annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ho bisogno di risposte... aiuto !!!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ho bisogno di risposte... aiuto !!!

    Buona sera a tutti,

    il piccolo Noce (geochelone elegans) come ricorderete l'ho preso venerdì, e devo dire che i primi giorni andava benone. Poi era un paio di giorni che lo vedevo strano e non mangiava molto... Ho chiamato al volo il negoziante (che ritengo molto bravo) mi ha consigliato di fargli subito un bagnetto tiepido che l'avrebbe aiutato a "liberarsi". Mi ha detto che sicuramente il fatto che non mangiava era dovuto al fatto che non defecava. Il bagnetto ha fatto effetto !!!

    La mia domanda però è su quello che ha "liberato dal di dietro, io mi aspettavo un qualcosa di molliccio e scuro, invece era bianco !

    E' normale ?

    Sempre il negoziante mi ha detto che è probabile sia un problema di set-up del terrario... ma io ho seguito la scheda apparte la presenza di un ciotolina con 1cm di acqua...

    Mi date risposte please...

    Grazie in anticipo,

    Stefano

  • #2
    I bagni tiepidi vanno bene con le baby elegans, il bianco al 99% era un grumo di urati, da considerarsi normale.
    Se hai seguito la scheda, il set-up va bene
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      Ma il grumo di urati potrebbe aver "attappato" l'uscita delle feci ?
      Domani grazie ad una web-cam cercherò di monitorare tutto il giorno la tarta dall'ufficio.

      Vi farò sapere,

      Stefano

      Commenta


      • #4
        Buona sera a tutti,
        ecco le novità:
        il giorno dopo il bagnetto tiepido ha mangiato moltissimo e ha effettuato una piccola defecazione.

        Il giorno seguente ha mangiato meno e però ho trovato delle feci decisamente più grandi. Era per l'esattezza il 11/09/2010

        Oggi che è 13 non ho trovato defecazioni ma ha mangiato come un leone!!!
        Siccome arrivo spesso tardi a casa ho notato (come per l'altra volta) che aveva la parte intorno alla bocca molto scura ed ho preso la decisione di fare un nuovo bagnetto... Per magia ancora una copiosa quantità di materia bianca (urina)

        Le mie domande ora sono:
        - Quando dorme è normale che gli si scurisca la bocca ?
        - Ogni quanto dovrei trovare le feci ? E le urine sempre insieme alle feci ?

        Dal mio monitoraggio del peso ho notato un calo nel periodo prima che gli facessi il primo bagnetto, dall'ora è in continuo aumento.

        La cosa che vorrei capire ora è se avere un punto di basking che ogni tanto arriva intorno ai 34°/35° può seccare troppo l'ambiente e quindi favorire il problema nel defecare ?

        Mi consigliate di abbassare la temp o di inumidire la mattina il cocco per avere un abiente pià umido ?

        Aspetto le vostre risposte, grazie in anticipo...

        Stefano

        Commenta


        • #5
          Le feci puoi non trovarle perchè magari le ha spiaccicate con il pistrone.

          Umidità e defecazione non sono in relazione,anche se con l'umidità alta sono più attive e dovrebbero mangiare e defecare più spesso.

          Le elegans devono seguire dei cicli stagionali,leggi la scheda per bene mi raccomando.
          [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

          Commenta


          • #6
            Dalla scheda dovremmo andare incontro al periodo caldo secco, poiché il periodo delle piogge è durante l'estate. Però non mi spiego questo problema nel defecare e queste bocca scura !!!

            Stefano

            Commenta


            • #7
              se riesci fai una foto mentre è sveglia e una mentre dorme e mettile sul forum cosi possiamo capire anche noi......non ha scolo nasale per caso,o respira abocca aperta?se è cosi ti conviene portarlo dal veterinario esperto in animali esotici,sicuramente a roma ce ne sarà più di uno.......

              Commenta


              • #8
                La bocca scura, al 90%, e data dalle verdure che mangia, sopratutto quelle fresche.
                DI fatto si sporca, tipo quando strusci i pantaloni sull'erba, poi ti sembra piu scuro perche dormendo probabilmente lo "sporco" si secca essendo la salivazione ridotta.
                Non fasciarti la testa sulla frequenza dei suoi bisogni, l'animale adesso e' sicuramente "sbloccato", l'importante e che ci siano, che siano a giorni alterni, tutti i i giorni ecc cambia nulla, anche perche come detto da Axeman non sempre le troverai nel substrato.

