annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allegato A: microchip, cites giallo, etc. etc. (consigli)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Allegato A: microchip, cites giallo, etc. etc. (consigli)

    Ciao a tutti, volevo chiedervi consigli su di una mia voglia..... Ho hermanni e marginate regolarmente denunciate, ogni anno faccio regolare denuncia di nascita ed eventuali morti. Ora mi è venuta voglia di Chippare tutte le tarte adulte! Sto vedendo vari siti per acquistare chip e lettore, una volta chippate tutte, per richiedere il cites per ognuna cosa devo fare? Appena possibile passero agli uffici cites per avere delucidazioni, ma se potete darmi già qualche news... per le piccole posso fargli il fotografico?
    Per ovviare alle domande che mi chiederete sicuramente!
    1) mi conviene chipparmele da solo perchè la spesa risulterebbe troppo alta visto il numero di esemplari. (ovviamente osserverò un paio di iniezioni, un minimo di esperienza già l'ho fatta con le iniezion i per i raffreddori che ogni tanto prendevano)
    2) non mi interessa vendere le adulte nella maniera più assoluta, ma mi basta ottenere la fonte F
    3) ...... ora fate domande!

  • #2
    Eccoti la procedura completa:
    http://www.sanguefreddo.net/portale/...er-testudo-78/

    Pero' non puoi inserire i chip da solo, questo e' un estratto di una nota informativa CITES-Min.Ambiente
    In data 20 Aprile il suddetto Ministero a inviato apposita nota a questo Ministero chiarendo che, le disposizioni relative alla ordinanza 6 agosto 2006, sono da riferire esclusivamente ai cani domestici e che la tipologia e gli obblighi di registrazione sono relativi solo ai radiosegnalatori a microcircuito (microchip) da inserire negli esemplari appartenenti alla specie Canis lupus familiaris.

    Per l’altre specie devono essere utilizzati microchip, contraddistinti da numeri di codici identificativi diversi dalle serie suddette, ma per i quali non vige alcun vincolo da parte del Ministero del Lavoro, della salute e delle politiche sociali. Nella stessa nota si ricorda, inoltre, che l’apposizione del microchip, trattandosi di un atto medico veterinario, può essere effettuata esclusivamente da un medico veterinario che ne rilascia relativa certificazione.
    NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

    Commenta


    • #3
      Luca mi hai ammazzato con questa notizia.....che tipo di documentazione mi rilasciano?
      Ultima modifica di alfonso79; 05-08-2010, 20:23. Motivo: posso comunque fargli iniettari chip acquistati da me?

      Commenta


      • #4
        Il vet?
        Una semplice dichiarazione di avvenuto marcaggio con microchip ecc ecc.
        I microchip puoi acquistarli tu e far eseguire l'operazione al veterinario, ma occhio ch ei microchip siano dei tipi omologati e accettati.
        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

        Commenta


        • #5
          si si quello si 125-134mh se non ricordo male.....ma non c'è nessuna scapatoia? la spesa non è indifferente soprattuto per i piccoli che cresceranno!
          cmq grazie 1000 per le info

          Commenta


          • #6
            Ma non ti conviene comprarli, di sicuro li paghi più del vet, se vai di sicuro se ne hai tante ti accordi per un buon prezzo. Inoltre se li dovessi comprare tu ricordati di dire che non sono per cani, hanno seriali diversi. Ne esistono vari tipi, occhio.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Morgana Visualizza il messaggio
              Ma non ti conviene comprarli, di sicuro li paghi più del vet, se vai di sicuro se ne hai tante ti accordi per un buon prezzo. Inoltre se li dovessi comprare tu ricordati di dire che non sono per cani, hanno seriali diversi. Ne esistono vari tipi, occhio.
              lo so, ma oltre alla spesa mi da anche fastidio pagare per un lavoro che posso fare anche da solo!
              per i chip non sapevo la storia dei seriali, ma se lo specifico al venditore spero lo sappia!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da alfonso79 Visualizza il messaggio
                lo so, ma oltre alla spesa mi da anche fastidio pagare per un lavoro che posso fare anche da solo!
                per i chip non sapevo la storia dei seriali, ma se lo specifico al venditore spero lo sappia!
                Sono questi:
                Per quanto riguarda la materia CITES, è previsto l’utilizzo di radiosegnalatore a microcircuito non modificabile, numerato individualmente e conforme alle norme ISO 11784: 1996 (E) e 11785: 1996 (E).
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  In quel caso paghi non tanto il lavoro, ma il certificato

                  Commenta


                  • #10
                    fondamentalmente paghi la capacità di intevenire se succede qualcosa di anomalo...

                    poi boh, ieri ho visto un negoziante che dava un boccettino con della "invermectina" a un tipo con canarino e acari, la settimana prima un'altra (altro negozio) che assicurava di curare una dermatite di un cane con il suo cibo "giusto", e ancora sto seguendo un furetto curato in negozio per cose che non aveva con antibiotico a posologia 10 volte superiore a quella dovuta....

                    ma siamo in italia no? avanti così

                    per i microchip la forestale di zona a me ha detto di applicarli, ho fatto presente che quelli sul mercato erano solo per cani e che inserendoli in una tarta avrei fatto uso improprio..... hanno risposto che quelli erano problemi miei.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Runshee Visualizza il messaggio

                      per i microchip la forestale di zona a me ha detto di applicarli, ho fatto presente che quelli sul mercato erano solo per cani e che inserendoli in una tarta avrei fatto uso improprio..... hanno risposto che quelli erano problemi miei.

                      non ci posso credere! cmq in italia non trovo nessun rivenditore, ma ce ne sono molti in inghelterra!

                      Commenta


                      • #12
                        guarda che alla forestale devi presentare il certificato del veterinario...

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da alfonso79 Visualizza il messaggio
                          non ci posso credere! cmq in italia non trovo nessun rivenditore, ma ce ne sono molti in inghelterra!

                          eh.....
                          neanche io......

                          trovati in germania,
                          e si è faticato non poco per averli, spero a settembre, perchè si fissavano che potevano venderli solo a veterinari tedeschi......

                          Commenta


                          • #14
                            NOn è possibile sta cosa dai!!Conosco in Toscana,Umbria ecc gente che microchippa le tarta con i chip non destinati ai cani(quindi registrati dalla fonte all'utente finale).
                            [I]Lontano dalla luce è l'ineffabile splendore. Mostro oscuro è colui che,affiorando dal buio, vedrà il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                            Commenta


                            • #15
                              ma, guarda,
                              io li ho chiamati tutti i distributori di chip,
                              e nessuno tiene chip più piccoli di quelli destinati ai cani (che tra le altre cose usiamo tutti anche per gatti e furetti facendo in effetti uso improprio).

                              Quelli più piccoli (circa la metà) li ho trovati solo all'estero (per ora germania e spagna, in inghilterra non ho ancora chiesto) e anche lì casini per farceli mandare.

                              A meno che non parlavi di chip non ancora assegnati e non di dimensioni diverse.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X