annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Possibile Micosi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Possibile Micosi

    Ciao Ragazzi, forse sono io un pochino troppo "apprensivo", ma la mia piccola Trionix ha, nella parte posteriore del guscio, come un piccolo "brufolo" bianco...grande come la capocchia di uno spillo....appena visibile, ma visto che sento sempre parlare di sta maledetta micosi, mi sono un pochino preoccupato.
    Non ho mai visto foto di animali con micosi e quindi non ne sono certo, ma la cosa mi spaventa un pochino.......
    ripeto la "capocchia di spillo binaca" nella parte superiore del gusci nella parte finale.....la tarta piccolina (sui 2 euro per intenderci) ma nella stessa vasca ho anche un apalone spinifera e non vorrei che "contagiasse" anche l'altra (che molto pi grande...sui 6 cm di carapace).....se riesco vi posto una foto ma mi sa che viene sfocata essendo molto piccolo il puntino......
    La temperatura ok, il sale non l'ho mai messo (perch l'apalone non ha mai avuto problemi)........
    Cosa strana: nella vasca tenevo anche dey guppy vivi....mi hanno fatto gli avannotti, ma i guppy adulti sono morti mentre gli avannotti sono vivi e vegeti.......
    che faccio?

  • #2
    ho fatto questa foto... sfocatissima: il puntino troppo piccolo (la tarta pure) per riuscire a farla meglio.....cerco di descriverlo meglio: sembra un piccolo brufolo bianco, la superficie sembra rugosa.....ripeto piccolissima...non mostra altre traccie sul corpo (mi hanno detto che la micosi si manifesta prima sulla parte inferiore del carapace)....n sul collo n sulle zampe....sembra stia benissimo.....che faccio?
    File allegati

    Commenta


    • #3
      La foto purtoppo e' inservibile... Dalla descrizione potrebbe essere semplicemente un ascesso (anche se difficilmente viene in quella posizione) o di un inizio di micosi molto probabile in specie del genere se la pulizia non e' perfetta o se non si adotta sale o pH acido... Io per scrupolo le separerei in attesa di una visita dal vet che valutera' di cosa si tratta. A volte possono progredire molto rapidamente e uccidere l' animale..

      Poi, in futuro, agisci sui parametri dell' acqua fondamentali per queste specie soprattutto per gli individui piccoli

      Commenta


      • #4
        Un ascesso non direi.....la pulizia della vasca direi che non un problema, ho un Pratiko 200 e l'acqua l'ho messa poco pi di una settimana fa....ma se micosi (e magari ce l'aveva gi nel negozio di animali) come devo intervenire? lo porto da un veterinario o visto che le condizioni della vasca dove sta adesso possono portare alla "soluzione" della cosa?
        Mi spiego meglio: se micosi e l'ha presa nel negozio, vivendo ora in condizioni migliori, la micosi se ne va da sola o devo intervenire? Perch se devo darle qualcosa inizio a farlo da domani!

        Commenta


        • #5
          La micosi non credo se ne vada da sola, ma progredisce..

          La soluzione e' un veterinario. Io ho perso due ferox una perche' gia' conciata di per se, l' altra perche' non sono intervenuto tempestivamente.

          Magari Manu o Sabu' possono indirizzarti verso un vet. dalle loro parti

          Commenta


          • #6
            ...
            piccolo "brufolo" bianco...grande come la capocchia di uno spillo
            ...
            ...e' un infezzione da stafficocchi devi intervenire immediatamente altrimenti a breve potresti avere un lutto...
            ...a me e' successo, e ho perso 4 Ocadia sinensis mentre 1 sola l'ho salvata...

            Commenta


            • #7
              infezione da staffilococchi?!?!?!?!?
              e che devo fare? chiamo il veterinarioimmediatamente o posso fare prima altre "verifiche"?

              Commenta


              • #8
                dati un po' scarsi........
                stavo preparando un post per un mio amico sull'argomento malattie in acquario,te lo sistemo e lo metto in ''veterinario'',anche se si tratta di pesci forse puoi trovare qualcosa adatto a te'(almeno spero),una volta ho provato a curare una tartaruga (trachemys) colpita da micosi con un prodotto per pesci ed ha funzionato a meraviglia!
                purtroppo e' passato troppo tempo e non mi ricordo il nome preciso del prodotto.......... 8)

                Commenta


                • #9
                  metti sale in acqua e qualche goccia di antifungino, tipo bludimetilene, vai in negozio di acquari e chiedi.

                  Commenta


                  • #10
                    Per il bludimetilene, quante gocce dovrei mettere per ogni litro di acqua? Poi ho il filtro esterno, questo potrebbe ridurre l'effetto della "medicina" o sto tranquillo?

                    Commenta


                    • #11
                      le dosi non le so pero' se hai del carbone attivo toglilo

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao Reda, il carbone attivo ce l'ho, sono le bustine della Askoll del Pratiko.....le devo togliere quando metter il bludimetilide o devo toglierlo a prescindere perch "peggiora" la micosi?

                        Commenta


                        • #13
                          in generale con i medicinali si deve eliminare il carbone attivo. In acquariofilia spesso viene utilizzato dopo aver messo dei medicinali per eliminare tracce residue

                          Commenta


                          • #14
                            ok allora, chiamo la vetrinaria e, se devo mettere "medicinali", tolgo il carbone!
                            Perfetto....speriamo bene.....
                            Ho dato un'occhiata ai vecchi post sul tema micosi e, leggendo qua e l, ho visto che:
                            - per alcuni la micosi simile "a muffa" bianca sulla testa e sul carapace (ma "la cosa" che ha la mia piccolina non muffa...come dicevo sembra pi una piccolissima escrescenza bianca "ti brufolo")
                            - altri dicono che "pasandoci sopra con il dito" la "muffa" si staccava, ma nel mio caso un puntino che non si toglie.....sembrerebbe quase un piccolo neo ma bianco...

                            io chiamo il vet per sicurezza, ma mi sa che non micosi (o meglio lo spero!!)

                            Visto che la nuova venuta da una settimana con le altre tarte (apalone spinifera), dovrei iniziare a vedere anche il "contagio" sull'apalone o impiega molto pi tempo a manifestarsi?
                            ciao.
                            gigi

                            Commenta


                            • #15
                              Mmmm...il veterinario si impone. Difficile con quello che abbiamo, tentare una diagnosi sensata. Prudenza sempre ragazzi in questi casi...sia in senso allarmistico, sia in senso inverso. Il vet. non sostituibile.
                              Da parte mia, sono scettico riguardo ad una micosi (scettico non significa escluderla al 100%)...piuttosto un fatto infettivo batterico....ma va vista di persona dal vet. la lesione. Tienila separata dall'altra, prudenzialmente e non dare medicine fino ad ordine veterinario...
                              Ciao.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X