annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pulizia Guscio..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pulizia Guscio..

    Salve a tutti,
    non so se sto chiedendo una baggianata... vorrei sapere se possibile pulire il guscio di una tarta terrestre.

    Per levare icostrazioni e rendere il guscio + lucido cosa consigliate come metodo di pulizia?

    Grazie mille

  • #2
    RE: Pulizia Guscio..

    Acqua, magarti tiepida... intorno ai 30C, spugna morbida pulita e dedicata (ossia da usare solo per pulire le tarta) e olio di gomito, ma non troppo!

    Ciao
    Robfrons

    Commenta


    • #3
      RE: Pulizia Guscio..

      Da quel che so anche l'olio di oliva ottimo...

      Commenta


      • #4
        RE: Pulizia Guscio..

        penso che uso l'olio di oliva anche perch quest'olio di gomito non c' l'ho

        grazie!

        Commenta


        • #5
          RE: Pulizia Guscio..

          L'olio di oliva le lucida solo! Non le pulisce! Io uso uno spazzolino morbito sotto al rubinetto!
          Ciao

          Commenta


          • #6
            RE: Pulizia Guscio..

            Io uso uno spazzolino da denti (quello con le setole di tasso) e acqua, molto delicato ma funziona bene...lo uso soprattutto con le acquatiche

            Commenta


            • #7
              RE: Pulizia Guscio..

              Io comunque molto raro che pulisco il goscio delle tartarughe!

              Commenta


              • #8
                Re: RE: Pulizia Guscio..

                Originariamente inviato da ricsca
                Io comunque molto raro che pulisco il goscio delle tartarughe!
                ma la mia ne aveva bisogno adesso lucida lucida

                Commenta


                • #9
                  RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                  mi raccomando ragazzi non usate l'olio.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                    Originariamente inviato da zorbox
                    mi raccomando ragazzi non usate l'olio.
                    perch?

                    Commenta


                    • #11
                      RE: Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                      perch copre il carapace, e credo sia importante che traspiri visto che una struttura ''viva''

                      Commenta


                      • #12
                        Re: RE: Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                        Originariamente inviato da zorbox
                        perch copre il carapace, e credo sia importante che traspiri visto che una struttura ''viva''
                        mmm

                        c' qualcuno che conferma?

                        Commenta


                        • #13
                          RE: Re: RE: Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                          pensandoci allora anche il terreno fangoso che ricopre il carapace dopo una pioggia ad esempio rende difficile la traspirazione?

                          Commenta


                          • #14
                            Re: RE: Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                            Originariamente inviato da zorbox
                            perch copre il carapace, e credo sia importante che traspiri visto che una struttura ''viva''
                            Non sono d'accordo: il carapace una struttura viva, d'accordo, ma non ha alcuna funzione di traspirazione o di scambi gassosi con l'esterno... un po' come le unghie: sono una struttura viva, ma di tipo osseo, che non ha funzione traspiratoria!

                            Commenta


                            • #15
                              RE: Re: RE: Re: RE: Re: RE: Pulizia Guscio..

                              non un problema se fatto una volta all'anno per una mostra, per tutto sommato condivido l'opinione di zorbox.
                              il carapace non un osso vero e proprio "senza vita".

                              Per esempio una volta alcuni incoscienti legavano le tarta alle catene (atroce!!) e foravano il gucscio con il trapano.
                              Le tarta hanno sensibilit enorme anche nel guscio (non come nella pelle, ma sentono se si spezza l'osso....eccome se lo sentono!)...diceva un bravo ricercatore che deve essere paragonabile alla perforazione del nostro femore....MA SENZA ANESTESIA!!!!

                              ..per cui tornando a noi anche se l'olio una cosa naturale meglio lasciarle come se fossero in natura... al limite un bagnetto tiepido e un po di spazzolino per portare via la terra secca

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X