annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dubbi sul comportamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dubbi sul comportamento

    ciao a tutti. da qualche tempo ho un dubbio. vorrei acquistare un particolare tipo di trachemys, che appare, a chi gi ce l'ha, particolarmente vivace. il dubbio sta nel fatto che avendo gi due tarte ( 1trac e 1grap) non so come queste reagiranno alla terza. c' da dire che le mie 2 infatti sono cresciute praticamente insieme (hanno circa 3 mesi)e non so che tipo di atteggiamento avranno. ciao!

  • #2
    neanche noi lo possiamo sapere... la convivenza tra queste specie e' una incognita...

    Commenta


    • #3
      anch'io avevo avuto un problema simile....

      guarda questo post...

      http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...=strane+voglie

      Trinity

      Commenta


      • #4
        io credo che non dovresti avere problemi ad aggiungere una nuova tartaruga....l'importante (quello che faccio sempre io) avere un po di pazienza nell'osservare i loro comportamenti nell'arco di qualche ora...io ho sempre fatto cos il risultato soddisfacente...non ho mai riscontrato anomalie....l'unica cosa che mi succede che i padroni di casa si avvicinano con curiosit alla nuova arrivata e la annusano....poi continuano la loro vita tranquillamente.....!
        spero di esserti stato d'aiuto e se sbaglio nel comportarmi cos...vi prego di correggermi!!
        ciao Fcazz

        Commenta


        • #5
          Salvo tieni presente la taglia, non mischiare tarta di differenti dimensioni perch se si azzuffano, una cosa una tarta di uguale dimensioni, ben altra se t iritrovi con una piccola un'altra magari grande 3-4 volte tanto. te lo dico perch anche a me capitato che la tarta che avevo gi si avvicinata alla nuova, l'ha annusata e se n andata.. ma mi pure successo che le vecchie litigassero con la nuova.. Il problema che se litigano ti ritrovi con la necessit di dividerle, 2 "acquari" doppio lavoro

          Commenta


          • #6
            La cosa dipende molto dalla taglia e dallo spazio a disposizione, oltre che dal carattere di ogni singolo animale!
            L'unica cosa che ti posso consigliare di controllarle molto i primi tempi e se vedi che la cosa non funziona separale (il che significa che devi gi avere a disposizione un altro acquaterrario!

            Ciao
            Robfrons

            Commenta


            • #7
              Io ho fatto l'errore di mettere assieme alle mie due Trachemys altre due piu' piccole di una anno e non vi dico che successo, alla piu' piccolina manca quasi mezzo carapace (staccato con un solo morso!!!). Naturalmente le ho dovute dividere...
              A te il rischio e il pericolo...

              Commenta


              • #8
                Mai avuto problemi di convivenza. (tranne per una bastarda di spinifera che ha mangiato una giovane ferox)
                Se le tartarughe hanno abbastanza spazio e le dimensioni non differiscono troppo non ci sono problemi, io non ne ho avuti nemmeno quando ho messo delle giovani di 5 cm con le adulte.
                due tartarughe di 3 mesi accettano volentieri una terza giovane! I baby difficilmente sono aggressivi gli uni con gli altri!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Miriam
                  Mai avuto problemi di convivenza. (tranne per una bastarda di spinifera che ha mangiato una giovane ferox)
                  !
                  Non si tratta di tartarughe bastarde...ma di poca attenzione da parte dell'allevatore.
                  Successe una cosa simile anche a me tempo fa solo che al posto della spinifera c'era un boxer e una Geochelone elegans dall'altra parte!

                  tartapiero

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X