annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dimensioni terracquario per Trachemys scriptaa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dimensioni terracquario per Trachemys scriptaa

    1) Ho fatto alcune ricerche riguardo la specie, alimentazione e tutto il resto. L'unico dubbio è: che grandezza devo dare al terracquario per ospitare 2-3 Trachemys scripta (quelle di mio fratello, sono baby poco più grandi di una moneta da 2 euro, ma una volta che lo devo fare lo comprerei per adulte)... Non so delucidatemi!

  • #2
    Se risulteranno essere 2-3 esemplari femmina (cosa molto frequente, perchè le uova negli allevamenti vengono fatte sviluppare a una temperatura corrsipondente al limite superiore della forchetta di incubazione, per accelerarne lo sviluppo; a temperature più alte nascono con più facilità femmine, e infatti i maschi sono rari) l'ideale sarebbe un laghetto in giardino una volta che gli esemplari abbiano raggiungo i 10-12 cm di lunghezza del carapace. In casa sarebbe necessario un acquaterrario decisamente imponente.

    Commenta


    • #3
      Concordo, necessitano di una vasta zona d'acqua e di una buona zona emersa. Tenere una trachemys adulta in un terracquario è praticamente impossibile viste le sue abitudini, figuriamoci 3

      Commenta


      • #4
        Uff! Allora non faccio niente! Non le compro, purtroppo non ho un giardino... Pensavo che un acquaterrario fosse sufficiente.

        Commenta


        • #5
          Sono poche le specie che possono stare in acquaterrario tutta la vita (e sto parlendo di almeno 30 anni), magari quelle più piccole come Sternotherus odoratus.

          Commenta


          • #6
            Beh 3 trachemys adulte avrebbero bisogno forse di un 600-700 litri di acquaterrario, probabilmente anche più, che al secondo piano è anche pericoloso tenere per via del peso. Il costo non è proibitivo per la vasca in sè (se la prendi usata), il filtro adatta a un gigante simile è però costoso. Se non le hai ancora prese, opta per delle sternotherus odoratus come dice cardisomacarnifex, oppure le simili (ma si dice più piccole) kinosternon subrubrum. Per una coppia un acquario 'classico' 100x30 (o 40) in teoria può bastare. Certo che se investi un minimo e prendi un 120x50 o 130x50 e lo piantumi a dovere, con landscape esteticamente gradevoli, ti trovi ad avere una bella cosa sia per te che per le bestiole.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
              Beh 3 trachemys adulte avrebbero bisogno forse di un 600-700 litri di acquaterrario, probabilmente anche più, che al secondo piano è anche pericoloso tenere per via del peso. Il costo non è proibitivo per la vasca in sè (se la prendi usata), il filtro adatta a un gigante simile è però costoso. Se non le hai ancora prese, opta per delle sternotherus odoratus come dice cardisomacarnifex, oppure le simili (ma si dice più piccole) kinosternon subrubrum. Per una coppia un acquario 'classico' 100x30 (o 40) in teoria può bastare. Certo che se investi un minimo e prendi un 120x50 o 130x50 e lo piantumi a dovere, con landscape esteticamente gradevoli, ti trovi ad avere una bella cosa sia per te che per le bestiole.
              No ancora non le ho prese, perchè prima di prendere animali, cerco informazioni utili per non avere problemi dopo... Allora da quanto capisco ci sono queste 2 specie citate che possono vivere benissimo in acquaterrario...
              1)Ma hanno bisogno di documento?
              2) Dove le posso comprare? Perchè al negozio di animali trovo solo le trachemys!!!
              3) Dove dici che per una coppia un acquario 'classico' 100x30 (o 40) 0 120x50 o 130x50 ti riferisci alle specie sternotherus odoratus e kinosternon subrubrum?
              4) Nelle misure ad esempio 100x30, il 30 sta per l'altezza o la profondità dell'acquario?
              Scusate le troppe domande ma vorrei capire bene... Grazie!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Mr Ardashir Visualizza il messaggio
                No ancora non le ho prese, perchè prima di prendere animali, cerco informazioni utili per non avere problemi dopo... Allora da quanto capisco ci sono queste 2 specie citate che possono vivere benissimo in acquaterrario...
                1)Ma hanno bisogno di documento?
                2) Dove le posso comprare? Perchè al negozio di animali trovo solo le trachemys!!!
                3) Dove dici che per una coppia un acquario 'classico' 100x30 (o 40) 0 120x50 o 130x50 ti riferisci alle specie sternotherus odoratus e kinosternon subrubrum?
                4) Nelle misure ad esempio 100x30, il 30 sta per l'altezza o la profondità dell'acquario?
                Scusate le troppe domande ma vorrei capire bene... Grazie!
                1-no, nessuna delle due
                2-puoi sentire se il negoziante te le fa avere, oppure da privati o in fiera, più facilmente
                3-più o meno per entrambe, si dice che le kinostenon subrubrum siano leggermente più piccole, comunque la dimensione da adulti varia a seconda del sesso o la specie dagli 8 ai 14 di carapace, abbastanza contenute
                4-100 lunghezza, 30 larghezza (profondità), di altezza di solito hanno 40 o più.
                Ad ogni modo io abbonderei con le dimensioni, se ne hai la possibilità, per svariati motivi.
                120x50 o 130x50 o 120x60 sono ottime sistemazioni per ambo le specie, considerando 2 esemplari.
                Poi ovviamente c'è chi direbbe che è troppo poco, e chi le farebbe vivere in un 50x30 tutta la vita..

