #5
          Laura di che dimensioni la tua tartaruga?
          Io ti posso dire che conosco un allevatore che ha uno stagno all'aperto e alleva le tarta d'acqua pur avendo a casa una decina di gatti. Non gli mai successo niente. Anch'io a casa ho un gattino pur avendo delle tarta d'acqua ma la micia non le hai mai degnate di uno sguardo.. tuttavia soggettivo perch dipende da gatto a gatto. Quella che ho a casa io una poltrona che a parte mangiare e dormire non fa altro. La tarta di mia cugina sono sempre prese d'assalto dal suo gatto e ha dovuto comprere una rete protettiva. Secondo me un "rischio" perch un micetto specialmente da piccolo tanto curioso e di sicura andr a guardarlo da vicino il tuo tartino.. se poi per il resto non lo guarder pi un terno al lotto...

          Commenta


          • #6
            le mie trachemys hanno vissuto per anni con una gatta: il vero problema per la gatta e non per le tarta... la mia si presa parecchi "baci" sulle zampe e ha rischiato pi di una volta di cadere a mollo.
            ma la cosa pi bella di tutte era quando prendeva il sole assieme alle tarte sulla zona emersa: lei stiracchiata sulla pedana e le tarte vicino (o proprio sopra o sotto!) che si abbronzavano.... scene da film....

            Commenta


            • #7
              la mia gatta sta ore a guardare insetti foglia ma predilige molto il "tarta-channel" sta spesso a guardare le tartarughe ma non fa niente al massimo si sporge di pi (c' comunque la rete sopra) quando sente/vede la tarta muoversi, tipo se si tuffa

              Commenta


              • #8
                cavoli,che tentazione non so che fare!!!il tartino e` un po'piu` grosso del palmo della mano per intenderci,non e` proprio minuscolo ma e` timido da non credere... magari mi servirebbe una razza poltrona come quella che dice Spali,piu` poltrona ancora di una tarta....pero` penso,da quello che mi dite, dipenda solo dal carattere vero?

                Commenta


                • #9
                  La gatta del mio moroso ha paura delle mie tarta, per una gatta un po' stupida secondo me!!!
                  Metti una rete, non si sa mai, non vorrei che per cena tu ti possa ritrovare come pietanza un bel brodo caldo di tartaruga....se il gatto te ne ha lasciato un po'!!!
                  Mi faccio paura da sola....
                  AIUTATEMIIIII!

                  Commenta


                  • #10
                    la mia ragazza ha due acuari da 100lt l'uno con pesci tropicali e ranette...
                    ha anche una gatta che non degna nemmeno di uno sguardo gli acquari.....
                    tra rane e pesci uguale nemmeno si incrociano con gli occhi....

                    Commenta


                    • #11
                      Dipende dalla grandezza della tartaruga. Il mio cane manco guarda il nostro tartarughino, ma la gatta...
                      la tiene sempre d'occhio e non so come riesce a darle delle zampate e a mandarla a gambe all'aria.
                      Io ho messo il terrario in una grande gabbia ed ho risolto il problema, al momento.

                      ciao Fanny

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X