annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acquario tartaruga

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acquario tartaruga

    Ciao a tutti,
    dopo tempo che leggevo il vostro forum, finalmente mi son iscritta.
    Sono Lucia e da poco tempo mi han regalato una tartaruga dalle orecchie gialle.
    Il mio problema è l'acqua che diventa subito torbida.
    Ho un acquario non tanto grande 50cm di lunghezza e 40 di larghezza, dotato di filtro e riscaldatore che mantengo ad una temperatura di 26°/27°.
    Ho letto le altre discussioni allora ho provato a cambiare il filtro, avevo un pezzo di legno, l'ho tolto e sostituito con delle pietre comprate in negozio, ma il giorno dopo l'acqua era di nuovo torbida.
    Ho ripulito di nuovo l'acquario ho tolto le pietre comprate in negozio ed ho messo quelle che ho raccolto in grecia, però prima di inserirle le ho lasciate a bagno qualche giorno per pulirle.
    L'acqua prima di inserirla nell'acquario, l'ho lasciata riposare un giorno.

    Ho provato a farla mangiare in una vaschetta separata, con acqua tiepida, ma non mangia, mangia solo nell acquario e solo gamberetti e i bastoncini di vitamine(li mangia tutti perciò non restano avanzi nell acqua).
    Le metto la carne la toglie dall'acqua e la mette sopra ad un sasso e la lascia li, stessa cosa con la trota ed i gamberetti (non essicati); l'insalata e le carote non le tocca, allora dopo 2 giorni che son dentro, le tolgo e le butto e faccio cambi parziali dell'acqua, ma dalla sera alla mattina diventa di nuovo torbida e puzza.
    Ho provato per 2 giorni a lasciarle questo mangiare senza darle gamberetti essicati o altro, ma niente non mangia. Non mi sembra malata, anzi è bella vispa ed anche il colore è bello.

    Il problema è che sono malata ed ancora per un pò di mesi devo farmi sempre 3 settimane in ospedale e 2 a casa, e nelle 3 settimane, mia mamma non le dedica molto tempo e per non rischiare di farla ammalare volevo sapere come tenere più pulita possibile l'acqua, anche perchè ho provato di tutto.
    E come posso fare per farla mangiare?

  • #2
    Ciao Cia,

    hai scritto che avevi cambiato filtro, ma quale tipo?

    Acqua torbida significa filtraggio insufficiente.

    Commenta


    • #3
      Ciao, ma hai spot e neon uvb?
      Se vuoi farla mangiare in una vaschetta separata, fai sempre attenzione che l'acqua sia alla stessa temperatura di quella dell'acquario, altrimenti è pericoloso..
      Il filtro deve sempre essere sovradimensionato (quelli esterni sono consigliati perchè non rubano spazio e sono più facili da pulire), e comunque ogni 3-4 giorni andrebbe sostituita parzialmente l'acqua, ma è un lavoro da pochi minuti, tua mamma dovrebbe riuscire a farlo
      Ciao

      Commenta


      • #4
        Ora mi han venduto un filtro che si chiama "Askoll MiniMaxy"

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da fuser Visualizza il messaggio
          Ciao, ma hai spot e neon uvb?
          Se vuoi farla mangiare in una vaschetta separata, fai sempre attenzione che l'acqua sia alla stessa temperatura di quella dell'acquario, altrimenti è pericoloso..
          Il filtro deve sempre essere sovradimensionato (quelli esterni sono consigliati perchè non rubano spazio e sono più facili da pulire), e comunque ogni 3-4 giorni andrebbe sostituita parzialmente l'acqua, ma è un lavoro da pochi minuti, tua mamma dovrebbe riuscire a farlo
          Ciao
          Prima avevo un filtro esterno, ma non puliva bene l'acqua allora adesso ho messo quello interno.
          L'acqua la sostituisco parzialmente giorno si e giorno essendo torbida.
          Quando la toglievo per mangiare mettevo un pò di acqua tiepida e ne toglievo un pò dall'acquario.
          Mia mamma la devo istruire bene eheheh

          Commenta


          • #6
            Se il filtro esterno non puliva, credo fosse insufficiente o "male allestito" e temo che un filtro interno peggiorera' le cose, quelli esterni con le tartarughe sono di gran lunga piu efficienti...
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Ciao, il mio consiglio è quello di cominciare ad insegnarle a mangiare qualcosa di diverso dai gamberetti e sticks. Puoi provare usando le comuni tarme della farina. Sono delle piccole larve di coleotteri, brune, asciutte e inodori che si comprano nei negozi di caccia e pesca o nei negozi specializzati che vendono rettili e attrezzature. Le tarte le adorano e così comincia ad entrarle in testa che anche i cibi freschi possono essere interessanti. Il consiglio è quello di "affamarla" per qualche giorno, non dandole nulla da mangiare, poi provi a gettarle quattro o cinque tarme della farina e controlli se le ha mangiate.
              Per quanto riguarda le assenze: nessun problema. Basta che tu prepari delle piccole porzioni di cibo (sticks, pesce...) e le surgeli confezionate con la pellicola per alimenti. Tua mamma non dovrà fare altro che dissurgelarle e buttarle nella vasca, una ogni giorno!
              Per quanto riguarda il filtro, beh, non posso che quotare Luca. Di solito se c'è odore, l'impianto è sottodimensionato oppure male allestito. Ricordati che con le tartarughe il biologico non serve a un granchè, meglio un buon filtraggio meccanico!
              Simone

              Commenta


              • #8
                Vi ringrazio per i vostri consigli,
                ora son in ospedale ma quando uscirò li metterò in pratica.

                Grazie mille ancora.

                Commenta


                Sto operando...
                X