annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scadenza del Calcio e company

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scadenza del Calcio e company

    Ciao a tutti, è un po che non po bazzico la comunità...
    qualche giorno fa mi sono visto mettere in mano, causa emergenza , due piccole Testudo hermanii, ( la più grande non supera i 5 cm e mezzo).
    Premesso che ho cercato di documentarmi il più possibile prima di importunare i sanguefreddiani sono comunque rimasto con dei dubbi:

    In primis ho letto nei vari siti che sulla verdura è lecito dare una spolverata di sali minerali: ho cosi rispolverato il vecchio nekton msa delle Dendrobates... sono passati però più di tre anni e la mia domanda è : il nekton ha una data di scadenza ?

    Secondo: tutti mi hanno detto che dovrebero stare interrate e in letargo ma la più piccola è molto attiva nella nursery, è normale vero ?( ho letto che il primo inverno lo devono passare attive)

    Terzo: essendo oberato dagli impegni non ho avuto il tempo di comprare lampade ecc ecc. Ho così messo una luce da camera all'interno del terrario... la t media giornaliera è sui 24 e la accendo di solito alle otto, per poi venire spenta alle 5. Dopodichè la temperatura scende ai 20.

    Quarto: do loro da mangiare folgie di insalata e rucola, più acqua fresca tutti i giorni, all'interno della nursery ho messo terriccio e torba , due piante (finte per evitare contatti con fertilizzanti) per dare loro un riparo, e una scatola di scarpe rivoltata, con un'apertura e leggermente interrata ( tipo cantina) così da creare un buon gradiente termico.

    Quinto: L'umidità? non ho avuto risposte esaurienti su nessun sito.

    Sperando possiate risolvere tutti questi quesiti vi chiedo scusa se non ho avuto il tempo di spulciare fra le vecchie risposte ma già per scrivere questo intervento ho dovuto fare una corsa con la colazione in bocca e il caffe fra le dita dei piedi.
    Spero che qualcuno con un po piu di tempo di me possa concentrare le risposte qui ( con il minor numero possibile di bacchetatte sulle mani, eheh) di modo che le possa controllare fra tre quattro ore durante una pausa.

    Grazie e saluti.

    Un vecchio Sanguefreddiano assiduo...

  • #2
    Rispondo sinteticamente.

    Per la scadenza, se c'e' (e credo proprio ci sia, come per altri prodotti affini) la trovi scritta sulla confezione.

    Non 'e vero che il primo inverno devono saltare il letargo, possono andraci tranquillamente anche appena nate.
    Si usa saltare il letargo solo per animali deboli/malati/in cura e via dicendo.
    Ovviamente per essere in letargo devono essere fuori al freddo, o in locali freddi, di certo in casa non possono esserlo...

    La temperatura e' bassa, sotto la lampada dovrebero avere un 30 gradi, anche 32. i 20 notturni vanno bene.
    Per quanto riguarda le lampade UVB, sara' bene che te le procuri al piu' presto...
    Le piante finte non servono e puoi anche eliminarle.

    Per l'umidita', e' bene che almeno una porzione del substrato venga mantenuta umida' (non fradicia), magari nelle vicinanze della tana o all'interno di essa.

    Il resto direi che sia qui http://www.sanguefreddo.net/tartarug...e-testudo.html
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    Sto operando...
    X