annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

bianchetti al posto dei latterini

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • bianchetti al posto dei latterini

    Ragazzi non riesco a trovare i latterini per le mie trachemys , andrebbe bene prendere i bianchetti?

  • #2
    Li vedo piu come una poltiglia poco nutriente...
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      concordo..opta ad altro

      Commenta


      • #4
        si anche io gli do i bianchetti perche non riesco a trovare altro

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da antodagro Visualizza il messaggio
          si anche io gli do i bianchetti perche non riesco a trovare altro
          Piuttosto che il bianchetto, che da quanto pare non suscita grande entusiasmo, perche' non provi con alici, trota, polpa di cozze, vongole, gamberi surgelati e/o freschi, lombrichi, tarme della farina etc. Dovrebbero essere un ottimo sostituto al latterino !

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da tommy78 Visualizza il messaggio
            Piuttosto che il bianchetto, che da quanto pare non suscita grande entusiasmo, perche' non provi con alici, trota, polpa di cozze, vongole, gamberi surgelati e/o freschi, lombrichi, tarme della farina etc. Dovrebbero essere un ottimo sostituto al latterino !
            pure cozze e vongole posso dargli??comunque le altre cose glie le do grazie lo stesso per i consigli

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da antodagro Visualizza il messaggio
              pure cozze e vongole posso dargli??comunque le altre cose glie le do grazie lo stesso per i consigli
              si, sarebbe meglio fossero fresche/crude, perchè di solito si trovano surgelate e sono precotte, le conserve in vetro oltre ad essere precotti contengono conservante.

              in natura dovrebbero trovare questi mitili in zone salmastre/costiere, purtroppo è una caccia che può risultare mortale, capita che la cozza, chiudendosi per difesa, riesca a trattenere la testa della tarta..

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da KND Visualizza il messaggio
                si, sarebbe meglio fossero fresche/crude, perchè di solito si trovano surgelate e sono precotte, le conserve in vetro oltre ad essere precotti contengono conservante.

                in natura dovrebbero trovare questi mitili in zone salmastre/costiere, purtroppo è una caccia che può risultare mortale, capita che la cozza, chiudendosi per difesa, riesca a trattenere la testa della tarta..
                Eh???????? scusa ma sei sicuro? cioè..è una cozza, mica una tagliola!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da ukudado Visualizza il messaggio
                  Eh???????? scusa ma sei sicuro? cioè..è una cozza, mica una tagliola!
                  non si sà quanto sia frequente come "incidente", però qualcuno l'ha documentato:
                  Sternotherus odoratus in Connecticut - Conservation

                  Commenta


                  • #10
                    0.0 ..."the most unusual cause that has been reported is death by mussel" ...a parte che non credo che non sia proprio una cozza, comunque sarà stato un caso a dir poco rocanbolesco e accidentale! Per dire, anche in italia, al sud, successe che un contadino morì a causa del peto di una mucca che fece reazione con la sigaretta che si era acceso, però dal dire questo al dire mai fumare in presenza di mucche ce ne vuole....... mi sono spiegato?

                    Commenta


                    • #11
                      accidentale e roccambolesco, non ci sono dubbi..
                      i fatti sono riportati e documentati come sopra, nessuno ha parlato di stragi da cozza assassina, è stato documentato un caso, che, per quanto sporadico, non credo unico..
                      il meccanismo di difesa dei mitili è quello, aggiungi curiosità e voracità di queste tarta, credo che per i piccoli esemplari il rischio sia reale!

                      Commenta


                      • #12
                        Per essere sicuri, basta aprire la cozza ed estrarre la polpa, la stessa cosa per la vongola, cosi' si scongiura qualsiasi rischio di decapitazione

                        Commenta


                        • #13
                          Ragazzi, va bene essere apprensivi, ma questa sembra uscita da un film trash-horror
                          Quanto ai latterini VS bianchetti o neonata, una parola in termini di conservazione: i bianchetti sono avannotti e la loro pesca e commercializzazione è regolamentata e credo da poco anche vietata da normativa UE. Ora, al di là del fatto che come esperienza personale molte specie carnivore non li amano granchè, come alternativa alle acquadelle ci sono decine di altre specie di poco pregio che non depauperano la diversità ittica

                          Simone

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X