annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ennesimo post sul cibo...ma di critica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ennesimo post sul cibo...ma di critica

    So benissimo che se n'è parlato in mille post dell'alimentazione delle tarte, ma voglio un attimo sfogarmi:

    ma volete mettervi d'accordo sul cosa consigliare a delle persone che si rivolgono a questo forum e che, a differenza vostra, non hanno tutta questa esperienza in merito?
    A cosa mi riferisco, al fatto che, da quando anche io frequento il forum, sento di continuo consigli completamente opposti sulla questione cibo.

    All'inizio mi fu consigliato di utilizzare una dieta molto varia, ok, giustissimo a mio parere, dando settimanalmente un po' di tutto. Quindi il po' di tutto era verdura, pesce, carne, frutta, etc.
    Poi ecco che leggo che la carne va data solo sporadicamente, dove per tale si intende ogni decina di giorni...OK!
    Ora leggo che la carne va data ogni 3settimane, più o meno....perchè fa molto male. Come se non bastasse poi esce in mezzo che anche il pesce non deve essere somministrato spesso...dopo che si è detto che la dieta delle tarte (parlo di quelle d'acqua) può trovare nel pesce un alimento abbastanza "di base"!!!
    Insomma io non ci capisco più nulla.
    Capisco che ognuno ha le sue esperienze, ognuno le sue teorie, però...cavolo!

    ps
    Dimenticavo: vi vien detto che da piccole le tarte vanno nutrite tutti i giorni, rispettando un giorno di digiuno. Lo applico alla lettere, metto le foto delle mie tarte che dopo 6-7 mesi si son fatte enormi...e tutti a di re "ma tu le dai troppo da mangiare!", "mangiano troppo spesso".
    Mha!

  • #2
    RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

    Mah, io credo che bisogna distinguere tra i consigli delle persone che parlano e danno consigli perche' informate e con un minimo di esperienza che spesso hanno maggior valore... per cui spesso capita di leggere qualche castroneria come quella della tua tarta troppo cresciuta giusto per fare un esempio...

    Per il resto alcuni argomenti, come ad esempio l' alimentazione, non sono scienze esatte e ognuno ha un po' la sua opinione (vedi ad esempio per il pellet) ed e' difficile dire quale sia quella giusta (a meno di cavolate inopinabili...)... sta a chi legge cercare di veder maggior pareri possibili e, magari con l' aiuto del web, farsi una idea proprio...

    Per restare nello specifico dei tuoi esempi io credo che tu abbia interpretato male... seguo bene i post sull' alimentazione e se il pesce e consigliato come base, al tempo stesso bisogna far attenzione che non sia surgelato ma fresco perche' porta ad inevitabili carenze...

    La carne: chi dice 10 chi dice 21 giorni.. questo fa capire che va data poco senza star li a "fossilizzarsi" sul numero preciso di giorni... basta che sia di rado...

    Commenta


    • #3
      RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

      Ah, leggo ora un post recente.... pesce e carne dove di parla di tartarughe terrestri erbivore !!!!!! quindi a tutto il papiro di prima aggiungo di informarsi anche bene sotto questo aspetto... e' chiaro, palese che se dei cibi sono consigliati per onnivore/carnivore con una certa frequenza, non lo sono per altre specie erbivore...

      Commenta


      • #4
        RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

        Ho capito il post a cui ti riferisci, non mi basavo su quello.
        Il punto è che adottando questa politica di "non ne sono certo ma il consiglio lo do lo stesso" si crea un certo senso di diffidenza nei confronti di questo forum. Spero di sbagliarmi, ma se venendo qui (ammesso sempre che io sono l'utente che non ne sa una ceppa di tartarughe ma che voglio iniziare questa stupenda esperienza) mi vengono dette mille cose contrastanti...bhe, mi sa che alla fine mi rivolgo altrove.
        Anche perchè, sempre per chi comincia, sapessi come è importante sapere se sono 10 o 21 giorni!

