annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

rallentamento attività Apalone spinifera

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • rallentamento attività Apalone spinifera

    ciao a tutti, la mia Apalone spinifera ultimamente ha rallentato di parecchio la sua attività fisiche e metabolica. è da giorni praticamente che non esce da sotto la sabbia..
    è normale?
    la temperatura dell'acqua è di 21 gradi.

  • #2
    ciao,
    prova a fornire altre informazioni come l'età, le dimensioni, stabulazione (dimensione vasca, presenza di spot caldo...)
    Roberto

    Commenta


    • #3
      è giovane, circa 1 anno e mezzo 2, è il primo inverno che affronterà da me (anche se abito a palermo e le temperature sono sempre minime). la vasca è ancora una tartarughiera da 50 cm di lunghezza che presto cambierò per un'acquario molto più grande.
      non uso spot caldi dato che non mi sono mai stati consigliati.

      Commenta


      • #4
        io lo spot caldo sopra la zona emersa te lo consiglierei. secondo me 21°C non sono una temperatura tale da giustificare una totale inattività dell'animale, anche se, indubbiamente può aver risentito del calo generale delle temperature ambientali. Se non ho capito male questo sarebbe il suo secondo inverno e quindi, a mio avviso, otresti evitare il letargo per quest'anno. Sempre se non ho capito male non riscaldi l'acqua, quindi se vuoi optare per evitare il letargo io provvederei a scaldare l'acqua (23-24°C) e aggiungerei lo spot sulla zona emersa. azzarderei anche che la sola aggiunta dello spot possa essere sufficiente ma, trattandosi di un individuo giovane, scalderei anche l'acqua.
        I miei sono solo suggerimenti, sarebbe utile sentire qualcuno che le alleva.
        Roberto

        Commenta


        • #5
          l'Apalone spinifera non necessita di una zona emersa, dato che non fa mai basking, comunque grazie dei consigli, credo proprio che provvederò a comprare un termoriscaldatore.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da mordred90 Visualizza il messaggio
            l'Apalone spinifera non necessita di una zona emersa, dato che non fa mai basking, comunque grazie dei consigli, credo proprio che provvederò a comprare un termoriscaldatore.
            Le mie Apalone ferox già a tre mesi d'età facevano basking e la mia Pelodiscus sinensis adulta lo fa molto più assiduamente. E' vero che sono molto acquatiche ma (a scanso di equivoci!) inserire un pezzo di corteccia di sughero galleggiante non può nuocere.
            ciao

            Commenta


            • #7
              ma la zona emersa la mia vasca l'ha, essendo una tartarughiera, ma non ci sale mai.

              Commenta


              • #8
                ok... la presenza di uno spot la renderebbe più gradevole e ne invoglierebbe l'uso. Non voglio sembrare insistente ma io lo metterei. la presenza dello spot alzerebbe le temperature sull'area emersa rendendola più "appetibile" alla tartaruga. Rimane il fatto che non è detto che venga usata.

                Commenta


                • #9
                  ok grazie dei consigli.
                  Ho un'altra domanda da fare, secondo voi quanti anni può vivere in un acquario da 50 litri??

                  Commenta


                  • #10
                    ciao, sono ancora io... io direi un paio d'anni (tre?). le dimensioni che può raggiungere da adulta sono tra i 25 e i 40-50 cm (differenze in base al sesso). Un'altro aspetto importante da considerare, che non è ancora stato affrontato, se la dovrai tenere sempre in casa, è quello relativo al filtraggio dell'acqua. Minore il volume d'acqua, maggiori sono i problemi in tal senso e quindi più indispensabile si rende questo accorgimento. In ogni caso, crescendo, il filtraggio sarà indispensabile.
                    sono anche delle buone nuotatrici e quindi il litraggio deve essere alto. maggiore è il litraggio, minore sarà l'effetto di inquinamento dell'acqua (fermo restando il ricorso al filtraggio) e più spazio avrà a disposizione per muoversi. Naturalmente poi devi fare i conti con le tue disponibilità di spazio.
                    Ti dico queste cose per informarti, magari hai già il filtro e son cose che sai già.
                    Roberto

                    Commenta


                    • #11
                      si grazie più o meno sono cose che già so, dato che mi son informato molto prima di prendere questa tartaruga( che mi è stata regalata) circa 6 mesi fa.
                      siccome per adesso è in una tartarughiera da 50 x 30 con in piccolo filtro interno, volevo cambiarle casa( dato che le sta abbastanza strettina principalmente per il fatto che ci sta poca acqua ) e per adesso di spazio non ne ho molto, infatti posso prendere un acquario delle medesime dimensioni, ma ovviamente molto più alto (dato che la tartarughiera come sai ha un filtro intenro dentro un'isoletta, e quindi più di 10 cm di acqua non ci posso mettere) e corredarlo con un buon filtro esterno.
                      ora siccome la mia Apalone ha quasi 2 anni possiamo dire, il mio quesito è: se prendessi un aquario da 50 litri appunto, quanti altri anni potrei tenerla lì???
                      al limite potrei prendere uno da 70 litri che è 65 cm di lunghezza invece che 50.
                      consigli???

                      Commenta


                      • #12
                        io direi di prendere il massimo che ti puoi permettere attualmente, tenendo presente che nel lungo termine sarà comunque una soluzione provvisoria. sicuramente aumentando la profondità migliori la situazione. forse un paio d'anni andresti avanti, ma più che considerare l'età della tartaruga, ne devi considerare le dimansioni.

                        Commenta


                        • #13
                          si infatti volevo fare un paragone età/dimensioni della tartaruga, per adesso ha circa 9 cm di carapace..
                          e qualche tempo fa mi avevano detto che al 90 % è maschio..

                          Commenta


                          • #14
                            tu considera che la tartaruga deve poter nuotare agevolmente nel volume d'acqua a disposizione e non semplicemente muoversi o girarsi. se è maschio, da adulto, non credo arriverà neanche a 30 cm di carapace (aggiungine 15 abbondanti per testa e collo!).

                            Commenta


                            • #15
                              ook, invece per quanto riguarda la pulizia del fondo? non riesco a pulire la sabbia dalle sue feci,
                              voi come fate?

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X