annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Illuminazione artificiale per piante

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Buongiorno avrei delle domande/curiosità.
    Ho un terrario 45*45*60 con photos, spatifillo, ficus pumilla, bromelie, un orchidea, una dracena e del muschio, coltivato in acquacoltura e su tronco.
    Il tutto è illuminato con una compatta da 20w a 6400k e le piante crescono belle rigogliose ma quelle che dovrebbero fiorire non lo fanno.
    Consigli?
    Grazie

    Commenta


    • #47
      Dire bromelie ed orchidea significa quasi nulla, occorre sapere la specie per poterne indicare le esigenze. In ogni caso 20W su 60 cm sono veramente poco, già molto che le piante crescano...o filano verso la debole luce ?

      Commenta


      • #48
        Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
        Dire bromelie ed orchidea significa quasi nulla, occorre sapere la specie per poterne indicare le esigenze. In ogni caso 20W su 60 cm sono veramente poco, già molto che le piante crescano...o filano verso la debole luce ?
        Giusto sono stato superficiale.
        Dunque sono una orchidea phalaenopsis, una neoregelia punctatissima e neoregelia red waif.
        Queste sono posizionate sul tronco in alto e sono circa a 20 cm dal tetto e quindi dalla luce.
        Il pumilla parte dal tronco e gira un pò per tutto il terrario, lo spatifillo e il photos sono a circa 40 cm dalla luce ( ho rialzato il fondo con del ghiaino).
        Come dicevo prima le piante crescono molto bene ma fanno solo foglie e niente fiori.
        Dimmi pure cosa ne pensi e cosa faresti.
        Ultima modifica di marco55; 25-01-2016, 22:21.

        Commenta


        • #49
          Occorre decisamente maggiore illuminazione. Le piante crescono perché sono quasi tutte specie poco esigenti o, per meglio dire, molto adattabili, ma in queste condizioni non fioriranno mai. Inoltre inutile sottolineare come photos e ficus non fioriranno mai e che la Phalenopsis richieda un minimo di riposo vegetativo per farlo...

          Commenta


          • #50
            Ok ma dovrei aumentare il wattaggio o aggiungere un' altra compatta con diversa temperatura di colore o aggiungere semplicemente un 'altra uguale a quella che ho già?
            Grazie mille.

            Commenta


            • #51
              Se il tuo scopo è favorire la fioritura usa lampade cin una temperatura di colore di 3-4 mila gradi kelvin

              Commenta


              • #52
                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20160412_195447_1.jpg 
Visite: 0 
Dimensione: 133.4 KB 
ID: 2209426 Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20160412_195158_1.jpg 
Visite: 0 
Dimensione: 130.5 KB 
ID: 2209427 Alla fine dopo 2 anni lo spathifillum ha deciso di fiorire, senza aver aggiunto un' altra lampada ed in un modo che non immaginavo.
                Praticamente il gambo di una foglia si sta aprendo e sta sbucando un bellissimo(immagino) fiore bianco.
                Poi volevo anche mostrarvi i nuovi germogli(spero ne usciranno dei fiori) della phalaenopsis, quello che parte dalla foglioline alquanto particolare.
                So che per molti non sarà una cosa eclatatante ma per me è una conquista, visto che faccio coltivazione in acqua e/o epifitica e senza concimi vista la presenza di animali.
                Per tornare in tema post quindi una CFL a risparmio energetico da 20w 6500k da 4 euro(io la sto cambiando una all' anno) in determinate condizioni, con un certo tipo di piante e con molta pazienza, sembra essere sufficiente.
                Ciao

                Commenta


                Sto operando...
                X