annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

temperature troppo alte

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • temperature troppo alte

    Salve, ho un picccolo problema legato alle alte temperature. Ho due piccole tarta terrestri e credo che siano ancora sveglie. Lo so che siamo gi a dicembre, e dovrebbero essere gi in letargo, ma fino a pochi giorni fa c'erano superati 20 gradi (di giorno). Che cosa succede se mangiano e dopo pochi giorni la temperatura si abbassa velocemente, facendole cadere in letargo con lo stomaco pieno?

  • #2
    ma le hai viste mangiare? perch in teoria quando ci sono queste giornate pi calde anche se escono dal letargo non dovrebbero mangiare...

    Commenta


    • #3
      ho visto la tarta pi grande con un filo di paglia in bocca, e credo che anche la piccolina cercasse qualcosa perch annusava tutto e cercava di leccare qualcosa per terra. Comunque ora ci sono circa 14 gradi (sera). Ci possono andare in letargo?

      Commenta


      • #4
        E' ovvo che con temperature simili siano un po' "attive", in effetti fa parecchio caldo.
        Io lascerei fare a loro, se vogliono nutrirsi, lo faranno con le erbe che trovano, altrimenti niente.
        Nel frattempo meglio sperare che "rinfreschi", altrimenti tra un po' bisognera' rivalutare la situazione.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          in questo momento la pi piccola sveglia ma immobile. fino ad un'ora fa aveva un solo occhio aperto e l'altro chiuso, ora sono entrambi aperti, ma uno strano, come se ci fosse una patina trasparente. Me lo hanno affidato da pochi giorni e so per certo che era stato tenuto dentro, in un amiente fresco, in una vasca piena di terra, ma sempre dentro. La cosa strana che non si ritira mai nel suo carapace, tiene sempre sia le zampe che la testa di fuori. Non strano? la persona che me lo ha dato, dice che non necessita di troppe cure, ma io ho paura che gli si congelino gli arti.

          Commenta


          • #6
            Con quelle temperature non si congela niente.
            lasciami dire pero' che e' da criminali spostare/cedere una tartaruga a dicembre durante il letargo...
            Anche il "tenerla dentro" finora non ho ben capito cosa intendessi.
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Lo so, lo penso anch'io, stato un regalo di Natale fatto da una terza persona che conosceva la mia passione per queste piccole. Mi sono preoccupata, ma ormai mia. Anzi, mio; dato che mi sembra una maschetto! Comunque...So che la prorprietaria che lo ha donato,teneva tutte le sue tartarughe, pi di una decina, dentro casa, in una specie di corridoio, fresco, almeno cos mi hanno detto.Ma solo in questi ultimi mesi e a causa di un trasferimento momentaneo in un altro domicilio.
              Lo so da denuncia, ma mi hanno assicurato che stavano tutte bene. alcune erano gi in letargo, altre invece erano sveglie. E questo piccolo era uno di quelli vispi. La temperatura per a cui era abituato era pi bassa di quella che io ho fuori, perch comunque, viveva ad una altitudine maggiore. Io sto alle pendici dell'Etna, lui prima stava pi in alto.

              Commenta


              • #8
                Direi che e' stato sbagliato totalmente il "prima e il momento" della regalia....
                Anche il corridoio freddo in cui stava non era forse il massimo...
                Adesso lo tieni all'aperto, se ho ben capito, giusto?
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  Ora fuori. Credo che dorma, anche perch finalmente le temperature si sono improvvisamente abbassate. 16 gradi. Forse avrei dovuto aspettare, prima di metterlo fuori ma mi sembrava un po' intontito. Devo svegliarlo ogni tanto per controllarlo? Leggevo che in alcuni casi pu essere utile un bagnetto caldo per controllare che il letargo proceda bene, e le piccole stiano bene. oppure so che si potrrebbe pesarlo per controllare che non perda troppa massa. Tu che dici?

                  Commenta


                  • #10
                    Non sono ancora bassissime, dovrebbero essere sotto i 10 gradi per unletargo ottimale.
                    In ogni caso, ad esemplari in letargo, assolutamente NO al bagno tiepido, servirebbe ad ammazzarlo quando rimesso al freddo.
                    Pesarle si puo', ma fuori al freddo.
                    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                    Commenta


                    • #11
                      23 dicembre, ore 09:30: 19 gradi! Loro si muovono. Tengono gli occhi chiusi, ma si muovono e non mangiano. Quanto tempo possono rimanere cos? Fra le altre cose la prima tarta non si interrata, ma spontaneamente ha deciso di "impagliarsi". si trovata un angolo sotto la paglia e l rimasta. Che faccio, le "scavo la fossa" e la sepellisco io o la lascio dov' ? Naturalmente quando arrivata la seconda l'ho messa insieme alla prima.

                      Commenta


                      • #12
                        Non scavargli nulla assolutamente, non devi seppellirle vive!
                        Sotto la paglia va benissimo.
                        Onestamente la situazione e' strana, c'e' da sperare che le temperature si abbassino.
                        Per ora l'unica cosa sarebbe tenere d'occhio il peso e vedere se ci sono cali consistenti.
                        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                        Commenta


                        • #13
                          Ma la paglia isola come la terra? Perch la temperatura la notte arriva fino ad 8-9 gradi. Non vorrei che risentisserro di sbalzi di temperatura troppo forti-. Comunque previsto un calo di temperatura nei prossimi giorni. Incrocio le dita!!!

                          Commenta


                          • #14
                            Guarda,l'ideale sarebe che gli 8-9 gradi ci fossero di giorno, dalle tue parti credo che problemi di freddo eccessivo non li avrai mai.
                            Cosa dovrebbero dire le tartarughe che passano il letargo tranquillamente qui al nord?
                            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                            Commenta


                            • #15
                              Grazie di tutto.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X