annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Con quale tartaruga terrestre iniziare?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Con quale tartaruga terrestre iniziare?

    Vorrei sapere con quale tartaruga terrestre potrei iniziare...esistono specie che sopportano bene il freddo? Perch qui non che faccia molto caldo, anzi soprattutto nella stagione fredda la temperatura scende e di molto...

    Altra domanda...le trartarughe hanno problemi a vivere in un giardino dove passano anche gatti e un cagnolino?

  • #2
    Beh, non e' che ci sia moltissima scelta...
    Senza dubbio le piu' indicate sono quelle del Genere Testudo, con Testudo hermanni in prima linea.
    Le alternative,che possano svernare con pochi problemi e qualche piccolo accorgimento all'aperto nei nostri climi, credo le trovi solo in Terrapene o Cistoclemmys (Cuora) flavomarginata, allevate e riprodotte da diverse persone qui al Nord.
    Ah, devi recintarle, e' meglio che cani e gatti non ci abbiano nulla a che fare....
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      ehm...io pensavo di lasciarle in tutto il giardino visto che tutto recintato...se devo fare un recinto solo per loro un po' un casino perch non posso bloccare i vialetti che attraversano il giardino quindi devo trovare uno spazio tra un vialetto e l'altro e sono spazi abbastanza stretti...quant' la spazio che va tenuto per due esemplari?


      ....e se invece in inverno le mettessi in casa?
      Ultima modifica di entomologo89; 23-02-2009, 13:43.

      Commenta


      • #4
        Niente da fare, il letargo e' fisiologico e obbligatorio per le Testudo, e quasi altrettanto per le altre specie...
        Per lo spazio, almeno 2x2 metri per le specie piu' piccole come Terrapene e Cuora, il doppio per le Testudo.....
        Libere per tutto il giardino non e' consigliabile, primo perche' sono maestre in fuga, secondo perche' il recinto serve anche a proteggere loro da predatori e pericoli, quali sono per esempio cani gatti, topi uccelli (tra i predatori) o auto, biciclette, ciclomotori, falciatrici e persone che camminano (pericoli domestici)
        Ultima modifica di Luca-VE; 23-02-2009, 13:50.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          Auto, biciclette, ciclomotori, falciatrici non passano ma il resto si quindi....2x2 posso ottenerli comunque facendoci un recinto...ma dev'essere chiuso anche sopra per il pericolo uccelli?

          PS: il terreno dev'essere necessariamente in piano o pu anche essere inclinato?

          Commenta


          • #6
            Per baby sarebbe molto meglio di si, bastano anche i gabbiani per dire a predarle (immagino che magari da te non ce ne siano, ma serve per esempio).
            Inclnato quanto?
            Se e' molto poco, magari puo' andare, ma le tartarughe di solito odiano le pendenze, infatti vivono praticamente sempre in pianure o altopiani...
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Non ci sono gabbiani ma rapaci...ci sono zone un bel po' inclinate...la pianura non molta...devo provare a fare qualche misurazione e vedere quanto spazio si riesce a ottenere...intanto inizio a informarmi sulle due specie pi piccole che mi hai indicato...

              Commenta


              • #8
                Attorno a quanto si aggirano i prezzi?

                Commenta


                • #9
                  Non sono aggiornato, ma credo un centinaio d'euro per baby Terrapene e qualcosa di piu le flavomarginata...
                  Se non hai molta "pianura", considerando anche le dimensioni comunque piccole del recinto, mi sa che non hai un ambiente adatto per tartarughe terrestri...
                  NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                  Commenta


                  • #10
                    Allora ho fatto delle misurazioni riesco ad ottenere tutto in piano un recinto che copre un'area di circa 4 metri quadrati, per non un 2x2 ma un 4x1...va bene ugualmente o deve per forza essere un'area quadrata?

                    Il minimo una coppia, se ne prendo uno solo soffre essendo animali sociali o no?
                    Ultima modifica di entomologo89; 23-02-2009, 16:46.

                    Commenta


                    • #11
                      No, puo' andare anche cosi, basta non scendere sotto il metro per il lato corto, se no diventa proprio una striscia.
                      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                      Commenta


                      • #12
                        Non soffre assolutamente semmai prendessi uno, se prendi baby quasi impossibile stabilire il sesso per cui non rischi di dover prendere 2 maschi (statistica difficile da azzeccare...).

                        Come spazio non male, l'importante che abbia zone soleggiate e ombreggiate, quasi umide dato che Terrapene e Cuora flavomarginata amano i posti umidi.

                        E occhio... anche loro sono in CITES.

                        Commenta


                        • #13
                          ops, contemporanea con Guscio.Luca o Simone se volete eliminare questo messagio mio qui ffate pure

                          Commenta


                          • #14
                            E per l'inverno quando nevica devo costruire un riparo?

                            Commenta


                            • #15
                              Si, anche se tanto li fai, la tarta seglier un posto che gli conf dove passare l'inverno e potrebbe essere ovunque eccetto nella cassetta.
                              Ultima modifica di guscioduro; 23-02-2009, 18:23. Motivo: svarione...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X