annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

substrato ?'rinite??

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • substrato ?'rinite??

    salve a tutti avevo un dubbio la corteccia di sughero come substrato puo creare rinite?perke stavo pensando di utilizare dei giornali come fondo per la mia pardalis!!grazie

  • #2
    Perché non usare torba e fibra di cocco bene asciutta invece di cose così strane?

    Commenta


    • #3
      ci sono un paio di discussioni molto interessanti (una riguarda proprio una pardalis e il substrato)..ti conviene cercare, non sono troppo vecchie.

      se comunque vedi rinite, penso sia bene una visita dal veterinario.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da malaclem Visualizza il messaggio
        ci sono un paio di discussioni molto interessanti (una riguarda proprio una pardalis e il substrato)..ti conviene cercare, non sono troppo vecchie.

        se comunque vedi rinite, penso sia bene una visita dal veterinario.
        Esatto, che poi e' quello che ti avevo gia consigliato nell'altra discussione...
        Le riniti o i raffreddori nelle pardalis e' molto piu' probabile che dipendano da colpi di freddo o condizioni comunque errate nell'allevamento, di certo non dalla corteccia.
        In ogni caso nell'altra discussione hai detto che si tratta di corteccia di quercia (mmm) mentre ora parli di corteccia di sughero.
        Il sughero non va bene di sicuro, non perche crei rinite ma oerche trattiene l'umidita, mentre quella di quercia (che come avrai capito dubito sia quercia) potrebbe andare, pur non essendo il massimo.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          scusate la confusione e che li confondo ..so bene che la tarta a bisogno di una visita veterinaia ..ma questo momento lo gia attraversato con l'esemplare maschio che adesso e in uno stato di anoressia da piu di 4mesi dove gli do dei plasmon attraverso la siringa e a causa dei medicinali lo propio amazzato si puo dire a perso tutta la pelle e a sofferto molto li o provati tutti poi o smesso la cura e la tarta a iniziata a dare qualche morso alla foglia ma in stile 3 volte al mese quindi pensate sono andato a palermo da uno specialista neanche lui mi a saputo aiutare mi a prescritto vari farmaci che non posso citare tra i piu famosi per curare la rinite ..la tarta quando aveva solo qualke sintomo mangiava ed era piu attiva appena o iniziato la cura la tarta e peggiorata moltissimo fino ad oggi che mi chiedo come che sia ancora viva ...i veterinari della mia zona ci anno provato ma niente perfino quello esperto in rettili a fallito quindi voglio evitare di rovinare la vita alla pardalis femmina (quella di cui stiamo parlando) e questa e la storia adesso o chiarito

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da nokka Visualizza il messaggio
            e questa e la storia adesso o chiarito
            A dire il vero, non tanto...non ci ho capito niente!

            Alla fine ci dici come tieni ste tartarughe?
            Temperatura, umidita', dimensioni del terrario, lampade che utilizzi...
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              grazie per i 10 punti di penalità adesso posso prendere la cafettiera .......lasciamo stare o capito che non mi vuoi aiutare basta chiudiamola qui ..o notato che l'obiettivo non e aiutare ma bensì e quello di trovare errori e dare penalita (so bene che ci sono manco ci faccio caso e perche scrivo veloce )

              Commenta


              • #8
                Non ti voglio aiutare?
                E cosa sto facendo qui a mezzanotte a risponderti a tutte le domande? (e oggi pomeriggio pure)
                Ti sto facendo richieste di chiarimenti al modo di allevare perche' secondo te?
                Non e' forse cercare di aiutarti?
                Per le penalita', leggiti il http://www.sanguefreddo.net/legislaz...mento-sfn.html e vedrai che sono penalita' che i prendono tutti quelli che lo infrangono...
                Ultima modifica di Luca-VE; 19-02-2009, 23:23.
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  ...comunque la tarta la tengo in una teca di un metro e qualcosa con lampada uvb e uva spot e neon e pure lampada per la notte a infrarossi ...solitamento la alimento con cicoria radicchio e pure ma non sempre gli do cicoria lattuga e zucchina grattugiata e stessa cosa vale per la carota ..il fieno sfortunatamente non lo mangia ..

                  Commenta


                  • #10
                    fantastico 20 penalità geniale.........lasciando stare.. sei simpatico perche pensandoci ai raggione! ti chiedo scusa anche se mi stai dando un sacco di penalità .... allucinante ...scusa lo so che mi stai odiando per ora ..comunque scusa veramente perdonami

                    Commenta


                    • #11
                      Vedi sei molto approssimativo nel dare le informazioni, per misure non mi puoi dire "un metro e qualcosa?"...
                      Se e un metro x20 cm, non va bene, se e' un metro x 50 si...poi non ci hai detto quanto grandi sono le tue pardalis....
                      Le temperature non le hai dette, ne' quelle nella zona calda in zona basking ne' in quella fresca, ne' di giorno ne quelle notturne....
                      La lampada rossa di notte di solito fa solo danni, perche non sono vere infrarossi (che non emettono luce) ma solo lampadine rosse...di notte la temperatura deve scendere, fino a 20-22 gradi.
                      Avere sempre caldo anche di notte puo' essere uno dei motivi che portano a problemi respiratori...
                      Se non ci descrivi la situazione bene come facciamo a capire cosa non va?
                      Ultima modifica di Luca-VE; 19-02-2009, 23:35.
                      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                      Commenta


                      • #12
                        scusami di nuovo richiarisco :
                        pardalis femmina eta 3 anni penso peso 274g dimensioni piastrone non sono sicuro ma mi sembra 10cm teca 1x55 all'interno varie tane utilizo corteccia di (non ricordo e quella che anno in genere i negozi di animali la piu venduta ) come substrato ,la temperatura calda e 33 gradi quella fredda 25 gradi ,la notte e 22gradi le lampade gia le o detto questa e la situazione.Lo so che non sono chiaro

                        Commenta


                        • #13
                          e' molto molto piccola per avere 3 anni, di solito a 10 cm e quel peso ci arrivano in un anno o poco piu...
                          La temperatura basking puo' essere anche piu' alta, anche 36 gradi sarebbe meglio, le altre direi che possono andare.
                          Pero' di notte devono avere buoi, non luci rosse o gialle o blu e via dicendo.
                          Se serve scaldare di notte, meglio usare una lampada ceramica con termostato impostato alla temperatura necessaria (in questo caso sui 22).
                          Il substrato e' molto importante, uno troppo umido o che trattiene l'umidita'(come potrebbe essere la corteccia se e' sughero) pu' creare problemi.
                          NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                          Commenta


                          • #14
                            Ma 10cm e la parte inferiore, il carpace misura 15cm..quindi cosa mi consigli di utilizare come fondo?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da nokka Visualizza il messaggio
                              Ma 10cm e la parte inferiore, il carpace misura 15cm..quindi cosa mi consigli di utilizare come fondo?
                              mah...
                              In ogni caso, sul substrato qui trovi tutte le info e i perche' http://www.sanguefreddo.net/tartarug...-naturale.html
                              NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X