annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuova geochelona sulcata... maschio o femmina?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuova geochelona sulcata... maschio o femmina?

    beh, che dire... sono andato a comprare il terricio per il mio terrario.. mi affaccio alla teca delle tartarughe.. e vedo questo piccolo carrarmato una forza della natura... passava sopra a tutto ed a tutti.. ed è minuscola!! mi sono innamorata.. l ho presa senza nemmeno chiedere se fosse maschio o femmina... chi mi aiuta???
    File allegati

  • #2
    vista così sembrerebbe femmina, al max prova a postare un'altra foto

    Commenta


    • #3
      Una sulcata di questa dimensione non è nemmeno lontanamente sessabile.
      Dovrai attendere parecchi kg in più per essere sicura.
      [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

      Commenta


      • #4
        essere sicuro!!!

        mm ho capito ma un nome dovrò pur darglielo ..
        mm domani provo con la macchina digitale perchè con il cel la qualità è bassa

        Commenta


        • #5
          mm domani provo con la macchina digitale perchè con il cel la qualità è bassa
          non conta la qualità della foto,non sono sessabili fino a che non raggiungono una certa dimensione.

          per il nome,bhe,mettine uno qualsisi,non credere che impari il suo nome e risponda ai richiami
          piuttosto informati bene sulla gestione e comincia a pensare a come la alloggerai tra 3-4 anni...
          -''Babbo osa vuol dì esse briaì?"
          -"Vedi quelle 2 sedie?Quando uno gliè briaò ne vede 4"
          -''Oh Babbo,ma ce n'è una sola!"

          Commenta


          • #6
            Diciamo che dovra' aver raggiunto e superato i 5-6 per poterci solo provare a sessarla...
            Spero che tu abbia gia le informazioni necessarie al suo allevamento...
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Beh posseggo altre tartarughe.
              Per ora ci sono due horsfieldi che le fanno compagnia in terrario. Tra 3-4 anni opterò per una struttura in giardino. Chiusa e riscaldata.
              So che la gestione è complicata.. ma quando l' ho vista non ho resistito...
              povero me, ho il cuore tenero

              Commenta


              • #8

                Beh posseggo altre tartarughe.
                Per ora ci sono due horsfieldi che le fanno compagnia in terrario
                non è che se sono tartarughe automaticamente si allevano tutte allo stesso modo.fossi in te leggerei un pò di schede,visto che le due specie richiedono parametri diversi,di conseguenza vanno allevate separatamente
                -''Babbo osa vuol dì esse briaì?"
                -"Vedi quelle 2 sedie?Quando uno gliè briaò ne vede 4"
                -''Oh Babbo,ma ce n'è una sola!"

                Commenta


                • #9
                  Inoltre anche per motivi sanitariandrebbero rigorosamente separate.
                  P.s. le horsfieldii DEVONO vivere all'aperto ed effettuare letargo...pure lunghetto.
                  NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X