annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario deserticolo per Uromastyx Nigriventis

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario deserticolo per Uromastyx Nigriventis

    Buongiorno a tutti

    Ho "ereditato" questo terrario che ospitava una pogona ed era già arredato in questo modo ( vedi foto ) ospiterà da fine settembre un baby di Uromastyx Nigriventris

    Dimensione 120x50x50

    Include già una lampada riscaldante 50w che adesso in estate riesce tranquillamente a fornirmi i 50° richiesti nella zona alta sotto lo spot.
    include neon UVB che è leggermente rumoroso fa un ronzio pronfondo anche se ho provato a sostituire lo starter.
    Include anche lampada notturna che credo non si accenderà quasi mai stando in camera mia difficilmente scenderà sotto 18°

    Vorrei qualche consiglio su come migliorarlo, ad esempio questa colorazione è da cambiare? Vedendo l'habitat dell'urimastice credo che forse oltre ad aggiungere la sabbia dovrei sicuramente ricolorare le rocce con una colorazione chiara
    ( Cosa bisogna usare per colorare l'interno del terrario? Vanno bene normali acrilici magari con un rivestimento protettivo? )

    Sopratutto la porzione destra pensavo di rimuovere tutto e fare una piccola tana con delle rocce vere magari rocce piatte
    queste modifiche possono aiutare l'animale a riconoscere il terrario come più familiare o è solo un vezzo estetico?

    Aggiungere qualche oggetto di scenario puo aiutare oppure è solo di intralcio?

    Altre modifiche caldamente consigliate?
    File allegati

  • #2
    Ho allevato Uromastyx per un decennio abbondante e ti dico che parti con un piede sbagliato.
    Il terrario per un nigriventris (la specie si scrive minuscola, il Genere maiuscolo) deve essere almeno 150x60 o 120x80 di base, quello come scrivi e' un terrario per Pogona tra un paio di anni al massimo lo dovrai sostituire, le lampade non vanno bene, devi sostituire almeno quella che chiami "riscaldante" con una Solar Raptor da 35w in estate e 50w in inverno, ricorda che di giorno sotto la lampada dovrebbero avere almeno 50°, devi buttare la lampada "notturna" perche' l'ideale sarebbe che di notte le temperature scendessero anche fino a 10°, in inverno comunque dovresti trovare il modo di farlo brumare a 15/16° per un paio di mesi, il neon sarebbe meglio sostituirlo con uno meglio due tubi led daylight comprati a 10€ dai cinesi, l'ideale sarebbero o le plafoniereled UV della SR ma costano una follia, altrimenti aggiungi un altro neon daylight, vogliono tantissima luce.
    Scordati la sabbia, pericolosa, e sostituiscila con litaspen (lo vende Bebesaurs in Francia) o Trixie trinciato di faggio misura minima
    Del colore non gliene importa nulla, va benissimo anche quello, vuoi perche' ormai sono animali allevati in cattivita' che della natura non sanno nulla, vuoi perche' i colori delle terre da cui vengono (che non sono sabbiose ma rocciose e argillose) variano dal rosso al grigioall'ocra a seconda della regione; gli allevatori hanno come tane i tubi in plastica delle grondaie facilmente lavabili e disinfettabili
    Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator,Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis,Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei
    Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
    un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

    Commenta


    • #3
      Attualmente ho una lampada spot da 50w non solar Raptor ma normale e arriva tranquillamente a 50° al massimo della potenza ma posso dimmerarla e abbassare alla necessità.

      Quale è la convenienza di prendere queste solar Raptor?

      Il neon non ho capito perché non è idoneo e mi consigli di sostituirlo con un neon normale daylight, che a quel punto non fa più gli UVB però

      Ho messo foto del neon e della lampada spot e della temperatura e di tutte le lampade extra che ho

      Grazie per i consigli
      File allegati
      Ultima modifica di Ashinhood; 14-08-2019, 20:46.

