annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sternotherus in Acquario?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sternotherus in Acquario?

    Ciao ragazzi... stavo pensando una cosa: avendo io un acquario da 40 litri allestito(purtroppo a causa della morte dei due precedenti inquilini ) pensavo di comprarmi una coppietta di odoratus o carinatus però mi sorge un dubbio, possono essere allevate in un acquario finchè son piccole o necessitano di un acquaterrario aperto? io ho altre tarte che tengo in vasche aperte quindi mi veniva il dubbio.
    L'acquario è allestito con un fondo di ghiaino medio e c'è molta elodea, aggiungerei una piccola zona emersa per le due piccole... i miei dubbi sono legati principalmente alla luce, (probabilmente sarebbe difficile montare un uvb) e sul ricambio d'aria, voi cosa ne pensate?

  • #2
    Vasca assolutamente aperta, però l'acquarietto è anche piccolo, quant'è di preciso?
    50x30x30? 40x30x35?
    Per montare un uvb o prendi la compatta o un plafoniera da appoggio, tra l'altro gli acquari aperti sono molto più belli secondo me.

    Commenta


    • #3
      Ciao, quoto Aurelio, se possibile e' meglio una vasca aperta! Io stabulo le mie 2 baby Sternotherus odoratus in acquaterrario di 65l netti (ci sguazzano che e' un piacere ) e quando diventeranno adulte penso di spostarle in un'acquaterrario di almeno 180l!
      Ti consiglio di fornire la vasca di tanti appigli per la risalita delle tartarughe!

      Commenta


      • #4
        ok ragazzi quindi meglio di no,ma non va neanche bene se tengo sempre il coperchio semiaperto?(visto che è munito di un cavalletto apposito proprio per questo). si comunque non avevo specificato che chiaramente intendevo stabularle per un'annetto,appena crescono un pelo pensavo di cambiare collocazione

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da bombix14 Visualizza il messaggio
          ok ragazzi quindi meglio di no,ma non va neanche bene se tengo sempre il coperchio semiaperto?(visto che è munito di un cavalletto apposito proprio per questo). si comunque non avevo specificato che chiaramente intendevo stabularle per un'annetto,appena crescono un pelo pensavo di cambiare collocazione
          Sì, se lo tieni semiaperto può andare. Però fai attenzione che non si formi condensa e ci sia una buona ventilazione. Per un annetto può bastare come dimensioni, che però dovresti specificare, perchè i litri in sè dicono il giusto. Ad esempio una vasca lunga e bassa sarebbe l'ideale, tipo una 50x30x30.

          Commenta


          • #6
            ah scusa è una 52x38x27

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da bombix14 Visualizza il messaggio
              ah scusa è una 52x38x27
              Secondo me con queste misure vabbene!

              Commenta


              • #8
                Si ma solo per un esemplare, io non ne aggiungerei altri.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                  Si ma solo per un esemplare, io non ne aggiungerei altri.
                  scusa ma neanche per il primo anno di vita? io pensavo di tenerne qui dentro due per un po' perchè sono baby

                  Commenta


                  • #10
                    come in altre discussioni, il problema delle sterno (e di molte tartarughe) è che crescendo possono diventare molto territoriali, e quindi sei costretto a dividerle (in alcuni casi non basta nemmeno l'acquario più grande).

                    Commenta


                    • #11
                      ah ok recepito,allora provvederò raggiunta una certa taglia a dare loro due acquaterrari separati.Ragazzi una cosa, l'acqua quanto dovrebbe essere profonda?

                      Commenta


                      • #12
                        Intendevo un solo esemplare non solo per questioni territoriali, ma perchè in una vasca così piccola, vista la loro rapida crescita, rischi di avere l'acqua sempre molto sporca nonostante il filtro (tieni conto che l'acqua non può essere troppo alta viste le abitudini della specie, il che comporta un litraggio totale molto inferiore a 40 litri) con conseguenti rischi sanitari.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                          Intendevo un solo esemplare non solo per questioni territoriali, ma perchè in una vasca così piccola, vista la loro rapida crescita, rischi di avere l'acqua sempre molto sporca nonostante il filtro (tieni conto che l'acqua non può essere troppo alta viste le abitudini della specie, il che comporta un litraggio totale molto inferiore a 40 litri) con conseguenti rischi sanitari.
                          Le mie 2 Sternotherus odoratus baby le stabulo in acquaterrario di 60X32X42cm (65l netti) inoltre l'acqua la tengo alta 15-20 cm fornendo pero' molti appigli (radici di legno di manila, anubias epifita su legni etc.) e devo dire che sono in grado di nuotare e al'occorrenza anche molto abilmente! L'importante e' che per il riposo ci sia una piattaforma sommersa di pochi cm (1-2) sulla quale possono riposare e respirare con tranquillita'.

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X