annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info alimentazione Trachemys scripta

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info alimentazione Trachemys scripta

    Ragazzi sono nuovo del forum. Ho una tartaruga Trachemys scripta scripta
    da due anni o poco più. Oramai è grande. Voleo chiedervi un paio di cose.
    1)Posso dare banana,mela,pera,sedano,pomodorini alla mia tartaruga?
    (c'è qualcos'altro che posso trovare in casa da dare alla tarta?)
    2)La lunghezza della tarta si misura dalla testa ai piedi oppure dal diametro (se così si può definire) del carapace?

    grazie mille per le risp..

  • #2
    dai anche insalata insetti(mosche,tutto quello che vola,lombrichi,ragni,etc etc) le mie tarte fanno schiffo più glie-ne dai,più ne vogliono

    Commenta


    • #3
      Tutti gli alimenti al punto uno hanno delle "controindicazioni" ed e' meglio non abusarne soprattutto con la frutta. Scegliene uno e daglielo una volta ogni due settimane se vuoi una indicazione generale..

      Le tartarughe si misurano dal piastrone: dall' inizio alla fine, niente larghezza o altezza ma solo lunghezza...

      Commenta


      • #4
        Io le mosche non le darei! Hanno troppi microbi addosso!
        Ciao

        Commenta


        • #5
          anche i millepiedi vanno bene?

          Commenta


          • #6
            Io le mosche non le darei!
            Concordo, troppo veicoli di parassiti... meglio evitare... i millepiedi boh, non saprei io non ho mai provato e non so se facciano bene o male...

            Commenta


            • #7
              fidati che non sbagli di certo a non dargli mosche e ragni. ti sconsiglio anche i pomodori e la banana. immagina cosa potrebbe mangiare la tua tarta se fosse allo stato naturale...certo alcune cose non le troverebbe mai! questo penso sia il metodo migliore.ciao!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da salvo82
                fidati che non sbagli di certo a non dargli mosche e ragni. ti sconsiglio anche i pomodori e la banana. immagina cosa potrebbe mangiare la tua tarta se fosse allo stato naturale...certo alcune cose non le troverebbe mai! questo penso sia il metodo migliore.ciao!
                ma in natura è differente, potrebbero mangiare qualcosa infetta e morire... in cattività si cerca di farle sopravvivere il più a lungo possibile no?
                cmq direi di tralasciare la frutta... insalata, pomodori vanno più che bene.
                Per la lunghezza... credo si misuri il carpace (ma non ne sono certo).

                Commenta


                • #9
                  appunto per questo motivo ho sconsigliato almeno una parte della frutta e verdura elencata. e poi ho anche detto che ragni e mosche non mi sembrano la cosa migliore. p.s. per "cibo allo stato naturale" intendo pesce, lombrichi,lumache no di certo banane, ragni e pomodori. ciao!

                  Commenta


                  • #10
                    gjord, alla tua tarta puoi dare lattuga romana, radicchio, rucola, cicoria, tarassaco, pesce d'acqua dolce, ogni tanto mela, fegato, pollo.

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X