      Commenta


      • #4
        Le Solar Raptor (e Mega Ray e altre) sono lampade agli alogenuri metallici che riscaldano, emettono la miglior qualita' di UVB e la miglior qualita' di luce sul mercato, i neon a meno che non siano T5 con i costi che ne derivano devono stare a 20cm dagli animali ed emettono una qualita' di UVB decisamente minore, per questo ormai chi alleva Sauri usa solo lampade ad alogenuri metallici lasciando i neon (a parte i T5) a chi alleva Camaleonti o gechi
        Quelle che hai postato sono lampade che ormai non usa quasi piu' nessuno e comunque inadatte agli Uromastyx
        Ultima modifica di marconyse; 14-08-2019, 20:55.
        Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator,Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis,Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei
        Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
        un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

        Commenta


        • #5
          Ma posizionando la lampada agli idioduri metallici la metteresti nella zona di basking giusto?

          Mi fa strano perché nella mia ignoranza in questo modo non irradia di uvb solamente la porzione sottostante e tutto il resto del terrario invece no?

          Perdonami ma a me piace capire le cose

          le lampade agli ioduri metallici funzionano sostituendola direttamente a quella che ho adesso o serve qualcosa extra?
          ​​​​​​
          Ultima modifica di Ashinhood; 14-08-2019, 21:23.

          Commenta


          • #6
            Si, serve come basking, prendendo le flood o le extra flood hanno un un raggio di emissione fra i 60 e i 90° che copre una superficie ampia, inoltre avendo una qualita' di luce migliore gli animali stanno piu' volentieri nel suo raggio che ha una quantita' di UVB molto piu' consistente di un qualsiasi neon e la quantita' di UVB asorbita durante una giornata anche se in tempi inferiori e' superiore alle altre lampade. Deve essere posizionata a circa 1/3 del terrario
            Serve anche un ballast, gli originali costano moltissimo ma su ebay sitrovano anche sotto i 20€ della Osram e durano anni mentre le lampade continuano ad emettere piu' dei neon almeno fino a 18 mesi (saprai naturalmente che i neon vanno sostituiti ogni sei mesi)
            Io le uso ormai da piu' di sei anni in tutti i miei terrari, una ventina fra i 100 e i 150cm, e gli animali si comportano in maniera piu' naturale.
            P.s. magari pensa di prendere un ocellata o un ornata, per un nigriventris quella teca e' una cella
            Ultima modifica di marconyse; 14-08-2019, 22:03.
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator,Zonosaurus ornatus, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis,Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Come faccio a capire quali sono le ballast idonee a una solar Raptor da 50w e immagino di conseguenza poi anche per la 35w?

              Purtroppo non posso cambiare animale in quanto è un regalo ma magari fra un paio d'anni nulla vieta di costruire una teca più grande e vendere quella che ho adesso


              Per questo motivo non vorrei spendere molto nelle modifiche "estetiche" ora per il discorso lampade invece si perché ci tengo alla salute dell'animale


              Una flood posizionata in questa zona potrebbe essere idonea?
              File allegati
              Ultima modifica di Ashinhood; 14-08-2019, 22:32.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                Serve anche un ballast, gli originali costano moltissimo ma su ebay sitrovano anche sotto i 20€ della Osram e durano anni mentre le lampade continuano ad emettere piu' dei neon almeno fino a 18 mesi (saprai naturalmente che i neon vanno sostituiti ogni sei mesi)
                Io le uso ormai da piu' di sei anni in tutti i miei terrari, una ventina fra i 100 e i 150cm, e gli animali si comportano in maniera piu' naturale.
                P.s. magari pensa di prendere un ocellata o un ornata, per un nigriventris quella teca e' una cella

                non sono riuscito a trovare un ballast di altre marche superiore ai 35w, potrei vedere quello che usi?


                ​​

                Commenta


                Sto operando...
                X