annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sfondo e bambu'

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sfondo e bambu'

    Ciao a tutti, avrei bisogno di un paio di dritte: sto allestendo un exo terra 30x30x45; (1)ho 2 belle corteccie di sughero che vorrei mettere lateralmente da entrambi i lati. Come le appiccico senza dannegiare i vetri del terrario? una goccia di silicone? dietro non si formerebbero colonie di batteri,miceti etc.?
    (2) vorrei mettere dei bambu' per il punto basking, anche li, come li fisso?non ho tanto ingegno e soprattutto non vorrei rovinare la teca in caso volessi rimuovere il tutto.
    (3)tutto cio' che inserisco (argilla, torba,corteccie,banbu',tronchi etc.) dev'essere prima passato in forno per "sterilizzare"? grazie a tutti Gianluca

  • #2
    Ma che animale ci vuoi mettere dentro?
    In caso potresti coibentare tutto con uno sfondo in 3d fatto di polistirolo seguendo la procedura che trovi in 3000 post e le cortecce e tutto il resto le fissi direttamente alla parete di rivestimento. Tra l'altro la puoi anche fare rimuovibile così puoi pulire e disinfettare tutto regolarmente e non attacchi niente alle pareti in vetro.

    Commenta


    • #3
      vorrei allevare dei ligo, il terrario ha gia' il suo sfondo in polistirolo sulla parete posteriore, volevo integrare lateralmente (non su tutta la superficie) 2 bei sugheri che ho..e per le domande 2 e 3?

      Commenta


      • #4
        Se le vuoi mettere proprio lungo il vetro laterale allora mi sa che sei obbligato ad usare del silicone, che però non ho mai usato sulle cortecce di sughero e non ho idea di che presa abbia; altrimenti, se la parete di fondo copre tutta la lunghezza, puoi anche attaccarle sul fondo, destro e sinistro, in modo che sporgano lungo le pareti laterali.
        In questo modo sono fissate sul fondo ma sporgono lungo i lati. Questo puoi farlo anche con della semplice schiuma in poliuretano.

        2-Per i bambù il principio è lo stesso; li vuoi mettere sempre sui lati? la schiuma in poliuretano fissa bene e ti permette anche di fare una sporgenza che somigli ad una collina di terra o di roccia a seconda del colore che gli dai, il che rende anche dal punto di vista estetico.

        3-Il mio consiglio è di bollire tutto in acqua per una mezz'oretta, anche perchè le cortecce, quando inumidite, rischiano di sporcare. Se sono troppo grosse puoi anche passarle con la vaporella se ce l'hai. ma viste le dimensioni del terrario suppongo che saranno piccoline. Anche in forno può essere una soluzione, ma a me personalmente non piace molto.

        Commenta


        • #5
          grazie caronte, a questo punto la mia curiosita' e': dietro le corteccie si formerebbero colonie di muffe o batteriche che possono danneggiare le bestiole? il poliuretano lo posso poi levare senza danni al vetro o altro? se qualcun'altro ha qualche altra soluzione alle prime 3 domande ogni ingegnosita' e' ben accetta!!

          Commenta


          • #6
            Come ti dicevo in precedenza, c'è una procedura specifica, testata e testimoniata in molti post. Il poliuretano non dovrebbe restare a vista, la parete di polistirolo, dopo l'applicazione del poliuretano, va passata con 2 o 3 mani di kerakoll, colla per piastrelle, che dà solidità al tutto e copre il poliuretano, poi colorata (se vuoi) e in seguito passata con diverse mani di flatting all'acqua, che rende impermeabile il tutto.
            Sarebbe una mossa intelligente rendere questa parete asportabile, in modo da poterla lavare e disinfettare, procedura che riduce fortemente il rischio di muffe e cariche batteriche.

            Io non conosco i parametri ambientali per l'animale che vuoi tenere, ma li trovi certamente sulla scheda di allevamento. Ovviamente il rischio di cariche batteriche/muffe aumenta con l'aumentare del tasso di umidità richiesto, ragion per cui si consiglia di mantenere sempre una buona igiene nel terrario.

            La schiuma sul vetro non te la consiglierei per il semplice fatto che credo non tenga nulla. Il vetro è troppo liscio. A questo punto non ti conviene applicare una seconda parete di polistirolo anche nei lati? sicuramente viene molto più pulito e gradevole alla vista che non soltanto con la schiuma (ammesso che tenga).

            Commenta


            • #7
              comunque ti consiglio di usare il tasto cerca e leggerti qualche discussione sugli sfondi 3d. ce ne sono a bizzeffe e tra poco anche io posterò qui http://www.sanguefreddo.net/sauri-an...ysignatus.html le metodiche da me seguite per il mio.

              Commenta


              • #8
                io ti consiglio colla a caldo, all'occorrenza la togli con facilità, a differenza del silicone
                www.apaeweb.com

                Commenta


                • #9
                  io ti consiglio di non fare porcate con colle per piastrelle e altre cose dal momento che il terrario è già piccolo così....se crei terrazzamenti e altre cose del genere và a finire che ti rimane lo spazio per metterci 2 lumache
                  i coglioni sono molto più di due

                  guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X