        Commenta


        • #5
          RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

          MA BASTA!!!
          ragazzi! possibile????
          mettetevi in testa che le tartarughe mangiano quello che la loro specie è abituata a mangiare, secondo il loro habitat, le loro abitudini ecc... ecc...
          ancora sento mille domande sull'alimentazione... chi si preoccupa se tra le cicorie c'è una foglia di lattuga in più o in meno... chi azzarda col prezzemolo, chi con la salvia...
          chi vuol dare il pesce alle terrestri... dove vivono le terrestri? in mare? no sulla terra, e poi il pesce lesso non si dà nemmeno alle acquatiche, perchè lesso perde ogni nutrimento...
          chi dà la pasta, chi il pane... ma uffa! Addirittura la nutella! ( una delle nostre amiche utenti ne ha salvata una da un padrone che nutriva una horfieldii a nutella!!!)

          Vorrei che capiste una volta per tutte che bisogna rispettare l'alimentazione che una specifica specie può trovare nel suo habitat!!!

          una terrestre in natura, gli può capitare una o due volte all'anno di avere a disposizione carne! magari un topolino morto, un uccellino caduto dal nido... magari più spesso chiocciole e lombrichi...
          la terrestre è nata per mangiare vegetali!!!

          e così per ogni altra specie, non inventiamoci cose assurde... rispettiamo la normalità! il giusto apporto di nutrimento ed il giusto alimento


          mimmi - grrrrr

          Commenta


          • #6
            RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

            x Roland

            caro Roland, più di una volta i moderatori, ed i più esperti, hanno ripreso alcuni utenti, che certi della loro "sapienza" hanno dato consigli sbagliati a destra ed a manca...
            Molto spesso questi utenti danno per certo alcune cose che hanno letto su guide e libri di pessima qualità, o che han sentito di straforo da qualcuno, ponendole nei confronti di chi fa una domanda come "oro colato" o soluzione certa.
            molto spesso, consigli addirittura per animali malati, dando soluzioni sbagliate!

            non voglio sminuire le conoscenze di alcuni, ma l'apporto di informazioni è bene che sia dato da chi ha più esperienza...

            mimmi

            Commenta


            • #7
              RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

              io poi consiglierei di comprare una buona guida sull'animale aquistato in modo tale da avere idee più chiare

              Commenta


              • #8
                Re: RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

                Originariamente inviato da Miriam
                x Roland

                caro Roland, più di una volta i moderatori, ed i più esperti, hanno ripreso alcuni utenti, che certi della loro "sapienza" hanno dato consigli sbagliati a destra ed a manca...
                Molto spesso questi utenti danno per certo alcune cose che hanno letto su guide e libri di pessima qualità, o che han sentito di straforo da qualcuno, ponendole nei confronti di chi fa una domanda come "oro colato" o soluzione certa.
                molto spesso, consigli addirittura per animali malati, dando soluzioni sbagliate!

                non voglio sminuire le conoscenze di alcuni, ma l'apporto di informazioni è bene che sia dato da chi ha più esperienza...

                mimmi
                E questo è proprio il punto! A mio parere, bisognerebbe essere più duri nei confronti di queste persone, perchè il malcapitato che non sa nulla, prende SEMPRE per oro colato quello che gli vien detto....si trova su un forum frequentato da "esperti", vuoi che non gli sappiano consigliare bene? Cioè...capiscimi, se io leggo su questo forum che alle tarte bisogna provvedere per tali cose...allora io provvederò.
                Se parliamo di musica, che io stuio, so bene cosa sono vaccate e cosa no, perchè appunto sono nel campo da anni, ma se sono impreparato su un argomento tanto delicato come la vita degli animali, allora è giusto che questo forum venga salvagardato a tutti i costi!
                Ma questo come sempre è un mio pensiero.

                Per quanto riguarda il discorso "quello che trovano in natura". E' davvero difficile stabilirlo, perchè io potrei anche pensare che una tarta d'acqua, trovandosi appunto in acqua, si nutra principalmente di pesce. Sia esso morto, neonato, uova...insomma pesce!

                Commenta


                • #9
                  RE: Re: RE: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

                  Roland per come la vuoi mettere è chiaro che il buon senso va prima di tutto. se uno ti dice che la carne va data ogni 10 giorni e uno ogni 20 giorni fatti l'idea che va data una volta ogni tanto. il vero problema è che a parte le cavolate (a volte agghiaccianti) alcuni sono iperscrupolosi ai limiti col paranoico!!! cioè se non si dibattesse su cose davvero futili trite e ritrite ci sarebbe più chiarezza e meno parole!

