annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tubo di mandata del Pratiko 200

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tubo di mandata del Pratiko 200

    Ciao Ragazzi, da qualche giorno ho un problemino con il filtro esterno....praticamente il tubo di mandata non fa uscire l'acqua con tanta forza....quasi la lascia socrrere molto lentamente. Prima il getto era molto, ma molto più intenso! Premetto che il filtro è posizionato sotto il livello dell'acquario e che, proprio questa sera, l'ho ripulito del tutto...ma non ho visto nessun miglioramento.
    Come al solito ho riputilo tutto il bidoncino e la testa motore....dovrebbe essere tutto ok e quindi l'unica cosa che potrebbe creare problemi sono i tubi che magari si sono un pochino intasati......i tubi li ho cambiati un mese fà, quindi non credo che in un mese si siano intasati....ma che posso fare? ci sono delle "manutanzioni" che posso fare? fatemi sapere.
    Ciao.
    gigi

  • #2
    come fai ad essere sicuro che i tubi non siano intasati?
    io farei queste cose: ulteriore pulizia di tutti i materiali filtranti, verificando che non ci siano spugne che si siano molto compattate e che non lascino passare l'acqua.
    poi smonterei di nuovo la testa filtrante, non conosco il modello, ma darei una bella controllata a dove c'è la girante, a volte capita che dello sporco si fermi li e le impedisca di girare bene.
    poi smonterei i tubi e li pulirei con un bel getto d'acqua con un tubo di gomma nel verso opporto rispetto a quello in cui normalmente circola l'acqua.
    se questo non basta, riportalo in negozio

    Commenta


    • #3
      stacca i tubi e versaci dell' acqua, se sono tappati lo vedi subito...

      Commenta


      • #4
        i filtri esterni dell'askoll sono un pacco..........

        Commenta


        • #5
          Appena posso smonto i tubi e faccio un bel passaggio con acqua per cercare di "stapparli".....i materiali filtranti sono ok, il problema non è lì.....
          Ma secondo voi, se il Pratiko ha dei problemi, su quale filtro dovrei buttarmi? Non vorrei spendere una cifra......avevo letto in altri forum che erano migliori i Eheim, ma leggendo la scada tecnica ho visto che la maggior parte di questi filtri hanno solo una "spugna biologica" e una "spugna meccanica" (Ehaim Professionel 2 2026).....e pensavo che quindi il Pratiko (avendo il comparto con i carboni attivi, i cannolicchi e la spugna) fosse migliore......voi che mi dite? Quale filtro dovrei prendere per vendere migliori le condizioni dell'acquaterrario?

          Commenta


          • #6
            Ciao Gigio sono acquariofilo da anni e posso assicurarti che i vari filtri esterni ed interni che siano in linea di massima funzionano siamo noi che non funzioniamo (una 500 con le ruote del ferrari mica va a300 )i filtri hanno una certa capienza ben calcolata in base al litraggio dell'acquario essenzialmete si compongono di tre elementi filtranti lana di perlon (imbottitura sintetica per cuscini provare x credere) spugna sintetica con porosità mediogrande ,cannolicchi in ceramica
            i cannolicchi non vanno mai rimossi se si rende necessario la rimozione lasciarli immersi nell'acqua dell'acqurio stesso(uccideresti la flora batterica) per quanto riguarda i carboni attivi attenzione con il loro uso pulire puliscono ma hanno due grandi difetti
            1 esaurita l'azione assorbente tendono a rigettare sostanze in acqua (hanno perciò una loro scadenza)
            2 assorbono pure oligoelementi utili alla vita in acquario
            se non ti fidi delle mie parole consulta ACQUAPORTAL dove troverai delle piccole modifiche per rendere piu pratico il pratiko
            ps molto ma molto importante mediamente ogni 15 -20 giorni max devi provvedere a dei cambi parziali della tua acqua usando acqua preventivamente biocondizionata ed acclimatata (gli sbalzi di temp sono mortali)

            Commenta


            • #7
              io uso un pratiko 100 per due vasche con una trentina di litri d'aacqua ciascuna e non lo trovo un pacco, almeno fino ad ora 6mesi di funzionamento ha fatto il suo lavoro.. Non sono d'accordo con barattolo.

              Commenta


              • #8
                io parlo per mia esperienza e per quella di un mio amico entrambi avevamo un askoll entrambi lo abbiamo cestinato...

                Commenta


                • #9
                  Ciao io personalmente ho provato vari tipi di filtri esterni ma non ci trovo nulla di diverso tra le varie marche piuttosto trovo diversità nei vari materiali consigliati per il filtraggio e tante belle parole nelle varie pubblicità alla fine della favola non sono altro che dei barattoli con una pompa all'interno l'introito sta nel come far passare l'acqua tra i vari mat filtranti
                  trovo inoltre ottimi i filtri a zainetto in grado di svolgere una buona azione biologica con movimento naturale dell'acqua(simil cascatella e non simil idrogetto)

                  Commenta


                  • #10
                    INFATTI, IO PER UN TERRARIO GRANDICELLO X GEKKO GEKKO HO utilizzato un filtro a sfioramento autocostruito con dei barattoli da 5 kg di yogurth, barattoli da 250 g e pompa.

                    Commenta


                    • #11
                      cosa ti serviva il filtro in un terrario per dei gechi?

                      Commenta


                      • #12
                        strano, io aborro i filtri esterni..ma cmq ho sempre pensato che i "Pratiko" fossero tra i migliori. Vabbe'

                        Una domanda: per caso hai variato la distanza tra l'acquario e il filtro ? (intendo in termini di altezza)

                        Commenta


                        • #13
                          Sì, ho posto il filtro più in basso rispetto a prima....quindi teoricamente l'acqua deve compiere un percorso maggiore per arrivare nella vasca....proverò ad alzarla un po'....

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da gigioinside
                            Sì, ho posto il filtro più in basso rispetto a prima....quindi teoricamente l'acqua deve compiere un percorso maggiore per arrivare nella vasca....proverò ad alzarla un po'....
                            non e' tanto la distanza che deve compiere l'acqua il problema, ma l'altezza.

                            Spesso una differenza rispetto a prima di anceh solo 15 cm puo' dare problemi alla pompa.


                            In ogni modo nella scatola ci deve essere scritto da qualceh parte l'h massima che puo' raggiungere.

                            Commenta


                            • #15
                              ho guardato ora. il Pratiko 200 ha una prevalenza di 1.35 metri.

                              Mi sai dire che distanza c'e' dal bordo dell'acquario al filtro a terra?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X