annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Luce o calore?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Luce o calore?

    l'ideale sarebbe entrambi, ma ora che fa ancora freddo bisogna scegliere cosa va meglio per le tarte.

    Oggi sono stata tentata di togliere dal terrario le tartine di 5 mesi per una passeggiata al sole (dentro casa con la finestra aperta), le ho lasciate mezz'oretta, ma l'aria era fredda.

    Mi chiedevo: meglio al caldo nel terrario con il neon o al sole a temperatura di circa 10░?

    e il neon: il 10.0 UVB va bene per 2 baby?

  • #2
    RE: Luce o calore?

    tienile dentro i terrario e al caldo...

    Commenta


    • #3
      RE: Luce o calore?

      si, asolutamente no a 10 gradi, troppo lo sbalzo di temperatura, probabilmente dopo avresti problemi di scoli nasali..

      Commenta


      • #4
        RE: Luce o calore?

        Assolutamente no, le temperature basse o gli sbalzi potrebbero essere fatali...

        Tra sole diretto e calore, meglio (in questo caso) garantire le temperature giuste. Per ora il sole lo puoi sostituire con un neon UVB poi, quando le temperature lo consentiranno, diciamo quando saranno oltre i 20 gradi (tra mooolto visto il periodo attuale) fuori al sole diretto...

        Commenta


        • #5
          RE: Luce o calore?

          assolutamente d'accordo... sia luce (con uvb) che caldo!... + per evitare scoli nasali negli stare sull'asciutto che sull'umido.
          che razza sono? se sono hermanni o greche io non supererei il 55-60% di umiditÓ..per˛ tieni sempre la veschettina con un po di acqua altrimenti si disidratano!
          sulcate e pardalis sui 40% di umiditÓ ... mentre le carbonarie sui 65% di umiditÓ...+ la vaschettina d'acqua...
          senza elencarne 10000 specie se ci dici di che tarta si tratta ti diamo consigli sull'ambiente ideale...

          ..e comunque anche se vedi il sole tieni conto dello sbalzo tra terrario e il freddo dell'ambiente esterno di questi giorni nonostante qualche spazzo di sole!

          Commenta


          • #6
            sono t.h.b.

            grazie a tutti per i consigli.
            il fatto Ŕ che sono nate ad ottobre e non hanno mai preso il sole, sono state messe subito nel terrario ed hanno il guscio molle e irregolare.
            avevo letto qua che sono meglio pochi minuti di sole diretto che tante ore di neon, quindi ieri che c'era un bel sole ho aperto la finestra, non le ho messe fuori.

            ok, non lo faccio +, finchŔ non farÓ caldo.

            Commenta


            • #7
              Prendendo spunto da quello che ha appena detto Marty, mi chiedevo:

              I raggi uvb che assimilano le tarta in un terrario per 12 ore (con il neon uvb) sono gli stessi se esposti al sole?
              oppure come ha detto Marty 12 ore di neon uvb sono paragonabili a qualche minuto di esposizione diretto del sole?

              grazie

              Commenta


              • #8
                il neon produce una quantita' irrisoria di UVB..... mai potra' paragonarsi alla luce solare... io ho le baby in terrario da 2 mesi e il neon non l'ho messo, se le tieni in terrario per pochi mesi il neon puoi anche non metterlo.... certo che se vivono 12 mesi all'anno in terrario allora il discorso cambia.....

                Commenta


                • #9
                  io l'uvb lo metterei.. meglio poco che niente, in attesa del sole.
                  Ciao

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X