                La temperaura in zona basking puo andare, magari uno o 2 gradi in meno, pero' dipende poi dalla grandezza del terrario, se e' grande a sufficienza da rimanere fresco e magari piu umido nei lati opposti.
                Anche la profondita del substrato incide, uno strato profondo rimane piu umido , uno di poco spessore richiede nebulizzazioni piu frequenti.
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  Il fondo di cocco sarà un 3cm infatti ci si infossa spesso.
                  Il terrario al momento non è grandissimo (60x30) poiché la mia esperienza con gli altri rettili mi ha fatto notare che quando sono esemplari baby avere troppo spazio è spesso dispersivo.
                  Ma pronto ho già un 100x50 quindi se mi dite di cambiare non è un problema. Per ora gli sto dando cicoria e radicchio e mi sembra che gli piaccia molto.

                  aspetto vostre info per il terrario.

                  Ciao ciao

                  Commenta


                  • #10
                    Io userei subito il 100X50 proprio per la questine "climatica", avrei zone piu definite con temperature realmente differenziate.
                    Nel 60x30 e' praticamente impossibile farlo, a meno che non sia praticamente tutto aperto.
                    Meeterei anche qualche cm in piu di substrato.
                    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                    Commenta


                    • #11
                      Ok allora stasera quando torno cambio terrario. in effetti in un ambiente così piccolo è quasi impossibile. solo che il 100x50 è aperto sopra e quindi devo utilizzare anche la ceramica per tenere i 20° notturni, ma non è un problema visto che ho tutto il necessario.

                      A questo punto avendo più spazio la ciotola con l'acqua la metto nella zona calda o in quella fredda ?

                      può tornare comodo un angolo con una pianta dove si può mettere al fresco ? Se si che pianta posso mettere ?

                      Per il sub-strato solo cocco o lo posso mischiare con qualcosa tipo torba ?

                      Commenta


                      • #12
                        DUnque, per i 20° notturni ti sei gia risposto da solo, ti diro' che se gira l'aria a mio avviso va anche meglio.
                        La ciotola o dal lato fresco o in zona intermedia.
                        La pianta e' superflua, ti complicherebbe le operazioni di plulizia e la gestione stessa del terrario, piuttosto usa un grosso pezzo di corteccia o un coppo se vupoi dargli un riparo.
                        Puoi usare la sola fibra di cocco, ma se vuoi mischiarle con un po' di torba non fa male.
                        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                        Commenta


                        • #13
                          Grazie Luca,
                          sempre chiaro, semplice e veloce... Sei un mito

                          Stefano

                          Commenta


                          • #14
                            Caro Luca,
                            oggi pomeriggio ho voluto fare un'esperimento... ho provato a togliere i vetri anteriori del terrario per cercare di abbassare la temperatura nel punto di basking.

                            L'ho monitorata tutto il pom e ora mi sembra che lui stia cmq meglio, più vispo, la temp è corretta e il punto freddo adesso ha decisamente più escursione termica...

                            Il bordo del terrario al momento è più alto di lui e quindi non ci sono pericoli di fuge ! Come hai detto ho messo più cocco e devo dire che ha gradito... e per ultima cosa ha preso 6g da ieri !!!

                            Come sono felice !!!

                            Stefano

                            Commenta


                            • #15
                              Che meraviglia, un altro drogato di Elegans !!!
                              Vorrei aggiungere che il terrario grande permette anche una maggiore motilità il che non guasta. Un bravissimo veterinario della nostra città mi ha detto che bisogna favorire quanto più possibile proprio questa.
                              Per quanto concerne l'alimentazione io amalgamerei radicchi e cicorie al fieno per dare maggior fibra e favorire uno stato di salute migliore e conseguentemente feci meno molli.
                              Le masse bianche (urati) prodotte indicano un corretto funzionamento renale. C'è da preoccuparsi se non ne trovi. Si formano dei veri e propri calcoli che se non riescono ad essere espulsi son proprio guai.
                              Per quanto concerne la spasmodica ricerca di feci mi sembri proprio come me. Stai tranquillo. Per quello che ho letto non credo ci siano problemi di costipazione.
                              Per quanto riguarda le temperature come dice Luca io abbasserei assolutamente di un paio di gradi se ti è possibile.
                              Non ti preoccupare per il peso che nelle Elegans tende ad avere delle oscillazioni che possono far pensare anche ad un cattivo stato di salute mentre questa apparente crescita altalenante rientra proprio nella norma.
                              In bocca al lupo a Noce!!!

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X