annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tartarughe terrestri australiane...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tartarughe terrestri australiane...

    Ma vi siete mai chiesti, o avete mai saputo/letto/sentito del perch in australia non ci sono tartarughe terrestri??????

    Io me lo chiedo da tempo!

    Miriam

  • #2
    gi...bella domanda...eppure qualche acquatica c'...
    mmmh...e per quanto riguarda la documentazione fossile? MAI esistita una tarta terrestre in Australia?
    se no, allora potrebbe essere che le poche specie acquatiche siano delle "pioniere" che dalle zone limitrofe sono arrivate "a nuoto", quando invece l'Australia potrebbe essersi separata dalle altre terre prima dell'evoluzione vera e propria delle tarte nel resto del pianeta...
    ma solo un'ipotesi estemporanea, ammetto che non ne so quasi niente al rigurardo...

    Commenta


    • #3
      beh non l'unico animale, in Australia prima che colonizzassero gli inglesi non c'erano neanche i ratti...

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da squid
        beh non l'unico animale, in Australia prima che colonizzassero gli inglesi non c'erano neanche i ratti...
        o viceversa.

        Commenta


        • #5
          no no, io per parlavo di colonizzazioni "spontanee", non come roditori/lagomorfi/volpi/mustelidi ecc che sono arrivati in australia tutti insieme all'uomo

          Commenta


          • #6
            l'australia un continente tutto per i cavoli suoi, basti guardare ai marsupiali che stanno (quasi) solo l....
            magari le tarte non ci sono mai state e sono arrivate da fuori qualche milioncino di anni fa...

            Commenta


            • #7
              S di acquatiche ce ne sono parecchie anche, di terrestri noto che non ci siano, il perch... mah, credo sia dovuto al fatto che prima l'australia era attaccata all'antartide, le tarte ancora non esistevano, si staccata ed rimasta "isolata". Non so, magari sbaglio, mi venuta in mente ora sta teoria...

              Commenta


              • #8
                S di acquatiche ce ne sono parecchie anche, di terrestri noto che non ci siano, il perch... mah, credo sia dovuto al fatto che prima l'australia era attaccata all'antartide, le tarte ancora non esistevano, si staccata ed rimasta "isolata". Non so, magari sbaglio, mi venuta in mente ora sta teoria...
                Giuseppe ha introdotto un interessante elemento di risposta.
                I testudinati sono anapsidi, imparentati con i primi rettili del permiano, ma la loro differenziazione stata relativamente tardiva.
                Circa 200 milioni di anni hanno i primi fossili di testudinati, e sono tutti terrestri.
                L'area di irradiazione africana ed possibile non sia stata cos veloce. I fossili di testuggini terrestri non sono poi cos frequenti.....circa 170 milioni di anni fa , i primi fossili di tartarughe marine, che nel cretacico poi hanno trovato il massimo sviluppo, comprendendo anche forme gigantesche come l'Archelon spp.
                La derviva dei continenti iniziata circa 220 milioni di anni fa ed presumibile che l'Australia non sia stata colonizzata mai, non tanto perch attaccata ad un antartide allora temperato, ma proprio perch precocemente isolata.
                In Australia, infatti non sono noti (almeno non mi risulta lo siano) fossili di testudinati terrestri, mentre lo sono fossili di tartarughe dulciacquaiole o marine.
                Le testuggini dulciacquaiole possono tranquillamente avere colonizzato l'Australia in tempi successivi, attraverso meccanismi ben noti ed ancora attivi........brevi tratti di mare superati dopo tifoni, tempeste ecc.. sia a nuoto, sia con tronchi, alberi ecc.
                Quindi per me Giuseppe andato molto vicino ad un quadro realistico....

                Commenta


                • #9
                  grande Sab. molto esauriente!
                  in effetti i generi presenti in Australia sono condivisi con Nuova Guinea e paesi limitrofi della regione oceanica.
                  Quindi per forza di cose, se no vi sono fossili di testudinidi presenti, la presenza delle tartarughe acquatiche e la loro successiva diversificazione moooooooooolto recente.

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X