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao.

                    Parlo per esperienza personale, quando mi hanno regalato 2 tartarughe d'acqua non sapevo niente di niente su come andavano tenute.

                    Ho cercato in rete, e questo forum è stato una delle principali fonti di acquisizione delle mie conoscenze in materia.

                    Ne ho letti un pò di post e di documenti, ora ho le idee abbastanze chiare, le informazioni che ho trovato qua sono state ottime.

                    Certo magari qualche post dice cose sbagliate...però chi cerca informazioni dovrebbe leggerne più di uno secondo me...

                    Per i consigli dati senza sicurezza, be penso che se si fa eccezione per argomenti delicati come le malattie, ognuno possa dare il suo consiglio anche se non ne è pienamente sicuro...altrimenti si diffonderebbe un timore nell'esprimere la propria opinione che non penso sia cosa positiva per un forum.

                    Ciao

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Ennesimo post sul cibo...ma di critica

                      Sinceramente mi sembri un po’ esagerato/a!
                      Con un minimo di giudizio, conoscendo la specie che si possiede e un po’ di buon senso, si sa cosa dare da mangiare alle proprie tartarughe!

                      - Tartarugha vegetariana: un’alimentazione quasi esclusivamente vegetariana, con tutto quello che può trovare se stava libera, integrata molto sporadicamente con lombrichi, lumache o un pezzettino di carne regolandosi sul fatto di quante lumache o lombrichi possa mangiare se libera (ovvero molto pochi)
                      - Tartarugha pescivora: un’alimentazione basata su pesce integrata ogni tanto (non fa mai male, quindi non c’è pericolo di abbondare) un po’ di vegetali!

                      Queste sono le 2 regole basi, posi sul fatto che un determinato alimento, possa fare bene o male, basta chiedere a chi ne sa di più e quasi mai i pareri sono discordanti!!!!
                      Ciao

                      Originariamente inviato da Roland
                      So benissimo che se n'è parlato in mille post dell'alimentazione delle tarte, ma voglio un attimo sfogarmi:

                      ma volete mettervi d'accordo sul cosa consigliare a delle persone che si rivolgono a questo forum e che, a differenza vostra, non hanno tutta questa esperienza in merito?
                      A cosa mi riferisco, al fatto che, da quando anche io frequento il forum, sento di continuo consigli completamente opposti sulla questione cibo.

                      All'inizio mi fu consigliato di utilizzare una dieta molto varia, ok, giustissimo a mio parere, dando settimanalmente un po' di tutto. Quindi il po' di tutto era verdura, pesce, carne, frutta, etc.
                      Poi ecco che leggo che la carne va data solo sporadicamente, dove per tale si intende ogni decina di giorni...OK!
                      Ora leggo che la carne va data ogni 3settimane, più o meno....perchè fa molto male. Come se non bastasse poi esce in mezzo che anche il pesce non deve essere somministrato spesso...dopo che si è detto che la dieta delle tarte (parlo di quelle d'acqua) può trovare nel pesce un alimento abbastanza "di base"!!!
                      Insomma io non ci capisco più nulla.
                      Capisco che ognuno ha le sue esperienze, ognuno le sue teorie, però...cavolo!

                      ps
                      Dimenticavo: vi vien detto che da piccole le tarte vanno nutrite tutti i giorni, rispettando un giorno di digiuno. Lo applico alla lettere, metto le foto delle mie tarte che dopo 6-7 mesi si son fatte enormi...e tutti a di re "ma tu le dai troppo da mangiare!", "mangiano troppo spesso".
                      Mha!

                      Commenta


                      • #12
                        dato che il bulirone è natu dal mio post VOGLIO PRECISARE CHE HO CHIESTO COSA NE PENSATE DI UN POCHINO DI PESCE (UNA VOLTA AL MESE) DATO CHE NON NE HO MAI SENTITO PARLARE, non ho MAI DETTO che bisogna nutrire le terrestri a base di pesce!..io sono il primo a dire ch principalmente devono mangiare erbe di campo!

