annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rack deserticoli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rack deserticoli

    Salve a tutti,
    sto progettando un rack system che sarà formato da alcuni vasconi, 4/5, in cui ospitare varie specie non ancora ben definite ma credo Picta, Milii, Rangei ed Eublepharis. La struttura portante sarà verticale e larga circa 32cm, sarà simile ad una libreria, composta da pannelli di legno spessi circa 5mm per i lati e più spessi per i ripiani. Ho letto varie discussioni ma non ho capito bene come dovrebbe essere strutturato l'impianto di riscaldamento. Se mettessi dei cavetti riscaldanti dietro l'intera struttura andrebbero bene?

  • #2
    a parte il fatto che necessitano tutti di una temperatura diversa....in questo senso: gli Eublepharis hanno bisogno del riscaldameno costante a 30/31° mentre il rangei(ammesso che ne trovi in quanto non sono esattamente comuni) ha bisogno del calore a 30° circa di giorno ma con sbalzo notturno.....i mili anche loro necessitano di sbalzo notturno...in più le dimensioni per gli Eublepharis sono un po risicate(se intendi i leopardini) e non hai citato la profondità della struttura...poi i cavetti andrebbero posizionati sotto e non di lato in quanto non sono animali arboricoli ma terricoli quindi traggono il calore dal basso...dulcis in fundo....era da collocare in tecniche e terrari come discussioni

    Commenta


    • #3
      Scartiamo pure gli Eublepharis in quanto ho trovato mezz'ora fa un'altra sistemazione, e quindi rimarrebbero gli altri già citati che necessitano di temperature diurne sui 30°C e dello sbalzo termico notturno. Quindi dovrei mettere teoricamente un cavetto per vascone?


      P.S
      Hai ragione, aspetto che venga spostata ahah

      Commenta


      • #4
        Visto che preferite spostare lo faccio
        www.jackreptiles.weebly.com

        Commenta


        • #5
          Comunque mi dimenticavo di dire che la profondità può arrivare anche a 70 cm, ma dubito che troverò dei vasconi 30x70

          Commenta


          • #6
            beh in linea di massima potresti semplicemente usare un cavetto o meglio un tappetino con un diverso termostato per ogni specie

            Commenta


            • #7
              Capito, avrei cercato di creare un'unica seprentina dietro la colonna di vasche per questioni di praticità, anche perchè se dovessi mettere un cavetto/tappetino riscaldante per ogni specie dovrei comperarne molti

              Commenta


              • #8
                Ad esempio se usassi il cavo della ZooMed da 50W lungo 7m in verticale facendo più spire dietro le varie teche?

                Commenta


                • #9
                  Non credo tu possa trovare in commercio vasche larghe 30 cm e profonde più di 40-50, il che le rende piuttosto misere anche per gechi di dimensioni medie...
                  Per il riscaldamento utilizzare solo la parete di fondo è poco funzionale (il calore non verrebbe dal basso e soprattutto la zona calda sarebbe veramente molto limitata) ma se vuoi farlo allora meglio un tappetino lungo e stretto, altrimenti prendi un cavetto molto lungo per tutti i piani ma lo sistemi in spire sotto il piano di ogni vasca e poi proseguì con la successiva: in tal modo puoi anche approssimativamente differenziare le temperature fra i vari piani a seconda della quantità di cavetto utilizzato.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da sm Visualizza il messaggio
                    altrimenti prendi un cavetto molto lungo per tutti i piani ma lo sistemi in spire sotto il piano di ogni vasca e poi proseguì con la successiva: in tal modo puoi anche approssimativamente differenziare le temperature fra i vari piani a seconda della quantità di cavetto utilizzato.
                    Allora penso proprio che farò cosi. Grazie mille sm

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X