annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Informazioni su emys orbicularis + tarta acquatica (quelle verdi con macchia rossa)

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Informazioni su emys orbicularis + tarta acquatica (quelle verdi con macchia rossa)

    Prima di tutto mi presento visto che sono nuovo..
    Mi chiamo Luca e ho 19 anni, abito in un paese vicino a Venezia!!

    Ho 3 emys orbicularis praticamente da quando sono nato (purtroppo non hanno i documenti) e 1 tarta verde!!

    Qualche domandina...

    A) 1 emy sta male, da un pò di tempo mangia poco, si muove poco e ha la coda molto gonfia rispetto alle altre.. tra l'altro non la muove...
    Cosa potrebbe essere?!?! (vorrei portarla da un veterinario ma per ovvi motivi non posso)

    B) ho un recinto con una vasca da circa 90cmX40 e alta una quarantina di cm (se volete faccio misure più accurate), l'acqua la cambio io a mano 1-2 volte a settimana, ma ora starei pensando di tenerla pulita in altro modo tipo con un ricircolo continuo.. secondo voi è meglio:
    - una pompa (tipo quelle del presepe) che fa girare l'acqua
    - un tubicino che porta acqua di acquedotto e un altro tubo che fa uscire quella in più (sprecherei tanta acqua)
    o altro?!?!
    ovviamente preferirei cose fai da te molto economiche visto che ho un budget limitato... altrimenti continuo a cambiarla a mano...

    Grazie per le risposte
    Luca

  • #2
    Ora non scendo nei dettagli perchè ci sarebbero tante cose da dire.
    Comunque per migliorare la sistemazione delle bestie ti consiglio di leggere a fondo svariate schede di allevamento perchè da quanto ho capito c'è molto da fare.
    E il singolare di emys non è emy, non è mica inglese.

    Commenta


    • #3
      grazie ma le schede sono nella sezione schede vero?!?!
      io ne trovo solo 5-6 e nessuna sulla mia specie.. poi alla voce terrai c'è solo 1 post di 1 incubatrice...
      scusa ma sono nuovo!!

      Commenta


      • #4
        Ho 3 emys orbicularis praticamente da quando sono nato (purtroppo non hanno i documenti)


        Ancora animali illegali? Uff.... Oltretutto di una specie autoctona. Ma sono state catturate in natura oppure acquistate sottobanco? Che senso ha tenere animali illecitamente se poi quando serve una visita veterinaria non si possono portare?
        Comunque, per il problema alla cloaca serve una visita specialistica, non ha senso fare una diagnosi a distanza, quindi dal veterinario mi sa che in un modo o nell'altro la dovrai portare.

        1 tarta verde!!
        Anche questa (Trachemys scripta elegans) se non è stata denunciata nel 1997 non è legale, mentre se l'hai presa successivamente deve avere dei documenti che tu evidentemente non possiedi, visto che non sapevi nemmeno la specie esatta. Comunque, è sempre sconsigliabile associare tartarughe originarie di continenti diversi (qui Europa e America), perchè la flora intestinale e il sistema immunitario sono molto diversi, le due specie non si sono coevolute insieme quindi possono infettarsi a vicenda.

        ho un recinto con una vasca da circa 90cmX40 e alta una quarantina di cm
        Per 4 tartarughe che immagino adulte è uno spazio troppo ristretto.

        Commenta


        • #5
          Dal veterinario la puoi e devi portare comunque, altrimenti prevedo un esito nefasto.
          Ovviamente non posso dire di cosa si tratti, ma 4 tartarughe di cui una Trachemys in una vasca cosi piccola e priva di filtraggio, e' facile ipotizzare una lesione (morso o simili) magari infettatasi per condizioni di pulizia non eccelse...
          Ti serve una vasca piu grande, dotata di un adeguato fltraggio o ricambio, e la Trachemys con le Emys non ci deve stare...
          Sul resto...
          NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

          Commenta


          • #6
            Ti consiglio anche io di portarla da un veterinario esperto in rettili, non ti denuncerà se sei senza documenti e la curerà sicuramente.
            Poi adegua le misure e l'allestimento della vasca come ti è stato suggerito, in uno spazio così piccolo non si possono tenere 4 tartarughe che se non sono adulte poco ci mancherà!

            Commenta


            • #7
              quella verde mi è stata regalata parecchi anni fa e molti miei amici le hanno comprate in negozio ultimamente SENZA documenti.
              le emy le ho prese nei canali non comprate sottobanco e comunque ora nei canali sono sparite completamente al massimo così gli ho allungato la vita..

              Pensavo di trovare gente più gentile e non di essere subito attaccato!!

              P.s: non rischio la denunca + migliaia di € di multa portandola dal veterinario.

              Commenta


              • #8
                comunque le misure messe sono della vasca. il recinto è di svariati mq!