                        PS: ROLAND COSA VUOL DIRE PIU' DURI CON QUESTE PERSONE? vuoi picchiare chi chiede un parere?

                        Commenta


                        • #13
                          Scusa Tartaweb se te lo dico così: ma non hai capito per nulla quello che ho scritto.
                          1) non ho scritto il post in seguito a quello che hai chiesto tu, non so come tu abbia fatto a pensarlo.
                          2) una volta scrivevo in un forum di musica, e facevo parte dei mod. Se qualche volta capitava qualche tizio che, anche in buonissima fede, diceva delle sgassate enormi, allora ci tenevamo a puntualizzare che si sbagliava o, se si metteva a dare consigli a destra e manca senza essere in prima persona preparato, allora gli volava anche una ramanzina.
                          Anche io quello che ho imparato sulle tarte è tutto preso da qui. Ma il fatto è che più vado avanti a leggere (perchè contrariamente a quanto si possa credere io li leggo tutti i post, quello è il guaio!) e più capisco che alla fine ognuno fa a modo suo, non ci sono regole, e se è così, anche se pieno di rancore, dico che fanno bene anche quelli che le tarte le tengono nei lagher/acquarietti con soli gamberi!

                          Commenta


                          • #14
                            Sorry, causa black out mi connetto solo adesso pero' leggendo il post credo che tutti sono daccordo con quanto avevo scritto e non ho potuto postare prima...

                            Ecco:

                            Mah, posso darti ragione quando a volte si leggono consigli di persone inesperte o alle prime armi che spesso sono errati oppure la classica frase "secondo me si ma aspetta chi e' piu' esperto di me..." e, quando un consiglio e' palesemente errato si cerca sempre di intervenire e sarebbe bene che tacessero per il bene degli animali (ultimo il caso sulla tarta di salvo con il problema agli occhi)... Di solito siamo sempre abbastanza presenti e se leggiamo qualche "cretinata" lo facciamo notare o la eliminiamo senza problemi..

                            Ma c'e' un altro discorso da fare: allevare tartarughe non e' una scienza esatta e su molti aspetti c'e' parecchio da discutere quindi spesso si possono leggere pareri un pochino discordanti (difficilmente completamente opposti)... in altri casi invece si tratta di "sottiliezze".. come nel caso di 10 o 20 giorni per la carne.. non e' fondamentale il numero di giorni precisi (nessuno lo puo' stabilire) ma serve a dare l' idea che deve essere data con estrema moderazione, altrimenti ci sarebbe una tabella mensile con tutto il cibo da dare giorno per giorno e sarebbe finita li'.. La funzionalità di un forum e' proprio quello di poter leggere consigli ed esperienze di molte persone e poi verificare oppure se si e' in dubbio prendere per buono il consiglio che va per la maggiore... per questo dico sempre di utilizzare la funzione cerca dove e' possibile leggere anche i pareri di chi non partecipa piu' e farsi maggiori idee... Altrimenti se vuoi solo un consiglio senza avere dubbi puoi affidarti ad una sola persona che ritieni valido, escludi a priori tutti gli altri consigli e segui lui come un santone, lo tempesti di mail o MP ma dubito che sia la strada migliore visto che solo con il confronto si apprende e si traggono le conclusioni migliori...
                            Se cosi' fosse per queste domande c'e' il mio sito, basta seguirlo e leggerlo tutto ma li' c'e' il mio pensiero in cui probabilmente molte persone non sono d' accordo o lo sono in parte ma e' giusto e logico che sia cosi'...

                            Commenta


                            • #15
                              e più capisco che alla fine ognuno fa a modo suo,
                              Si ma bene o male sono sempre situazioni abbastanza simili...

                              e se è così, anche se pieno di rancore, dico che fanno bene anche quelli che le tarte le tengono nei lagher/acquarietti con soli gamberi!
                              Assolutamente no perche' questo e' una cosa assurda e sbagliata, neppure opinabile o oggetto di discussione e non credo siano mai comparte IN QUESTO FORUM cavolate del genere...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X