annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lampada uvb

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lampada uvb

    Ciao a tutti è il mio primo messaggio.

    Allora ieri la mia fidanzata ha voluto due tartarughine d'acqua dolce,ovviamente il venditore mi ha detto che andava bene una piccola vasca,quella con la palmetta per intenderci,e per cibo i gamberetti essiccati...

    Le abbiamo prese e portate a casa,dopodichè poi ho cominciato ad informarmi in quanto non mi piace lasciare le cose "al caso"(al venditore in questo caso).

    Ovviamente sto scoprendo un mondo...se c'è una cosa che non sopporto è che gli animali stiano male,quindi dato che mi pare chiarissimo,anche dopo aver letto l'abc, cosa devo fare questo pomeriggio vado a comprare tutto l'occorente per mettere su un acquaterrario.

    Ora il dubbio che mi sorge però è uno:nella guida abc,si dice che è necessaria una luce 40W per riscaldare la zona emersa e ok,tutto chiaro,ma che poi c'è necessità di una lampada o neon UVB,la cosa non chiara è se questa luce deve puntare sulla zona emersa o coprire l'intero acquaterrario,potete aiutarmi per cortesia.

    Grazie a tutti e un saluto

  • #2
    se metti un neon uvb è più facile copra tutta la lunghezza dell'acquario. se invece metti un lampada uvb (quindi nell'aspetto simile ad una a basso consumo) devi metterla vicino lo spot.

    per il momento se puoi, lasciale all'aperto a godere della luce del sole. se cerchi nel forum troverai molte soluzioni.

    benvenuto =)

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da malaclem Visualizza il messaggio
      se metti un neon uvb è più facile copra tutta la lunghezza dell'acquario. se invece metti un lampada uvb (quindi nell'aspetto simile ad una a basso consumo) devi metterla vicino lo spot.

      per il momento se puoi, lasciale all'aperto a godere della luce del sole. se cerchi nel forum troverai molte soluzioni.

      benvenuto =)
      Grazie della risposta e del benvenuto più tardi che vado al negozio vedo cosa riesco a prendere.

      Purtroppo non posso metterle fuori perchè sono al piano terra col giardino ma è pieno di gatti che girano e credo che non passerebbero la notte...

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Cordilus Visualizza il messaggio
        Grazie della risposta e del benvenuto più tardi che vado al negozio vedo cosa riesco a prendere.

        Purtroppo non posso metterle fuori perchè sono al piano terra col giardino ma è pieno di gatti che girano e credo che non passerebbero la notte...
        Ciao per le lampade uvb 5% compatte ne trovi tante in internet, esempio: Acquariomania: acquari,mangimi,impianti,accessori

        oppure molto convenienti sono i neon uvb 5% Sylvania reptistar che puoi trovare nei brico center oppure es. Acquariomania: acquari,mangimi,impianti,accessori

        Commenta


        • #5
          La reptiglio al prezzo più basso in assoluto si trova su zooplus, la 26w costa nemmeno 15 euro.
          E hanno spedizione gratis sopra i 29 euro di spesa, quindi due lampade.
          Comunque la compatta sulal zona emersa è la soluzione più semplice. Il problema del neon è che serve una plafoniera o comunque attrezzatura varia (cuffie, etc.).

          Commenta


          • #6
            Ciao

            Se leggi un mio post recente vedi che ho problemi con a trovare un portalampade per il neon.

            Attualmente uso la compatta, che però mi pare serva a poco, vista la dimensione dell'acquaterraio e la distanza dalle tararughine

            Andrò al Tarta Beach a vedere se trovo qualche cosa di adatto

            Edoardo

            Commenta


            • #7
              grazie a tutti,ma pensate che una 26w sia sufficiente per le due tartarughe (sono circa 4-5 cm) o prendo una 40w?inoltre quanto dura questa lampada?un'ultima cosa va bene una lampada 5% o meglio una 8%?
              Ultima modifica di Cordilus; 25-08-2010, 17:15.

              Commenta


              • #8
                Ma esiste l'uv compatta da 40w? Mai vista. La compatta va per forza di cose puntata sulla zona emersa, e quindi le tartarughe riceverebbe raggi durante il solo basking.
                La durata è circa 6-8 mesi massimo, dopodichè perdono di efficienza.
                Se leggi la discussione di edoardo gli ho consigliato diverse plafoniere a prezzi contenuti, se sei in procinto di allestire un acquaterraio un pò più grande, inoltre su quei siti ci sono altri modelli anche meno cari.

                Commenta


                • #9
                  non ho idea ma leggendo in giro sento parlare di lampade da 40w e 60w quindi ho chiesto.
                  ora vedo cmq al negozio anche perchè fra vasca e accessori non credo spenderò poco oggi...

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Cordilus Visualizza il messaggio
                    non ho idea ma leggendo in giro sento parlare di lampade da 40w e 60w quindi ho chiesto.
                    ora vedo cmq al negozio anche perchè fra vasca e accessori non credo spenderò poco oggi...
                    Spero di essere ancora in tempo: non comprare nè la spot (che è quella che intendi tu da 40w) nè la vasca nè la uv in negozio.
                    Innanzitutto ti rifileranno roba assolutamente inadeguata(tartarughiera) e in sovrapprezzo rispetto ad altre fonti (spot specificio per rettili costoso analogo a uno domestico e uv a 3 volte il prezzo che ti ho detto).