                Commenta


                • #9
                  uella verde mi è stata regalata parecchi anni fa e molti miei amici le hanno comprate in negozio ultimamente SENZA documenti.
                  Loro hanno comprato la TRachemys scripta scripta (legale), se la tua è Trachemys scripta elegans (legale ma con restrizioni se comprata ora o denunciata se presa prima del 1997 per regolarizzarla) se non è stata denunciata è illegale.

                  le emy le ho prese nei canali non comprate sottobanco e comunque ora nei canali sono sparite completamente al massimo così gli ho allungato la vita..
                  Ma bene, ti sei dato anche al bracconaggio, complimenti.... Stendiamo un velo sul discorso "ora sono sparite sicchè le ho salvato la vita", allora tutti potrebbero tenersi un panda in giardino perchè in natura sta sparendo e a casa avrebbe salva la vita....

                  Pensavo di trovare gente più gentile e non di essere subito attaccato!!
                  Semplicemente questo forum e i suoi frequentatori sono per la legalità nel mondo della terraristica, una cosa che nel 2010 a vent'anni di distanza dall'introduzione delle normative dovrebbe essere una cosa assolutamente normale.

                  P.s: non rischio la denunca + migliaia di € di multa portandola dal veterinario.
                  Mi dispiace per quella povera Emys "wild" che è stata illegalmente catturata, tenuta male e fatta ammalare e poi abbandonata a sè stessa, forse se fosse rimasta dove era avrebbe potuto vivere meglio non credi?

                  Commenta


                  • #10
                    te non puoi sapere se è stata tenuta male.
                    comunque eviterò di scrivere su questi forum per chiedere consigli, anche se sono seriamente preoccupato per la mia tarta
                    piuttosto (mi dispiace dirlo visto che amo moltissimo gli animali) la lascio ammalare.

                    Trachemys scripta elegans riguardo a questa cosa avrei dovuto fare?! liberarla in un canale (cosa illegale visto che danneggia tutto) o adirittura ucciderla?!?!
                    sentiamo cosa mi consigliate voi tanto bravi..

                    Vorrei vedere quanti di voi rispettano completamente la pietra, dunque solo chi è innocente può scagliare la prima pietra, qui vedo che tutti avete scagliato massi!
                    Ultima modifica di Ficus92; 02-09-2010, 13:48.

                    Commenta


                    • #11
                      per caso conoscete un veterinario esperto in tartarughe in veneto (possibilmente prov di venezia o padova) che la curi senza DENUNCIA e MULTA?!?!

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Ficus92 Visualizza il messaggio
                        te non puoi sapere se è stata tenuta male.
                        comunque non scriverò mai più su questo forum per chiedere consigli.
                        piuttosto (mi dispiace dirlo visto che amo moltissimo gli animali) la lascio ammalare.

                        Trachemys scripta elegans riguardo a questa cosa avrei dovuto fare?! liberarla in un canale (cosa illegale visto che danneggia tutto) o adirittura ucciderla?!?!
                        sentiamo cosa mi consigliate voi tanto bravi..
                        Per il momento l'unica cosa sensata da fare e' portare l'animale dal veterinario, per il resto sono daccordo con gli altri, NON bisogna catturare gli animali in natura per farli crescere in cattivita !

                        Commenta


                        • #13
                          Trachemys scripta elegans riguardo a questa cosa avrei dovuto fare?! liberarla in un canale (cosa illegale visto che danneggia tutto) o adirittura ucciderla?!?!
                          sentiamo cosa mi consigliate voi tanto bravi..
                          TE l'ho scritto due o tre volte: se ce l'avevi da prima del 1997, avresti dovuto semplicemente denunciarla alla forestale, penso gratuitamente, e ti avrebbero rilasciato un documento che l'avrebbe legalizzata. Se ce l'hai da dopo il 1997, avrebbero dovuto vendertela con dei documenti obbligatori per questa sottospecie.

                          te non puoi sapere se è stata tenuta male.
                          Io so che tenere 4 tartarughe sui 20 cm, adulte, in una vasca delle tue dimensioni senza filtraggio o fitodepurazione, significa avere costantemente acqua inquinata dalle sostanze organiche provenienti dalle deiezioni delle tartarughe, che si traduce con acqua brulicante di batteri pericolosi per la loro salute.

                          Commenta


                          • #14
                            Guarda un pò l'elenco veterinari del Veneto a questo link
                            SangueFreddo Network sulla destra sotto l'elenco degli utenti online c'è la lista che ti può servire. Come ti ho già spiegato i veterinari ti cureranno la tartaruga senza denunciarti, mai sentito di un veterinario che denunci un cliente: per prima cosa viene il benessere dell'animale

                            Commenta


                            • #15
                              ultima precisazione.
                              La tartaruga malata l'ho trovata molti anni fa cieca (ci vede solo da un occhio) e piena di pallini di carabina sulla corazza sopra e sotto, con molto amore l'ho curata, un esemplare così non so quanto sarebbe sopravissuto in natura.

                              Entro questo inverno metto l'acqua corrente, amplio il recinto e vedo quanto costa un filtro ma penso che immettendo acqua potabile pulita in continuazione con un tubicino posssa bastare.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X