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                  1-no, nessuna delle due
                  2-puoi sentire se il negoziante te le fa avere, oppure da privati o in fiera, più facilmente
                  3-più o meno per entrambe, si dice che le kinostenon subrubrum siano leggermente più piccole, comunque la dimensione da adulti varia a seconda del sesso o la specie dagli 8 ai 14 di carapace, abbastanza contenute
                  4-100 lunghezza, 30 larghezza (profondità), di altezza di solito hanno 40 o più.
                  Ad ogni modo io abbonderei con le dimensioni, se ne hai la possibilità, per svariati motivi.
                  120x50 o 130x50 o 120x60 sono ottime sistemazioni per ambo le specie, considerando 2 esemplari.
                  Poi ovviamente c'è chi direbbe che è troppo poco, e chi le farebbe vivere in un 50x30 tutta la vita..
                  Ti ringrazio per avermi risposto e anche così velocemente!!! Certo che opterei tranquillamente per un 130x50 o 120x60, se questi sono gli spazi che prediligono, è giusto dargliene più che si può... Nel mio caso, il massimo spazio che riesco a dare sono questi... Adesso mi tocca parlare con il negoziante e vedere se me le farà avere! Altrimenti se non sbaglio ad ottobre c'è una fiera a Reggio Calabria, in caso potrei andare lì... Comunque, grazie mille.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Mr Ardashir Visualizza il messaggio
                    Ti ringrazio per avermi risposto e anche così velocemente!!! Certo che opterei tranquillamente per un 130x50 o 120x60, se questi sono gli spazi che prediligono, è giusto dargliene più che si può... Nel mio caso, il massimo spazio che riesco a dare sono questi... Adesso mi tocca parlare con il negoziante e vedere se me le farà avere! Altrimenti se non sbaglio ad ottobre c'è una fiera a Reggio Calabria, in caso potrei andare lì... Comunque, grazie mille.
                    Io ho 2 Sternotherus odoratus baby, una di 27mm e l'altra di 36mm, in un terracquario di 65l e per il momento vivono bene, magari da adulte provvedero' ad un bell'acquaterraio di 150-200l. Comunque posso dirti che le paghi un po di piu' (35-40 euro per una baby) delle trachemys, ma a mio parere sono molto piu' belle e gestibili di una trachemys .
                    Pensaci potrebbe essere una valida alternativa alle comunissime Trachemys scripta scripta, sopratutto se non hai un laghetto per quando saranno adulte.

                    tommy78

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da tommy78 Visualizza il messaggio
                      Comunque posso dirti che le paghi un po di piu' (35-40 euro per una baby) delle trachemys
                      tommy78
                      Si trovano a molto meno, soprattutto alle fiere. Mi pare sui 15-18 anche.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                        Si trovano a molto meno, soprattutto alle fiere. Mi pare sui 15-18 anche.
                        Ottimo direi! Validissima alternativa alle trachemys !

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da tommy78 Visualizza il messaggio
                          Io ho 2 Sternotherus odoratus baby, una di 27mm e l'altra di 36mm, in un terracquario di 65l e per il momento vivono bene, magari da adulte provvedero' ad un bell'acquaterraio di 150-200l. Comunque posso dirti che le paghi un po di piu' (35-40 euro per una baby) delle trachemys, ma a mio parere sono molto piu' belle e gestibili di una trachemys .
                          Pensaci potrebbe essere una valida alternativa alle comunissime Trachemys scripta scripta, sopratutto se non hai un laghetto per quando saranno adulte.

                          tommy78
                          Si; d'accordo sin da ieri, quando per causa spazi insufficienti, mi hanno sconsigliato le Trachemys scripta, visto che non avendo un laghetto è inutile prendere animali che soffrirebbero una volta adulti. A dire il vero, già avevo buttato la spugna, nel senso che non se ne faceva più niente, in quanto non conoscevo altre specie più piccole.
                          Quindi, cercherò questa specie "Sternotherus odoratus", che sono più gestibili per gli spazi. Adesso, tutto sta a trovarle, in quanto vivo in zone dove non è semplice trovare di tutto. In alternativa, aspetto per la fiera a Reggio Calabria. Al momento chiedo al negoziante; sperando che sia contenuto anche nel prezzo.
                          P.s. se compro delle baby, posso quindi tenerle in un acquario 60X32X42cm?

                          Commenta


                          • #14
                            Un'altra domanda: intanto sul forum, ho trovato la scheda che riguarda le Sternotherus odoratus, l'ho letta tutta, però un dubbio mi rimane sull'uso del neon UVB, se si deve utilizzare o meno. Nel caso si utilizza, che wattaggio devo scegliere per un 65lt 60x32x42.

                            Commenta


                            • #15
                              prendi un neon da 60cm con %tra il 5e l'8

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X