annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Trasporto serpenti dall'estero

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Trasporto serpenti dall'estero

    come da titolo vorrei sapere che cosa dovrei fare per portare in italia (dall'america) un serpente o forse una coppia.
    tutte i moduli ke dovrei firmare e come si devono trasportare, (sempre se possibile....

    grazie

  • #2
    chiedi direttamente a chi te lo venderebbe, perchè alcuni ti forniscono prticamente già tutto, altri no...

    Commenta


    • #3
      ma vuoi comprare on line e fartelo spedire o vai negli usa e vuoi portarlo tu in italia?

      Commenta


      • #4
        perche anche io vorrei comprare e se siamo piu persone le spedizioni che son care...si dimezzano.

        Commenta


        • #5
          Il titolo del topic è "come trasportare un serpente", e dato che parli di importalo dagli USA, credo che la cosa più comune è la spedizione per via aerea.

          Ma dato che chiedi anche informazioni sula parte burocratica... ti garantisco che è un avventura.
          Innanzi tutto il venditore deve chiedere il CITES di esportazione nel rispettivo paese, poi te ne invierà una copia e tu richiederai il CITES di importazione, e qui parte il primo bollettino.
          Poi serve un certificato sanitario, uno specifico, che deve accompagnare la serpe nell'ingresso in comunità europea, che dovrà essere aprovato dai veterinari doganali quando la serpe arriva in europa (altri soldi).
          Oltre a questi serve la parte burocratica per far uscire la serpe dal paese di provenienza, così come tutta la parte buricratica per sdoganare la serpe in comunità europea. Ovviamente oltre le varie spese d'ufficio dovrai pagare l'IVA sulla fattura d'acquisto (altri soldi, tanti soldi).
          Finito questo, l'ufficio della forestale in dogana, controllerà i certificati CITES e gli altri documenti, per poi rilasciarti il CITES definitivo.
          Dato che fare tutto personalmente impiega tanto tempo, troppo tempo, oltre alla difficoltà nel districarsi tra tutte queste pratiche, dovrai pagare uno spedizioniere che sbrighi tutta la parte burocratica (altri soldi).
          A tutto questo va aggiunto il costo del trasporto dell'animale, che dagli USA consiste in qualche centinaio di €.

          Questo è, a grandi linee, quelo che dovrai fare per importare una serpe dagli USA... ne dedurrai che o si trata di una serpe veramente particolare ed unica, oppure non ne vale la pena.
          [I]Angelo Cabodi[/I]

          [URL="http://www.herpstore.it"]Herp Store[/URL], attrezzature, accessori, ed alimenti congelati per la terrariofilia.
          [URL="http://www.squamata.it"]Squamata[/URL], mostra mercato terraristica.
          [URL="http://www.squamata.it/mypages"]Squamata -mypages-[/URL], rettili, la nostra passione ed il nostro allevamento amatoriale.
          [URL="http://www.associazionelinnaeus.it"]Associazione Linnaeus[/URL], aiuta e sostieni la terrariofilia.

          Commenta


          • #6
            si si Angelo ne sai qualcosa eh ?!?!
            anche se non era America... ma come se lo fossi !!!!! hahaha

            Commenta


            • #7
              amazz ke casino, comunque oggi sono andato a chiedere in un negozio e mi hanno detto che allle pratiche e alla spedizione ci pensano loro, ma deve farmi ancora sapere per il prezzo, ma se diventa alto, mi arrangio e continuero ancora a cercarlo inutilmente in italia....

              Commenta


              • #8
                ...considerate che diversi allevatori americani fanno delle fiere europee, ..e in questo caso l'iter è ben diverso.. nel senso, burocraticamente se compri un animale a houten, anche se da un americano, è come se lo comprassi da un europeo, ...logico che è ben diverso se è un privato...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da melody Visualizza il messaggio
                  si si Angelo ne sai qualcosa eh ?!?!
                  anche se non era America... ma come se lo fossi !!!!! hahaha
                  Già, ed è per questo che confermo essere un bel casino... poi fortunatamente io ho risparmiato parte delle di spedizione avendo trasportato personalmente in auto (ovviamente c'è il carburante ed i pedaggi in questo caso).

                  Originariamente inviato da Goofycat Visualizza il messaggio
                  ...considerate che diversi allevatori americani fanno delle fiere europee, ..e in questo caso l'iter è ben diverso.. nel senso, burocraticamente se compri un animale a houten, anche se da un americano, è come se lo comprassi da un europeo, ...logico che è ben diverso se è un privato...
                  Appunto, in questi casi tu comperi in tutto e per tutto un serpe in europa, e non devi fare nulla di diverso dal solito, dato che ha già sbrigato tutto il venditore al momento dell'ingresso in UE.

                  Se di mezzo ci metti pure la commissione che il negoziante chiederà (e non può non chiederla, perchè è veramente uno sbattimento), allora lascia perdere, credimi.
                  Per un singolo animale, spedizione inclusa, credo spenderai poco meno di un migliaio di €, detta a grandi linee... quindi a meno che non si tratti di un acquisto cumulativo, per dividere le spese con gli altri, oppure non sia una serpe di valore ben più alto (ma poi sale il dazio doganale in proporzione), non so se ne vale la pena.
                  [I]Angelo Cabodi[/I]

                  [URL="http://www.herpstore.it"]Herp Store[/URL], attrezzature, accessori, ed alimenti congelati per la terrariofilia.
                  [URL="http://www.squamata.it"]Squamata[/URL], mostra mercato terraristica.
                  [URL="http://www.squamata.it/mypages"]Squamata -mypages-[/URL], rettili, la nostra passione ed il nostro allevamento amatoriale.
                  [URL="http://www.associazionelinnaeus.it"]Associazione Linnaeus[/URL], aiuta e sostieni la terrariofilia.

                  Commenta


                  • #10
                    ho cambiato idea! meno male che mi avete fatto luce!!
                    grazie

                    Commenta


                    • #11
                      vabbe', allora viste le spese continuero' a cercarlo in italia...

                      grazie

                      Commenta


                      • #12
                        un attimo, chiedi prima... te lo dico perchè vorrei prendere una coppia di serpenti, praticamente introvabile in europa, e mi sono informata da uno degli allevatori migliori, americano, e i prezzi (compresi di tutto, visto che sarebbe in una mostra europea a fine anno) mi hanno sconvolto... perchè me li aspettavo molto più alti... quindi chiedi, tanto chiedere non costa nulla, e se viene in europa non hai alcuno sbattimento..

                        Commenta


                        • #13
                          Ma di che serpente si tratta?!?!?!

                          Commenta


                          • #14
                            concordo... è un super sbattimento... inoltre devi avere culo che tutto ti va liscio.... l'importazione di merci con certificato sanitario o fitosanitario molte volte subiscono grossi ritardi (ne sa qualcosa la nestle che ha dovuto portare tutto al macero) il dazio per serpenti dagli usa è 0%

                            Commenta


                            • #15
                              <OT> ma di che serpente si tratta goofy? </OT>

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X