annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Strano problema baby THH

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Strano problema baby THH

    Ora vi racconto cosa è successo. Le mie 2 piccole baby thh crescono in modo spaventoso. Una di loro ha la riga che divide simmetricamente il piastrone, rossa come fosse ferita. Sono corsa dal vet, personalmente avevo pensato a dei funghi. Non si tratta di questi. Il vet le ha trovate notevolmente cresciute in meno di un mese e, poichè non c'è altro, crede che sia dovuto proprio a questo eccessivo e veloce accrescimento. Abbiamo analizzato la situazione e mi ha consigliato di abbassare la temperatura che ora è a 20° rispetto ai 25° di prima. Nulla, sono sempre fameliche.
    Allora il vet mi ha detto di farle mangiare un giorno sì e uno no. Qui nasce il problema perchè hanno preso a mordere lo scottex. Mi sono spaventata e l'ho sostituito con un panno pulito di cotone e... mordono anche quello!
    Hanno una forza che fa paura sia a livello di morsi che di zampette!

    Ma che devo fare?!

    Hanno il neon uvb/uva della Sylvania a 15cm circa. Lo spot (basta vedere le foto che ho linkato qualche post fa) Somministro sempre dell'osso di seppia che mordono con voracità... anche perchè se impano le foglie con il carbonato di calcio me le ritrovo con tutto il faccino bianco e mi preoccupa il fatto che possano respirarlo. Voi che dite?

    Le alimento con le solite scarola, indivia, cicoria, un po' di lattuga, radicchio, fiori e foglie di ibisco. Una volta a settimana frutta tipo mela e uva e, in alternativa a questa, una spolverata di reptivite.

    Ditemi voi perchè non so più che fare

  • #2
    la temperatura di 20 gradi è costante in tutto il terrario??

    Commenta


    • #3
      anche le mie mangiano tantissimo.
      infatti ero intenzionata a fare un post per chiedervi QUANTO devono (e possono) mangiare. a volontà?
      le mie hanno 20 gg, quindi come le tue circa, p0Gu3, e io dò loro da mangiare 3 volte al giorno, il che equivale più o meno a:
      3 foglie di lattuga più una decina di trifogli più 3 o 4 cicorie, A TESTA.
      è troppo?
      anche le mie sono cresciute tantissimo: rispetto alla 1a settimana direi che sono raddoppiate (non le ho pesate, non ho una bilancia così sensibile da misurare i gr. ma si vede ad occhio nudo) e sono forzutissime.
      oggi hanno fatto un giretto al sole e spostavano una cassetta di legno!!! (volevano nascondersi dietro)

      ah ecco, un'altra cosa che volevo chiedervi: quando rientrano nel terrario dopo "la passeggiata" all'aperto, sono attivissime, agitatissime.
      è normale tutto ciò? anche le vostre si comportano così?
      scusate se ai più esperti sembrano domande banali, ma sono le mie prime tartineee.

      anche per te p0Gu3? (azz che nick)

      il vet ti ha detto di farle mangiare un giorno sì e uno no????
      scherzi? le mie mangierebbero il telaio in legno del terrario! se per caso saltano un pasto (è capitato che non fossi a casa) appena arrivo mordono ME! davveroo, mi corrono incontro appena mi affaccio al vetro! (sanno che arrivo con la pappa)

      mangiano più dei loro genitori. ah, ho scoperto che la loro mamma è una greca, mentre il papà hermanni. fa niente? boh, io non me ne intendo, ma mi sembrano carine lo stesso

      Commenta


      • #4
        P.S.

        non è che magari solo "erba" non basta a saziarle?
        avevo letto in un post che qualcuno consigliava un prodotto contenente proteine e vitamine, da dare una volta a settimana per integrare la dieta...ma non lo trovo più (il post)

        Commenta


        • #5
          no linguaggio sms... letturina al regolamento please...

          Lascia il cibo a disposizione, si regolano loro e magari capita che mangino a "piu' riprese" durante il giorno, non e' necessario contare le foglioline di cibo. Anche se succede che saltino un pasto pazienza, sono rettili e non hanno nessun problema a digiunare anche se sono baby.

          Le integrazioni contenenti proteine sono assolutamente da evitare, gia' eccessi di proteine vegetali (come ad esempio nel trifoglio) non vanno bene, figuriamoci in ulteriori integrazioni.
          Integrazioni vitaminiche se la dieta e' varia io le sconsiglierei per il fatto che si potrebbe eccedere nel dosaggio e avere problemi di ipervitaminosi, cosa molto frequente quando si fanno integrazioni cosi' "a spanne" senza consiglio veterinario o reale necessita'. Al massimo una integrazione di calcio

          Commenta


          • #6
            no linguaggio sms... letturina al regolamento please...
            ho corretto tutti i + in più
            i x in per

            mi era sfuggita questa regola nel regolamento (che avevo letto)

            però, scusa, permettimi di farti notare che in rete (internet) queste sono abbreviazioni comunemente usate e chiunque navighi, quindi tutti i lettori di questo sito, certamente riconoscono. non è esclusivo appannaggio degli utilizzatori di sms.

            comunque obbedisco al regolamento, in quanto ospite.

            come neofita invece (spero che non venga scambiata per polemica, non lo è), ho spesso difficoltà a capire le abbreviazioni "tecniche" che spesso si trovano nei post, molto più difficili da interpretare dell'universamente riconosciuto +
            ...questo ovviamente se si vuol aprire il forum a tutti, principianti (come me) compresi e non restringerlo ad una elite di esperti (ciò è ad esclusivo beneficio dei nostri amici animali)

            Commenta


            • #7
              Allora le mie non si regolano da sole. Mangiano quello che hanno e se non trovano altro si mangiano il terrario.

              Zorbox il terrario è piccolo poichè è solo per quest'inverno e credo che, se c'è, la differenza di temp sarà di 1° o 2°.

              Ad ogni modo la cosa che più mi preoccupa è il piastrone che ha la riga centrale rossa. Cosa ne pensate?
              Vi prego datemi qualche consiglio...

              Commenta


              • #8
                1)ti consiglio di rialzare la temperatura a 25 o più gradi e la sera spegni tutto.
                a 20 gradi le tartarughe non riescono a metabolizzare bene gli alimenti.
                2)puoi dare da mangiare a giorni alterni,non ti preoocupare se sono affamate,sono rettili e possono avere più problemi con l'alimentazione eccessiva che con il digiuno.
                sostituisci lo scottex con qualcosa di più pratico(non hai bisogno di un ambiente sterile!)tipo erba sintetica, torba o carta più consitente.
                4)il rosso che vedi è la zona di crescita riccamente irrorata da capillari sanguigni,quindi no problem,cerca però di contenere la crescita eccessiva limitando la somministrazione di cibo,in caso contrario avrai tartarughe piramidate brutte e con problemi osteo-metabolici

                x marty
                lascia perdere le crocchette proteiche le erbe bastano e avanzano.

                Commenta


                Sto operando...
                X