annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Hibiscus palustris

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hibiscus palustris

    Ho comprato questo bizzarro arbusto dalle foglie molto simili a quelle della Cannabis. Qualche info sulla coltivazione?

  • #2
    facile anzi facilissimo.... terra media anche argillosa, e in estate puoi tenre il vaso immerso per metÓ in laghetto.... in inverno Ŕ probabile la painta muoia completametne per poi ripartire dalla base a primavera con steli lunghi anche 2 metri e fiori di 25-30 cm di diametro.... ho preso i semi a Gardaland a inizio agosto ^^
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      Ok allora per l afa che fa qui e meglio che gli metto un sottovaso zuppo d acqua...

      Commenta


      • #4
        HeHe mi sto appassionando agli Hibiscus... Quale altra specie potrei cercare oltre alle varieta di syriacus, il rosa sinensis e quello gigante?

        Commenta


        • #5
          Ricorda inoltre che gli Hibiscus (come del resto tutte le malvaceae) amano concimazione abbondanti e frequenti, meglio se con concimi poveri in potassio.
          Altre specie belle e interessanti sono H.coccineus (grandi fiori rosso cupo, semi-palustre, rustico), H.manihot (fiori giallo pallido, grandi, abbastanza rustico), e H. esculentum (annuale, da frutti eduli, i cosiddetti "okra")

          Commenta


          • #6
            In commercio si trovano spesso piante di Ibisco palustre vendute con il nome di H. moscheutos “Southern Belle” o “Disco Belle”. I vivaisti, infatti, hanno creato una moltitudine di varietÓ, spesso incrociando le varie sottospecie o le diverse specie Nordamericane, ottenendo corolle con diametri superiori ai 20 cm e colori che variano dal bianco puro fino al rosso e al cremisi scuro.
            Sono molto belli e decorativi, io non metterei il vaso a bagno perchŔ se fosse un ibrido come spesso succede, ama terreni meno umidi: bastano annaffiature quotidiane.
            Per le varietÓ ti ha indirizzato bene entoclaudio, puoi provare anche hibiscus giant, io ho acquistato i semi su ebay e sono giÓ in produzione.

            In autunno potalo bene e pacciama le radici, in primavera rigetta nuovamente, se Ŕ un ibrido poi facile che non sparisca neppure!

            Commenta


            • #7
              Ragazzi! Sul vaso hanno proprio sbagliato... Benche ci sia scritto Hibiscus palustris, a me sembra un coccineus bello e buono...

              Come lo curo?
              Inoltre... io credevo che il moscheutos fosse il giant...

              Commenta


              • #8
                Si Ŕ un H.coccineus
                Tanto sole, molta acqua (puoi anche tenere il vaso immerso) e buone fertilizzazioni. In inverno, una volta seccata tutta la vegetazione, tagli tutto e lo lasci asciutto, bagnando sporadicamente. Se vuoi pacciama, ma non Ŕ necessario.
                Claudio

                Commenta


                Sto operando...
                X