annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Abbandono Trachemys scripta elegans

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Abbandono Trachemys scripta elegans

    visto che le trachemys scripta elegans si sono ambientate bene al nostro clima e purtroppo adesso si riproducono anche in libert, nessuno di voi conosce qualche posto dove sono presenti alcune trac.scr.elegans? io sono di Brescia e ho sentito dire che sul lago di Garda ce ne sono alcune, ma mi piacerebbe sapere dove!!!

  • #2
    RE: info trachemys scrypta elegans

    In tutto il lago di Garda, vai a Lecco e le trovi, qualsiasi bacino acquatico o semplice fontana laghetto comunale e' invaso... nel mio paese in tre bacini ne ho contate si e' no un centinaio piu' relative schiuse... atroce...

    Commenta


    • #3
      RE: info trachemys scrypta elegans

      A Roma, le trovo in tutti i laghetti!
      Ciao

      Commenta


      • #4
        RE: info trachemys scrypta elegans

        raga beati voi....qua si deve andare al fiume col rischio di annegare!

        Commenta


        • #5
          RE: info trachemys scrypta elegans

          ricsca dove? Ne avessi vista una mannaggia. Mai!

          Commenta


          • #6
            RE: info trachemys scrypta elegans

            a roma le ho viste nel lago del giardino botanico

            Commenta


            • #7
              RE: info trachemys scrypta elegans

              In settimana ci vado allora! Grazie Miki.

              Commenta


              • #8
                le ho viste sui canali intorno alle mura di ferrara
                avrei voluto prenderle e portarle a casa...

                Commenta


                • #9
                  ....stard... indegni....

                  resto dell'idea che la peggior bestia " l'ignoranza! "...

                  Commenta


                  • #10
                    Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                    Originariamente inviato da salvo82
                    raga beati voi....qua si deve andare al fiume col rischio di annegare!
                    meglio cos... meno se ne trovano in giro e meglio !!! almeno per la natura...

                    a Bologna ai giardini margherita se ne vedono a palate....

                    Commenta


                    • #11
                      RE: Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                      b lo penso pure io comunque credo che ormai il danno sia stato fatto. ma qualcuno ha idea di cosa abbiano creato in pratica le tse nei nostri habitat? ho sempre sentito parlare di distruzione della fauna locale ma in termini pi precisi in cosa e quanto quantificabile il "danno"?

                      Commenta


                      • #12
                        RE: Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                        hanno soppiantato la Emys orbicularis nelle zone dove era presente, poi una specie vorace che non esita a papparsi uova, girini e qualunque cosa si muovi. Il danno fatto ma le popolazioni di tartarughe sono controllabili, basterebbe mettersi l e toglierle.

                        Commenta


                        • #13
                          RE: Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                          capisco il problema ma non credo che queste tse siano paragonabili alle cavallette (che distruggono dove passano) di certo c' che sono una razza vorace vero, ma anche vero che adesso abbiamo in italia animali che non vi sono mai stati...b morale che (forse) il diavolo non poi cos brutto come lo si dipinge....ciao!

                          Commenta


                          • #14
                            Re: RE: Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                            Originariamente inviato da salvo82
                            ma anche vero che adesso abbiamo in italia animali che non vi sono mai stati...b morale che (forse) il diavolo non poi cos brutto come lo si dipinge....ciao!
                            spero di aver capito male: ti piace il fatto che adesso in natura in italia trovi una bestiolina che la natura non prevedeva???

                            perch proprio questo il problema... se mammina natura voleva che ci fosse l'orbicularis ci deve essere l'orbicularis, non una tse... se l'"originale" prevedeva una specie perch quella specie in equilibrio con i resto della flora/fauna... se metti una tse chi ti assicura che rispetter l'equilibrio?

                            Commenta


                            • #15
                              RE: Re: RE: Re: RE: info trachemys scrypta elegans

                              Peppe_Croce non assolutamente per divendere le T.s.e ma magari in italia prima o poi ci sarebbero arrivate! Non si pu parlare cos semplicisticamente di madrenatura! Daltronde le varie specie si sono adattate e poi sono "mutate" nei vari luoghi!
                              Ciao

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X