annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

info su piante da laghetto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • info su piante da laghetto

    salve a tutti, ho intenzione di fare un piccolo laghetto 2x1,5 all'incirca per metterci dentro le mie tarte quando incomincierà la primavera. ho letto che ci sono delle piante che sono indispensabili per un laghetto senza filtro perchè ossigenano l'acqua, aiutano a bloccare le alghe ecc..sapete dirmi i nomi dell piante indispensabili con la relativa funzione e in media anche il costo? e anche se siamo nella sezione piante ho letto anche che sono insispensabili degli animali che filtrano e depurano l'acqua. sapete per caso quali sono e se possono convivere con delle tarte di 2 anni e mezzo quasi? grazie mille a quanti risponderanno

  • #2
    ciao, le tue tarte mangierebbero le piante, ho già chiesto e mi hanno detto questo.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da bowser Visualizza il messaggio
      ciao, le tue tarte mangierebbero le piante, ho già chiesto e mi hanno detto questo.
      in pratica mi stai dicendo che non è possibile fare un laghetto senza filtro per le tartarughe?!

      Commenta


      • #4
        no, non sto dicendo questo, ma solo che le tarte mangierebbero le piante, a proposito, che specie sono?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da bowser Visualizza il messaggio
          no, non sto dicendo questo, ma solo che le tarte mangierebbero le piante, a proposito, che specie sono?
          sono trachemys scripta scripta.. mi sono state regalate..nel laghetto avevo in progetto di mettere anche una copppa di testudo hermanni, sempre a primavera intendo.

          Commenta


          • #6
            nel laghetto avevo in progetto di mettere anche una copppa di testudo hermanni,
            Cos'è, uno scherzo?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
              Cos'è, uno scherzo?
              non "nel" laghetto. nella zona dedicata al laghetto, che sarà composta anche di una parte di terra dove le tarte potranno stare a prendere il sole ed eventualmente deporre le uova. di questa zona di terra una parte sarà anche per le tarte di terra. in effetti si poteva fraintendere la frase

              Commenta


              • #8
                parentesi del fraintendimento a parte, qualcuno sa rispondere alla domanda?

                Commenta


                • #9
                  Attenzione che le testuggini se cadono in acqua annegano, quindi la zona intorno al laghetto deve essere particolarmente ampia e sicura, non basta una striscia intorno all'acqua per intendersi, serve un'area totalmente asciutta di diversi metri quadrati.

                  Tornando alle tartarughe palustri invece, confermo che si mangiano ogni forma di vegetale esistente nell'acqua, quindi scordati di avere un laghetto piantumato.

                  Commenta


                  • #10
                    no le terrei in una zona a parte divisa dalla zona del laghetto ma allo stesso tempo facente parte di quella zona.

                    bene quindi per avere un laghetto pulito devo per forza inserire un filtro?!

                    Commenta


                    • #11
                      Assolutamente si , altrimenti ti ritrovi una brodaglia verde e densa in estate.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                        Assolutamente si , altrimenti ti ritrovi una brodaglia verde e densa in estate.
                        mmmhh la cosa non mi piace molto... credo che metterò un filtro allora
                        grazie a tutti

                        Commenta


                        • #13
                          Una soluzione, forse non tanto bella dal punto di vista estetico, ci sarebbe anche: potresti creare una zona interna al laghetto recintata (alcuni usano gabbie di rete o strutture simili) in cui mettere le varie piante. Le piante "depurano" lo stesso l'acqua ma non vengono mangiate e danneggiate dalla tartarughe.
                          Altrimenti c'è anche chi crea un piccolo bacino laterale, accanto al laghetto di allevamento e collegato a questo da un tubo, opportunamente recintato e dedicato alla zona di fitodepurazione, con piante palustri e acquatiche sommerse. In questo caso occorre una pompa che fa passare l'acqua nei due bacini.
                          La prima soluzione, per praticità e spazio, è sicuramente più facile da realizzare e, in qualche modo, puoi anche renderla gradevole alla vista.

                          Dipende sempre dalle dimensioni del laghetto e dal numero di animali, ma non credere che le piante possano sostituire completamente il filtro in un bacino con Trachemys o grossi pesci...
                          Ultima modifica di robypellegrini; 29-11-2011, 08:06.

                          Commenta


                          • #14
                            non mi piace esteticamente..metterò sicuramente un filtro. grazie comunque

                            Commenta


                            • #15
                              la mia trachemys, che ho poi regalato, non mangiava le piante aquatiche e non perchè era piccola: era 18 cm(maschio)

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X