annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Strani animaletti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Strani animaletti

    Salvea tutti, qualche giorno fa ho rienpito il laghetto per prepararlo all'inserimento delle tartarughe per la prossima primavera, ho lasciato l'acqua ferma per un po' e all'mprovviso ho scoperto centinaia di piccoli animaletti che somigliano a dei girini ma sono più piccoli e si muovono lateralmente sbattendo la coda...qualcuno sa che cosa siano e se sono eventualmente pericolosi?

    grazie a tutti!!!

  • #2
    Larve di zanzara o simili, le tartarughe hanno gia il pranzo pronto....nessun danno tranno quando diventano zanzare e cercano cibo
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      Si si....ho visto le immagini, sono priprio loro...grazie

      Commenta


      • #4
        O potresti inserire gambusie.. Che tra l'altro sarebbero cibo inesauribile per le tartarughe.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
          O potresti inserire gambusie.. Che tra l'altro sarebbero cibo inesauribile per le tartarughe.
          povere gambusie..che fine indegna

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Reptilio Visualizza il messaggio
            povere gambusie..che fine indegna
            Beh ma in laghetto sarebbe fair game. Le gambusie hanno possibilità di sfuggire alla predazione. Al contrario di una vasca chiusa e di dimensioni contenute. Inoltre essendo le due specie degli stessi areali sarebbe un'ottima accoppiata. La gambusia occupa i gradini più bassi dell'ecosistema palustre o fluviale, è normale che sia predata, avviene in continuazione. ANzi, senza predatori si riprodurrebbe eccessivamente. Inoltre il cannibalismo è comunissimo in questa e molte altre specie di poecilidi, quindi.. anche se le mettessi da sole..

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
              Beh ma in laghetto sarebbe fair game. Le gambusie hanno possibilità di sfuggire alla predazione. Al contrario di una vasca chiusa e di dimensioni contenute. Inoltre essendo le due specie degli stessi areali sarebbe un'ottima accoppiata. La gambusia occupa i gradini più bassi dell'ecosistema palustre o fluviale, è normale che sia predata, avviene in continuazione. ANzi, senza predatori si riprodurrebbe eccessivamente. Inoltre il cannibalismo è comunissimo in questa e molte altre specie di poecilidi, quindi.. anche se le mettessi da sole..
              Concordo pienamente! Meglio le gambusie in laghetto privato che in acquario, e poi sopravviveranno solo le gambusie che si adattano meglio all'ambiente e ai predatori (le tartarughine)... e' la selezione naturale !

              Commenta


              Sto operando...
              X