annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dionea

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dionea

    salve a tutti
    oggi al supermercato ho comprato una dionea.mi dareste delle dritte su come tenerla?
    con le piante sono proprio negato!!
    grazie mille.

  • #2
    se cerchi su internet trovi molte info a riguardo....
    a grandi linee si potrebbe dire che:
    1 - una pianta che predilige posizioni molto soleggiate anche con sole diretto
    2 -nella bella stagione va messa in un sottovaso alto pieno d'acqua in modo che il vaso sia sempre immerso fino circa met mentre in inverno bastano un paio di dita d'acqua
    3 -va tenuta all'aperto tutto l'anno,anche in inverno
    4 -mai annaffiarla con acqua di rubinetto ma solo distillata
    5 -non far scattare mai a vuoto le trappole perch alla lunga la cosa potrebbe anche indebolirla fino alla morte,non serve nemmeno "nutrirla" con insetti,anzi meglio non farlo.

    Nell'orto botanico dove ho fatto il tirocinio come terreno usavano un mix di torba,sabbia e agriperlite
    per cose pi precise come ti dicevo cerca su internet che c' una valanga di notizie

    Commenta


    • #3
      allora la metto fuori e domani compro l'acqua distillata.
      per quanto riguarda il terreno da usare cosa mi conviene fare?la travaso o lascio cos com'?
      il sottovaso lo lascio anche d'inverno?

      Commenta


      • #4
        non saprei dirti se questo sia o meno il momento adatto per un rinvaso,in inverno come molte piante entrano in una fase di riposo....il sottovaso puoi lasciarlo abbassando parecchio il livello dell'acqua,bastano 2 dita per non far seccare del tutto la terra...ti consiglio comunque di fare una ricerca su internet che troverai tutte le info che ti servono

        Commenta


        • #5
          il mese giusto per il rinvaso febbraio circa.
          occhio quando le temperature arrivano allo zero....non deve esserci acqua nel sottovaso, se no ti ritroverai con un bel cubetto formato gigante

          Commenta


          • #6
            Se la torba deteriorata (se puzza di marcio) puoi rinvasare anche subito. Come substrato si utilizza torba bionda e perlite (o vermiculite) in pari proporzioni.
            D'inverno meglio togliere il sottovaso e limitarsi a bagnare la pianta dall'alto di tanto in tanto, quanto basta per tenerla umida.

            Commenta


            • #7
              Ciao io la ho da anni..Come ti stato detto utilizza solo acqua distillata,nei mesi "caldi" devi tenere almeno un paio di centimetri di acqua nel sottovaso e nei mesi invernali togli l'acqua e dalle da bere una volta al mese non di pi.La puoi tenere fuori tutto l'anno evitando ghiacciate.Se la temperatura scende troppo mettila al riparo magari sotto il "tessuto non tessuto" (non a diretto contatto magari crea con del filo di ferro degli archi e ci appoggi sopra il tessuto non tessuto).Durante l'inverno se le temperature scendono vedrai pian piano morire tutte le trappole,si seccano e muoiono,non ti preoccupare nei mesi pi caldi nasceranno delle nuove.Per il rinvaso io l'ho effettuato solo una volta in tre anni,mi sembra verso fine febbraio,ma l'ho fatto totalmente a caso,senza tener conto dei mesi idonei al rinvaso (se cerci in internet c' scritto quando il momento del rivaso).

              Commenta


              Sto operando...
              X