                    Commenta


                    • #11
                      Un' altra cosa per quanto tempo deve stare accesa?12ore? in contemporanea con la luce spot o quest'ultima deve seguire un'altra tabella di accensione e durata?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                        Spero di essere ancora in tempo: non comprare nè la spot (che è quella che intendi tu da 40w) nè la vasca nè la uv in negozio.
                        Innanzitutto ti rifileranno roba assolutamente inadeguata(tartarughiera) e in sovrapprezzo rispetto ad altre fonti (spot specificio per rettili costoso analogo a uno domestico e uv a 3 volte il prezzo che ti ho detto).
                        Si sei ancora in tempo,allora cosa mi consigli?
                        In realtà la mia idea già era di prendere un acquario per i pesci ma dato che ora ci sono le tarte pensavo di prendere comuqnue un'acquario per pesci e di adattarlo,faccio male?

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Cordilus Visualizza il messaggio
                          Si sei ancora in tempo,allora cosa mi consigli?
                          In realtà la mia idea già era di prendere un acquario per i pesci ma dato che ora ci sono le tarte pensavo di prendere comuqnue un'acquario per pesci e di adattarlo,faccio male?
                          Dato che le trachemys (hai queste giusto?) crescono parecchio ti consiglio 3 possibili cose per la vasca:
                          1)vasca temporanea in plastica ikea da 130l
                          2)acquario usato a poco prezzo, sui 150 litri in su
                          3)acquario definitivo (più o meno) da un vetraio, o usato di circa 120cmx50cm o oltre

                          Per la spot in quasiasi mesticheria o bricolage le hanno a pochi spicci.
                          La uv sul sito che ti ho già linkato è a un prezzo ottimo (in negozio di solito le vedo a 2x il prezzo, carissime se conti che ogni 6 mesi vanno sostituite).
                          I filtri online costano molto molto meno, ma spesso gli acquari usati già li hanno.

                          Andando in negozio quel che può succedere è tornare a casa con una vasca piccola e materiale scadente/insufficiente, avendoci lasciato 200 euro, fattore (la spesa consistente) che farebbe da freno a futuri miglioramenti, peraltro appunto necessari.
                          Poi ovviamente ci sono anche i negozianti competenti, che ti possono dare una mano con i cheloni, ma sinora non ne ho mai conosciuti. E magari trovi un acquario bello grande a un prezzaccio in offerta, non si sa mai. Ma non andare con l'idea di dover comprare per forza.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                            Dato che le trachemys (hai queste giusto?) crescono parecchio ti consiglio 3 possibili cose per la vasca:
                            1)vasca temporanea in plastica ikea da 130l
                            2)acquario usato a poco prezzo, sui 150 litri in su
                            3)acquario definitivo (più o meno) da un vetraio, o usato di circa 120cmx50cm o oltre

                            Per la spot in quasiasi mesticheria o bricolage le hanno a pochi spicci.
                            La uv sul sito che ti ho già linkato è a un prezzo ottimo (in negozio di solito le vedo a 2x il prezzo, carissime se conti che ogni 6 mesi vanno sostituite).
                            I filtri online costano molto molto meno, ma spesso gli acquari usati già li hanno.

                            Andando in negozio quel che può succedere è tornare a casa con una vasca piccola e materiale scadente/insufficiente, avendoci lasciato 200 euro, fattore (la spesa consistente) che farebbe da freno a futuri miglioramenti, peraltro appunto necessari.
                            Poi ovviamente ci sono anche i negozianti competenti, che ti possono dare una mano con i cheloni, ma sinora non ne ho mai conosciuti. E magari trovi un acquario bello grande a un prezzaccio in offerta, non si sa mai. Ma non andare con l'idea di dover comprare per forza.
                            Ti ringrazio sei gentilissimo,mi faccio solo un giro per dare un'occhiata e farmi un'idea allora.

                            Per la vasca avevo già pensato ad un'acquario usato ho visto che se ne trovano con 100€ circa belli grandi.

                            Si le tarte sono della specie trachemys scripta scripta.

                            Per il filtro pensavo uno esterno preferisco spendere molto magari,ma una sola volta che ne dici?consigli?

                            Ma quanto posso lasciarle ancora nella vaschetta piccola senza che subiscano danni?

                            E il riscaldatore posso usarlo nella vasca di ikea?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Cordilus Visualizza il messaggio
                              Ti ringrazio sei gentilissimo,mi faccio solo un giro per dare un'occhiata e farmi un'idea allora.

                              Per la vasca avevo già pensato ad un'acquario usato ho visto che se ne trovano con 100€ circa belli grandi.

                              Si le tarte sono della specie trachemys scripta scripta.

                              Per il filtro pensavo uno esterno preferisco spendere molto magari,ma una sola volta che ne dici?consigli?
                              Figurati. Sì su siti di annunci si trovano talvolta ottime occasioni per acquari spaziosi a poco prezzo, trattando anche un pò.
                              I filtri esterni dipende dal litraggio dell'acquario che prenderai, un pratiko 200 ad esempio con 60 euro online si compra nuovo.
                              Io personalmente compro sempre filtri usati sovradimensionati (pratiko 400-eheim 2026-bluextreme 1100), con un pò d'occhio si trovano a 1/4 del prezzo di vendita del nuovo. Però in caso di guasti ( se la garanzia fosse scaduta)uno si rimbocca le maniche con la riparazione da sè, o ricompra il tutto.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X