annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

piante per terrario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • piante per terrario

    ciao ho trovato queste piantine volevo sapere se potevano andare bene per fare un terrario naturalistico per i ciliatus, secondo voi possono andare bene o sono velenose?
    ficus, pumila, peperomia, cryptanthus e di una non mi ricordo il nome scusate
    File allegati

  • #2
    la prima non capisco bene cosa sia ma le altre 3 vanno benone e sono anche abbastanza resistenti(il ficus un po meno della ltre due)...nel mio primo terrario per ciliatus avevo messo sia la peperomia che il cryptanthus ed hanno resistito benissimo anche a condizioni non proprio ideali visto che la luce che ricevevano era davvero pochissima...secondo me un esemplare adulto col suo peso potrebbe facilmente rompere i germogli nuovi della peperomia se ci sale sopra ma se la metti sul fondo della teca con un po di fortuna non accadrà
    una pianta che ti consiglio vivamente per i cili e la sansevieria....è resistentissima e cresce in qualsiasi condizione....in più i cili si possono arrampicare sulle foglie senza romperle e ci si nascondono volentieri in mezzo durante il giorno

    Commenta


    • #3
      non mi ricordo che nome ha la prima..cavolo
      comunque la paperomia penso di metterla che rimane sul fondo..
      volevo vedere se riuscivo a trovare una sanseveria nana che nn mi dispiaceva,
      però lo trovate tutte enormi e non ho preso niente..ahah
      poi stavo pensando qualcosa con un fiore da avere un po di colore
      una bromelia o un orchidea possono andare bene? o se hai qualcosa di carino da propormi.. grazie mille!

      Commenta


      • #4
        di sansevierie di dimesioni medio piccole ce ne sono tante specie non dovrebbe essere difficile trovarle nei garden....anche di bromeliacee ne trovi tante in commercio che si adattano bene a stare in terrario ma tieni presente che i ciliatus adulti sono rettili pesanti e non proprio delicati nei movimenti quindi non prendere piante delicate

        Commenta


        • #5
          prenderò ancora due o tre piantine magari,e qualche legno bello, la prima pianta non so se posso metterla..se nessuno mi puo dare l ok..non mi ricordo il nome mannaggia!!
          spero che qualcuno mi sa dire se puo andare bene

          Commenta


          • #6
            al limite anche la prima te la rovinano un po...a loro male non fa

            Commenta


            • #7
              sicuro che non gli fa male? >.<

              Commenta


              • #8
                io per ciliatus uso bromelia e sanseveria. ho un terrario da 50cm e la sanseveria è alta 55cm ehehe. ho piegato un pò le punte. l'ho messa vicino alla parete con tappetino riscaldante....perfetto. il cili mi si nasconde sempre dentro, ci dorme volentieri li.

                Commenta


                • #9
                  ma usi il tappetino perche è baby? comunque una sanseveria la prendo piccina almeno piano piano crescerà..

                  Commenta


                  • #10
                    si ho un piccolo fauna box (samla ikea) con un baby cili. e visto che il terrario a fianco è enorme, sfrutto con un solo tappetino il calore emanato. l'importante che il baby sia riscaldato. se il cili adulto lo sia o no, non importa, tanto molti non riscaldano i cili d'inverno grazie alle temperature interne delle case.
                    vorrei tagliare la sanseveria, ma non so se potrebbe far male al geco, magari esce qualche liquido. forse dovrei tagliare e aspettare che si "cicatrizzi" il taglio per poi rimetterla nel terrario. questo non lo so. è un problema che prima o poi avrai anche te se metti una pianta vera nel terrario

                    Commenta


                    • #11
                      Ci sono anche varietà nane come la S.trifasciata "hahnii" che resta sui 30cm(quella a sinistra nella foto)....quella che ho io in terrario sembra una comunissima S.trifasciata ma sia lei che tutto il vaso da cui proviene,che ha più di 4 anni di età,non hanno mai superato i 40cm di altezza(quelle a destra nella foto)...anche la pianta in primo piano(di cui non conosco il nome ma cresce e si propaga come il chlorophytum) è adatta per terrari,secondo me sarebbe perfetta per terrari alti come quelli per i cama...se appesa crea dei bellissimi cespugli ricadenti ed è molto resistente sia al secco che all'umidità ma se non riceve luce se la va a cercare da sola e diventa bruttissima(perde tutte le sfumature scure,inizia a crescere lunga e sottile sempre più inclinata verso la direzione da cui proviene la luce,rimane anche nana e perde tutte le foglie più lontane dall'apice)...nel vaso delle sans. a destra se ne vede una che era in terrario fino poco tempo fa e la differenza con le altre è enorme
                      File allegati

                      Commenta


                      • #12
                        eh lo so ma qualche soluzione si trova..secondo te la mia prima pianta puo andare bene, che non sia tossica

                        Commenta


                        • #13
                          non sapendo di che pianta si tratti non posso dirlo ma dubito fortemente....

                          Commenta


                          • #14
                            quella trifasciata ci faccio un pensiero è molto bella, appena passo dal garden chiedo come si chiama quella pianta almeno mi levo i dubbi!
                            il muschio vero non crea danni?puo andare bene?

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X