annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Gestione Trachemys

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gestione Trachemys

    ciao ragazzi da Settembre ho le mie tarte e volevo descrivervi come (per adesso) vivono e casomai darmi un consiglio su di loro. in tutto sono 4: 2 trac,1 grap K. e 1 pseudemys concinna. stanno in una vasca 32x19 con circa 15 cm di acqua e 1 zona emersa. le illumino co un faretto spot da 100W 8-9 ore al giorno e mangiano lumache, vermi, pesce di mare (a volte) e tanta verdura (lattuga,rucola,radicchio). ho notato per che da quando l'ho comprata la concinna ha il carapace un p morbido e nno sono riuscito a recuperarla del tutto. che consiglio mi dareste...? grazie! ciao!

  • #2
    intanto ci devi dire quanto sono grandi le tarte; poi la vasca piccola: andrebbe bene solo se le tarte fossero neonate, ma allora non andrebbe bene l'acqua alta 15cm... insomma spiegati meglio!
    per la concinna ci vuole una buona alimentazione, integrazione vitaminica e un bel neon uvb...
    magari fai un po' di foto cos capiamo meglio...

    Commenta


    • #3
      Osso di seppia per irrobustire il carapace, ciao.

      Commenta


      • #4
        L'alimentazione non esattamente delle migliori, devi basarla sul pesce, non sulle verdure.

        Commenta


        • #5
          Separala dalle altre prima di tutto. Se sono piccole spesso hanno il guscio leggermente molle (non flaccido...)...
          Mettici un neon UVB (fondamentale) e integra con del calcio (osso di seppia o calcio carbonato)...

          Da piccole sono fortemente carnivore ma e' sempre meglio una piccola percentuale di verdure. Nel caso della pseudemys anche di piu' visto che sia da baby ma soprattutto da adulte sono maggiormente "erbivore"

          Commenta


          • #6
            allora: le tarte hanno una grandezza (carapace) di circa 3-4 cm l'una. l'alimentazione fatta in percentuale prima da vermi poi lumache, verdura e in ultimo pesce. il pesce sta all'ultimo posto perch ho solo pesce di mare. comunque per l'osso di seppia ho deciso di integrarlo. ho pensato di comprare in un ipermercato 1 trota di sfilettarla e congelarla " tipo dose giornaliera" ma non so se va bene perch appunto dovrei congelarla fino a che non finisce l'ultima porzione. per il faretto uvb mi sapreste dire i costi? ciao a tutti.

            Commenta


            • #7
              si, congelare i cibi ok, ma la parte che somministri ovviamente la devi scogelare. per adesso le dimensioni dell' acquario va bene, ma ti converrebbe abbassare il livello dell' acqua a circa 7 cm, e sarebbe meglio che per fargli passare la notte mettessi una zona dove appoggiarsi a circa 3 cm sotto l'acqua.

              Commenta


              • #8
                l' importante e' che il cibo non rimanga congelato per molto tempo: alimentare giornalmente con pesce congelato porta inevitabilmente a carenze di vit. B e quindi alla lunga danni neurologici... E' necessario quindi alternarlo ad altro...

                L' acqua per questa specie non importa se e' alta, l' importante e' che abbiano degli appigli (tipo radici o sassi) in modo da creare dei terrazzamenti

                Commenta


                • #9
                  appunto, e che se non ci sono e se non saranno messi bisognerebbe ridurre il livello , anche per evitare lo stress che si potrebbe creare durante la notte..

                  Commenta


                  • #10
                    va bene allora comprer al pi presto questa trota e spero di consumarla entro 15 giorni insieme ad altro. per le zone emerse loro ne hanno una abbastanza grande 22 cm x 10 cm. per l'acqua preferisco mantenerla magari un p pi alta rispetto al dovuto perch in tal modo cerco di favorirgli una buona attivit fisica. per la trota c' qualche cosa che dovrei sapere? grazie

                    Commenta


                    • #11
                      scusa una cosa, dove dormono le tue tartarughine?

                      Commenta


                      • #12
                        Per me la trota andrebbe data cruda con tutto, pelle e lische comprese, almeno io faccio cos quando do del pesce fresco alle mie.
                        Inoltre ogni tanto gli do anche il fegato (non molto)

                        Commenta


                        • #13
                          la concinna solitamente dorme sulla zona emersa le altre sul fondo. comunque questo certo fino a 00:30 perch poi vado aletto stacco tutto e non le vedo pi. per la trota pi che a come darla mi riferivo se questa grassa o meno e di quali sostanze nutritive pi ricca...non vorrei dare troppe proteine!!! gi la grap k. non ha avuto una crescita proprio contenuta... il doppio delle altre

                          Commenta


                          • #14
                            stacco tutto
                            dovrebbero dormire tutte sul fondo, per stacchi tutto cosa intendi? forse la temperature dell' aria pi calda di quella dell' acqua, hai il riscaldatore?

                            Commenta


                            • #15
                              stacco tutto nel senso che vado aletto e stacco il pc. comunque non ho riscaldatore perch a casa mia la temperatura non scende mai sotto i 20 gradi e soprattutto col faretto puntato per 9 ore di fila l'acqua ben riscaldata

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X