annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Situazione Ocadia sinensis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Situazione Ocadia sinensis

    Ciao ragazzi, un po' di tempo fa abbiamo aperto più di un post su questa bella tartaruga d'oriente.
    Questi animali sono arrivati sul mercato in condizioni a volte disastrate. Soprattutto con problemi di micosi.
    Del mio trio ne è rimasta solo 1, che sembra aver superato i problemi presentatisi all'inizio.
    Le mie tartarughe non hanno presentato problemi dopo l'acquisto, per il primo mese e mezzo tutto ok. Infatti ero molto contenta, perchè molti di voi avevano da subito perso degli esemplari.
    Poi mi sono accorta che qualcosa non andava.
    -Una delle tartarughe presentava una piccola escrescenza sul muso, che nel giro di pochi giorni si è rivelato un vero e proprio buco, che le ha portato via parte del becco inferiore. Difficoltà a nutrirsi e generale indebolimento l'han portata alla morte.
    -Un'altra al 3° mese o giù di lì, ha manifestato il distaccamento di alcune scaglie del dorso, e il carapace sotto risultava marcescente e molliccio, nel giro di un paio di settimane è andata anche lei...
    -La terza, sembra star bene. Ha perso la punta della coda, ma tutto sommato sembra ok. spero possa sanare del tutto.

    Conclusione:
    Ocadia, per me una delusione totale, ma la tartaruga è proprio bella ed elegante nei colori, di certo ne prenderò un paio di coppie subadulte.
    Perchè dentro di me cresce sempre più questa convinzione: acquistare esemplari giovani, ma non baby.
    Non solo ocadia, ma di tutte le tartarughe in generale.

    Ho perso moltissime tartarughe baby in questi anni, in media 2 su tre sopravvivono. E te ne accorgi subito appena le porti a casa!
    Perchè quelle destinate a sopravvivere nel giro di un mese son già più cresciute delle altre e si differenziano nelle dimensioni.
    Importantissima è la scelta al momento dell'acquisto, ma molte baby, all'apparenza sanissime riservano brutte sorprese.

  • #2
    Mah, io credo che quella partita, arrivata probabilmente da qualche farm fosse davvero disastrata... succede spessissimo con le tarte provenienti dall' oriente (C. amboinensis in primis...)tanto che alcuni grossisti non le fanno piu' arrivare...

    Due baby che avevo, sempre dello stesso periodo, sono morte ma erano gia' conciate e le avevo in cura per un amico...

    Commenta


    • #3
      purtroppo è un discorso che vale per tutte le specie...
      forse è vero: meglio subadulte

      Commenta


      • #4
        Ciao, sono anch'io d'accordo sul fatto che sia meglio prendere tarte subadulte, ma riguardo alle ocadia ho letto su un sito in inglese , che è particolarmente importante la qualità dell'acqua, per cui penso che sia una specie delicata verso le infezioni micotiche. Anche le mie due a volte hanno questo problema (non in estate); io le curo con un pò di sale nell'acqua e con il blu di metilene, che anche se non è specifico, vedo che le aiuta. Ciao a tutti

        Commenta


        • #5
          poi c'è stato un periodo in cui la stragrande maggioranza di baby aveva la tubercolosi... ovunque tu le comprassi quella malattia ce l'avevano, probabilmente arrivavano tutte da uno stesso posto..

          Commenta


          • #6
            A me un negoziante amico regalo' una quindicina di baby di Ocadia sinensis (gia' infettate). Piano piano tutte morte.
            Solo un paio sembrarono resistere piu' delle altre ma poi.....

            Marzio

            Commenta


            • #7
              infatti... sembravano resistentissime, ma evidentemente celavano una forma a lunga incubazione di micosi.

              Commenta


              • #8
                Anche io ho un'Ocadia e bisogna sempre stare attenti che non si prenda la Scud.
                Tengo sempre sotto osservazione carapace e piastrone e appena vedo qualche anomalia la faccio vedere subito al veterinario e se ce n'è bisogno la curo.
                Comunque come dice Tartamaster è molto importante la qualità dell'acqua ed aggiungerei anche l'alimentazione.
                Sono già passati cinque mesi da quando l'ho comprata e sta abbastanza bene. La tengo separata dalle altre che appartengono ad altra specie.
                Ciao.

                Commenta


                • #9
                  io ne avevo prese due, una mi è morta dopo due giorni, l'altra ce l'ho da 6-7 mesi e sta benone, non ha nessun problema

                  Commenta


                  • #10
                    Uso questo post per farvi una domanda sull'ocadia. Sto vedendo che è leggermente piramidata, appena posso posto una foto. L'ho presa così dal negozio dove la nutrivano a gammarus secchi. Con me ha preso sole, uv e sola verdura. Pensavo si sarebbe sistemata. O è ancora presto?

                    Commenta


                    • #11
                      I difetti di piramidalizzazione, mob ecc... non si sistemano! Ma negli esemplari giovani, se presi in tempo, con la crescita i difetti man mano si notano di meno! Ma si parla di crescita negli anni!!!

                      Ciao
                      Robfrons

                      Commenta


                      • #12
                        capito grazie per fortuna non è un caso grave, appena sta ferma un attimo la fogorafo

                        Commenta


                        • #13
                          Io avevo due ocadia,l'estate scorsa le tenevo in un laghetto fuori in giardino,poi quest'inverno le ho messe in un acquario,una aveva una bolla sulla testa precisamente tra la testa e il collo,di fianco,ma adesso dopo 4 mesi è guarita e anche ingrassata,l'altra che prima stava benone e morta un vero peccato!

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Miriam,
                            anche la mia ha fatto la stessa sorte, dopo un pò gli si è staccato il pezzo inferiore della bocca ed adesso è morta qualche settimana fa

                            Però ho intenzione di prenderne qualcun altra sono molto belle...magari sarò anche più fortunato

                            Commenta


                            • #15
                              Anche io voglio riprenderle!
                              Ma di sicuro le prenderò fra un paio d'anni, quando le troverò subadulte, magari le sopravvissute a quest'importazione pessima del 2004.
                              E' una tartaruga che è molto bella anche da adulta, la colorazione non cambia molto. Hanno colori molto belli, sia come carapace e disegni molto belli su collo e testa, che non cambiano nel tempo.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X