annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riconoscimento sottospecie Graeca

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riconoscimento sottospecie Graeca

    Per le Graeca graeca, ibera e la kleinmanni riesco con un semplice riconoscimento dei disegni delle scaglie e della colorazione del piastrone a riconoscerle.
    C' chi conosce delle dritte per riconoscere la terrestris, ed eventualmente le altre, da una semplice osservazione del disegno delle scaglie e del piastrone e non del carapace e dei soliti parametri (grandezza ecc)?!

    Ciao Max

  • #2
    mi associo, visto che i metodi che so sulla colorazione non aiutano pi di tanto.... (sperando ce ne siano altri migliori)

    Commenta


    • #3
      non si potrebbero postare delle foto o dei semplici disegni per aiutare un po tutti a riconoscere le varie razze!? ve ne sarei grato!

      Commenta


      • #4
        Per le keinmanni basta vedere se hanno la coppia di macchie scure a triangolo rovesciato, sono simili a quelle delle marginata a cui sono strettamente imparentate.
        Per la differenza tra G. graeca e G.ibera bisogna vedere la differenza tra la prima scaglia vertebrale e la sutura tra la placca femorale e addominale come da foto allegate.
        Foto e ricerche di Antonio Lara.
        File allegati

        Commenta


        • #5
          ibera e graeca
          File allegati

          Commenta


          • #6
            graeca ed ibera
            File allegati

            Commenta


            • #7
              graeca ed ibera
              File allegati

              Commenta


              • #8
                ibera e graeca
                File allegati

                Commenta


                • #9
                  Anche se i nordici la chiamano Griechische Landschildkten , graeca non .
                  Vi allego la differenza tra una H. boettgeri ed una H. hercegovinensis o Hermanni dalmata, la dalmatica quella senza scaglietta inguinale.
                  File allegati

                  Commenta


                  • #10
                    H. hercegovinensis
                    cheee?? mai sentita questa?? io ripeto per l'ennesima volta che odio la tassonomia... quindi chiedo l'intervento di qualcuno che magari sulla tassonomia delle terrestri pi esperto...

                    piero?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da zorbox
                      H. hercegovinensis
                      cheee?? mai sentita questa?? io ripeto per l'ennesima volta che odio la tassonomia... quindi chiedo l'intervento di qualcuno che magari sulla tassonomia delle terrestri pi esperto...

                      piero?
                      per questo c' anche la H.peloponnesica ed al Carapax affermano di saper distinguere pure le H. sarde

                      Commenta


                      • #12
                        ma tutto questo si puo distinguere anche in esemplari giovani...
                        o megli appena nati o di et inferiore ai 12 mesi!?
                        grazie!

                        Commenta


                        • #13
                          si, in teoria si, ma bisogna avere un occhio esperto

                          Commenta


                          • #14
                            e per distinguere una hermanni hermanni da una hermanni boettgeri? emysurbis ....se mettessi altre immagini simili a quelle gi postate te ne sarei grato e mi faresti capire un sacco di cose!
                            grazie!

                            Commenta


                            • #15
                              http://www.tartarughe.org/testo/testuggine_c.htm

                              Ciao

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X