annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

CONFUSIONE, su come allevare tartarughe d'acqua!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CONFUSIONE, su come allevare tartarughe d'acqua!

    salve a tutti, 2 anni fa ho trovato sul terrazzo della mia nuova casa di como una tartaruga d'acua, mi sono così affrettata a recuperare in un negozio d'animali tutto l'occorrente, vaschetta e cibo!, adesso mi hanno regalato altre 2 tartarughe neonate di circa 3 mesi ciascuna, informandomi su questo forum come vanno trattate le neonate, ho scoperto che tutto quello che ho fatto in due per la mia prima tarta è sbagliato, ma non ha mai avuto problemi!! io la tego in questa vasca e gli do i suoi gamberetti secchi, cambio l'acqua anche 2 volte al giorno e ogni tanto le do la sardina fresca e anche del prosciutto! non utilizzo ne lampade ne riscaldatore!! in questo forum invece dicono che i gamberetti non vanno assolutamente dati e vanno usate lampade e riscaldatore!! non ci sto capendo piu nulla!! qual'è la cosa giusta da fare???? AIUTO! non voglio continuare a sbagliare....

  • #2
    seguire le schede che ci sono sul forum.
    ti sei resa conto che fino adesso hai sbagliato, meno male... butta via i gamberetti ed il prosciutto e ricomincia daccapo!!!

    ps hai trovato una tartaruga sul terrazzo?
    Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

    Commenta


    • #3
      Quella contro i gamberetti secchi e' una battaglia persa...come vorrei si potesse vietarne la vendita...
      NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

      Commenta


      • #4
        Banalmente: le tartarughe sono rettili MOLTO RESISTENTI. Accumulano danni metabolici senza mostrare problemi esterni fino al momento in cui collassano. Un criceto o un canarino se lo tieni in modo non adeguato muore in una settimana, Una tartarughina ci mette un anno. In più, nelle acquatiche le deformità del carapace dovute ad ipocalcemia e dieta errata sono MENO EVIDENTI di quelle terrestri.
        Un esempio per tutti: venerdì ho portato uno dei miei furetti a vaccinare e il mio veterinario mi ha chiesto una mano per ricondurre un ENORME PROLASSO nell'ovidotto di una Trachemys femmina di 18 anni. Mai visto un prolasso di un interno corno dell'ovidotto. La povera bestia tenuta in spazio inadeguato e nutrita a salumi ha provato a deporre una covata sovrannumeraria. L'ipocalcemia ha fatto fuoriuscire l'ovidotto, che l'animale si è trascinato in giro gonfio ed edematoso. Abbastanza terribile. Questo per dire come le Trachemys spesso reggano condizioni-limite in modo impressionante...

        Simone

        Commenta


        • #5
          Scusami ginevra ma se hai letto già reiterate volte proprio su questo (e immagino altri) forum le linee guida per un corretto allevamento, perchè chiedi ancora una volta, sai già la risposta che ti verrà data. Il metodo minimo basilare per tenerla e alimentarla è quello.
          Che le tue tartarughe non presentino ancora alcun problema mi pare una dichiarazione apologetica come tante che si leggono in continuazione pur di non provvedere adeguatamente.

          Commenta


          • #6
            CANCELLATE IL POST (sbagliato discussione)
            Ultima modifica di Eleuteria; 20-12-2010, 19:45. Motivo: (sbagliato discussione)

            Commenta


            • #7
              ho scoperto che tutto quello che ho fatto in due per la mia prima tarta è sbagliato, ma non ha mai avuto problemi!!
              Questo dal TUO punto di vista: vorrei vedere cosa direbbe un veterinario esperto in Cheloni durante una eventuale visita . Se il 99.9% dei siti o dei forum seri e scientificamente attendibili presenti in rete scrive a chiare lettere che certi alimenti sono da vietare perché pericolosi per la salute dei Cheloni, non è perché tutti si sono bevuti il cervello, ma perché anni di studi e osservazioni in cattività hanno dimostrato che le linee guida ottimali sono quelle.

              Commenta


              Sto operando...
              X